Come preparare i calamari farciti ai piselli

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i calamari farciti ai piselli
17

Introduzione

Se amate i profumi del mare e non sapete proprio rinunciare alle specialità a base di pesce e molluschi, ecco a voi i calamari farciti ai piselli. È un piatto un po’ laborioso e che richiede un bel po’ di tempo a disposizione per essere cucinato a regola d’arte ma il risultato ottenuto vi ripagherà senza dubbio di ogni singolo minuto trascorso ai fornelli. Le dosi indicate sono per quattro persone ma potete sempre raddoppiarle se prevedete di avere ospiti a cena. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e mettetevi subito al lavoro. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare dei gustosi calamari farciti ai piselli.

27

Occorrente

  • 8 calamari
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 2 uova
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • 100 g di polpa di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 40 g di parmigiano reggiano
37

Come preparare la farcia

Prendete i calamari che avete a disposizione e togliete le interiora. Mettete da parte i tentacoli e poi eliminate sia gli occhi che il becco. Tagliate a pezzetti i tentacoli e raccoglieteli in una ciotola. Aggiungete il pangrattato, l’aglio sminuzzato, il prezzemolo, il parmigiano grattugiato finemente e le uova. Impastate gli ingredienti con un cucchiaio di legno e poi incorporate anche i filetti di acciuga sottolio triturati. Scolate bene i piselli dal liquido di conservazione e versateli in un piatto. Schiacciateli con i rebbi di una forchetta in modo tale da creare una purea grossolana dopodiché incorporateli alla farcia mescolando accuratamente.

47

Come farcire e cuocere i calamari

Versate la farcia appena preparata in una sacca da pasticcere provvista di bocchetta metallica a foro largo. Riempite le sacche dei calamari con questo preparato per circa tre quarti della loro capienza e poi chiudete l’apertura adoperando uno stuzzicadenti di legno.
Versate un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungete la cipolla sminuzzata e fatela soffriggere a fiamma vivace. Quando inizierà a colorarsi unite i calamari farciti e fateli rosolare da entrambi i lati. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente. Quando si sarà asciugato unite il pomodoro e proseguite la cottura per altri venti minuti. Prima di spegnere la fiamma aggiungete alla preparazione un po’ di peperoncino e le olive.

Continua la lettura
57

Come servire i calamari

Versate i calamari con il sughetto in un vassoio da portata abbastanza profondo dopo aver eliminato tutti gli stuzzicadenti. Servite i calamari farciti ai piselli con del pane di grano duro appena sfornato e il successo sarà assicurato. Se volete rendere la farcia ancora più gustosa, aggiungete anche la scorzetta del limone grattugiata finemente e una manciata di pinoli tostati interi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate i sapori speziati, aggiungete un pizzico di curry al sugo al pomodoro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i calamari farciti alle bietole

Se sei alla ricerca di una ricetta da poter proporre ai tuoi commensali che adorano i molluschi prosegui con la lettura. Ricette a tema sono reperibili a bizzeffe sia sul web sia sfogliando i libri di cucina ma spesso, dopo averle lette, non le prendi...
Pesce

Come preparare i calamari con piselli

Una delle ricette facili da preparare e alternativa alle solite cotture del pesce, sono i calamari conditi con i piselli. Comprende ingredienti semplici, ma dal sapore deciso, possono rappresentare un piatto che funziona sia da antipasto, sia da secondo...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni con salsiccia piccante

I calamari ripieni con salsiccia piccante sono un piatto ispirato direttamente dalla tipica cucina catalana. È un secondo piatto delizioso da accompagnare in tavola con pane soffice appena sfornato o, se preferite, con polenta. Per preparare la farcia...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni con radicchio e provola

Per chi preferisce il pesce alla carne, di seguito proponiamo una ricetta gustosa ed originale allo stesso tempo, vediamo, infatti, vediamo come preparare i calamari ripieni con del radicchio e la provola. Una ricetta che si scosta molto dalla ben più...
Pesce

Come preparare i calamari con funghi e pomodorini

I calamari sono sicuramente tra i molluschi più buoni e i più economici. Inoltre sono abbastanza facili da reperire, sia freschi che decongelati. Possiamo utilizzarli per preparare un gran numero di ricette, dalle più semplici alle più elaborate....
Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Pesce

Come preparare i calamari ripieni in salsa piccante

I calamari ripieni sono un grande classico della cucina di mare: in bianco o al sugo sono un sempre un piatto che mette tutti d'accordo. Ognuno e ogni regione d'Italia ha una propria preparazione specifica. Nella seguente guida illustreremo una versione...
Pesce

Come preparare i calamari con cipolle

Abbiamo voglia di un secondo di pesce buono e sfizioso ma non sappiamo cosa fare. Al mercato vediamo dei bei calamari e così decidiamo di comprarli. Non vogliamo cuocerli semplicemente in umido in padella come al solito. Vorremmo invece provare qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.