Come preparare i calamari con piselli

Tramite: O2O 09/04/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Esistono numerose ricette culinarie a base di pesce, importante nell'alimentazione perché contengono gli omega-3 e tante proteine. Fra i prodotti ittici maggiormente degustati rientrano sicuramente i calamari, accompagnati generalmente dai piselli. Il calamaro è un gustoso mollusco ricco di sali minerali e vitamina A (importante per la vista, le ossa e l'epidermide). Il pisello è un legume verde facilmente digeribile, dall'elevato contenuto di fibre alimentari e che migliora il funzionamento del sistema circolatorio. Nel presente tutorial di cucina vediamo quindi come preparare i calamari con piselli. Tale ricetta culinaria dal sapore imponente può fungere da antipasto, da secondo piatto o addirittura da condimento per gli spaghetti.

210

Occorrente

  • 500 g di calamari freschi
  • 300 g di piselli
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 cipolla rossa
  • Prezzemolo (q.b.)
  • Olio extravergine d'oliva (q.b.)
  • Sale (q.b.)
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 6 pomodorini ciliegino
  • Pepe nero (q.b.)
310

Preparare il soffritto di cipolla rossa, aglio e prezzemolo

La preparazione della ricetta culinaria deve iniziare dal soffritto a base di odori vari. Innanzitutto rimuovere lo strato esterno della cipolla rossa lavata. Procedere alla tritatura fine di metà cipolla rossa, tramite un coltello affilato e sopra un tagliere adeguato. Dopodiché sbucciare anche l'aglio e realizzare numerosi pezzettini attraverso la classica grattugia. A questo punto sciacquare almeno un ciuffo di prezzemolo con l'acqua fredda e sminuzzare tale erba aromatica mediante un coltello. Proseguire collocando questi tre ingredienti in una pentola dai bordi alti media. Aggiungere poi circa 30 ml di olio extravergine d'oliva e lasciare appassire il tutto a fiamma bassa. Girare spesso con un mestolo di legno, per non far attaccare il soffritto al fondo del tegame.

410

Aggiungere il vino bianco nel soffritto e lasciarlo evaporare

Il soffritto a base di cipolla rossa, aglio e prezzemolo va cotto per almeno 5 minuti, finché l'aglio non si abbronza. Dopodiché versare metà bicchiere di vino bianco da cucina, possibilmente fermo e non frizzante. Farlo evaporare totalmente, dunque mettere il coperchio sopra la pentola dai bordi alti e lasciare riposare il tutto. Adesso è possibile dedicarsi alla preparazione dei calamari, quindi vediamo le azioni da eseguire.

Continua la lettura
510

Occuparsi dei calamari

La pulizia dei calamari deve iniziare rimuovendo le zone eventualmente sciupate. Dopodiché separare le teste dalla sacche eliminando il becco, gli occhi e l'intestino. Ogni sacca avente uno spessore maggiore andrà ritagliata a piccole strisce. Una volta concluso il lavoro di separazione, sciacquare di nuovo le porzioni adoperabili. Quest'ultime vanno lasciate sgocciolare all'interno di un normale scolapasta.

610

Lavare e lessare i piselli

A questo punto continuare la ricetta a base di calamari lavando accuratamente i piselli con l'acqua fredda del rubinetto. Successivamente quest'ultimi andranno collocati all'interno di un pentolino riempito d'acqua a metà. Accendere il fornello di casa e lasciare cuocere i piselli sui 10 minuti. Per rendere maggiormente dolce il sapore di tali legumi, aggiungere due cucchiaini di zucchero semolato.

710

Cuocere i piselli ed i calamari asciutti nel soffritto

Proseguire scolando i piselli cotti e versarli nel tegame contenente il soffritto di cipolla rossa, aglio e prezzemolo. Fare rosolare il tutto per circa 4 minuti, aggiustando di sale e pepe nero. Durante la fase di rosolatura, verificare se i calamari risultano asciugati nello scolapasta. Quando sgocciolate totalmente dall'acqua, versare i calamari al resto degli ingredienti e coprirli. Lasciare cuocere ancora per almeno mezz'ora, mescolando frequentemente per evitare la bruciatura.

810

Aggiungere la polpa dei pomodorini ciliegino e servire in tavola

Nel frattempo, sciacquare i pomodorini ciliegino e rimuoverne la buccia. Trascorsi 15 minuti dalla cottura finale, versare la polpa nel tegame. Per far amalgamare ed insaporire i calamari, basterà mescolare continuamente il tutto. Mentre gli ingredienti stanno cuocendo il pomodoro si asciuga troppo? Bisogna semplicemente versare alcuni cucchiai dell'acqua di cottura dei piselli. Non resta che spegnere il fuoco, approntare i piatti e servire i calamari con piselli in tavola.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Pesce

Come preparare la zuppa di calamari

Se si hanno degli ospiti e si vuole preparare qualcosa di diverso del solito, la soluzione potrebbe essere quella di realizzare una zuppa di calamari, un piatto particolare e saporito che delizierà anche i palati più difficili. La preparazione è molto...
Pesce

Come preparare calamari con pesto al forno

Preparare un piatto a base di pesce, può spesso sembrare difficoltoso ma con un pizzico di pazienza e un po' di precisione, si può dar vita a qualcosa di davvero saporito e facilissimo da realizzare. Se avete acquistato dei calamari freschi e non avete...
Pesce

Come preparare l'insalata di calamari

Una delle cose che chiunque preferisce mangiare e preparare è rappresentata senza dubbio dal pesce: sicuramente si tratta di un alimento particolare, dispendioso e non facilissimo da cucinare alla perfezione, ma comunque presenta tantissime proprietà...
Pesce

Come preparare i calamari alla piastra

Quest'oggi voglio proporvi un piatto a base di pesce, facile, veloce e gustoso, ottimo come secondo originale per un aperitivo o un antipasto. Calamari alla piastra. Ottimi sia d'inverno, come piatto caldo, che d'estate, perfetto anche da mangiare freddo,...
Pesce

Come preparare lo spezzatino di merluzzo e piselli

Magro, saporito e nutriente, il protagonista di questo tutorial è il merluzzo. Per chi non lo sapesse, si tratta di un pesce pescato sui banchi di Terranova, nelle acque della Groenlandia, dell'Islanda, sulle coste della Norvegia e anche nel mare del...
Pesce

Come fare i calamari alla brace

Non c'è niente di meglio che del buon pesce fresco, specie se stiamo organizzando una cena o un pic nic tra amici. Tra tutte le tipologie di pesce, una di quelle che si presta meglio alla cottura su brace sono i calamari. I calamari appartengono alla...
Pesce

3 secondi veloci con i calamari

Nella tradizione culinaria italiana, esistono una vasta quantità di pietanze molto gustose e di facile preparazione. Durante le cene in famiglia, trovare una ricetta deliziosa che riesca a stupire i palati degli ospiti non è sempre un'impresa facile....