Come preparare i cannelloni alle verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i cannelloni alle verdure
18

Introduzione

Quando arriva un'occasione speciale, serve un piatto speciale. Passate in rassegna le vostre pietanze migliori e nessuna vi soddisfa. Vorreste fare qualcosa di nuovo, ma avete paura di improvvisare. Bene. Non cercate più. Siete nel posto giusto al momento giusto! Questa guida vi propone un primo piatto che si farà ricordare per la novità e la squisitezza. Gusterete un accostamento insolito di sapori. Con pochi semplici passi, imparerete come preparare i cannelloni alle verdure.

28

Occorrente

  • 500 g di pasta fresca;
  • 400 g di gallinella;
  • 50 g di patate;
  • 1/2 cipolla;
  • 50 g di barbabietole;
  • timo fresco
  • 10 g di zucchero;
  • olio d’oliva
  • sale; pepe
  • olio per frittura
38

Preparazione degli ingredienti

Stendete su un tavolo da lavoro la pasta fresca, fino a ridurla ad un centimetro e mezzo di spessore. Tagliatela in quadrati da circa cinque centimetri per lato. Lessateli in abbondante acqua bollente e salata, per circa un minuto. Scolateli e lasciateli raffreddare in acqua e ghiaccio. Poi, asciugateli con un telo di cotone. Prendete la gallinella e riducetela a cubetti. Pelate le patate e affettatele. Tritate finemente metà cipolla. Tagliate finemente la barbabietola. La rimanente parte, tagliata a dadini, servirà per il ripieno.

48

Cottura del ripieno

Versate un filo d'olio extravergine di oliva, in un tegame e scaldatelo. Versatevi metà della cipolla che avete prima tritato e fate soffriggere per due minuti. Aggiungete la gallinella tagliata a cubetti e le patate. Fate cuocere per almeno un quarto d'ora a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Insaporite il tutto con sale, una macinata di pepe nero e aromatizzate con alcune foglioline di timo fresco. Ora spegnete la fiamma e fate raffreddare.

Continua la lettura
58

Riduzione in crema

In un'altra padella mettete poco olio extravergine di oliva. Unite la cipolla rimasta e la barbabietola tagliata a dadini. Soffriggete per due minuti. Bagnate con un cucchiaio di aceto rosso, unire lo zucchero, un pizzico di sale e l'acqua. Continuate a far cuocere per circa venti-venticinque minuti. Frullate le verdure con mixer. Trasferite la crema di nuovo nella casseruola. Scaldatela a fuoco basso e insaporitela con sale e pepe e piacere.

68

Cottura dei cannelloni

Infarinate le fettine di barbabietola rimaste e friggetele in olio caldo. Scolatele, togliete l’olio in eccesso con un foglio di carta assorbente e salatele. Prendete tutti i quadrati di pasta e stendeteli davanti a voi. Al centro mettete il ripieno, aiutandovi con un cucchiaio. Arrotolateli con delicatezza. E formate dei cannelloni. Disporli in una teglia da forno abbastanza capiente. Infornateli a 200° C per una decina di minuti. Se volete, potete mettervi sopra della besciamella. Versate nei piatti la salsa e sopra adagiate con cautela i cannelloni. Decorate con le fettine di barbabietola fritte e con un filo d'olio. Se volete, aggiungete qualche fogliolina di timo ancora. Servite in tavola e buon appetito.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con spinaci, noci e speck

Sei stanco dei soliti cannelloni della nonna e hai voglia di provare qualcosa di nuovo? Ecco la ricetta giusta per te! I tradizionali cannelloni si trasformano in leggerissime crèpes che si fondono con i sapori gustosi dello speck, degli spinaci e delle...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni vegan

I cannelloni sono un tipo di pasta di cui ogni tanto si sente irrimediabilmente il bisogno: sono uno di quei piatti più utilizzati dagli italiani soprattutto nei giorni festivi e quando si vuole festeggiare con la buona cucina una ricetta gustosa e appetibile....
Consigli di Cucina

Consigli per farcire i cannelloni vegani

Creare delle ricette tradizionali e rivisitarle per rendere vegane non è semplice. Riuscire a realizzare delle ricette vegane ma allo stesso momento gustose richiede creatività. In questa guida vi daremo utili consigli per realizzare dei cannelloni...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni ai 4 formaggi

I cannelloni sono una portata tipica della nostra cucina. Sono un primo sostanzioso e molto appetitoso. Sono perfetti da portare in tavola per una ricorrenza particolare. Non possono mancare durante il pranzo della domenica in famiglia. Potete presentarli...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni pomodoro e basilico

I cannelloni pomodoro e basilico sono una ricetta semplice, ricca e gustosa. Si tratta di una pietanza che nella sua semplicità, saprà farvi leccare i baffi. Sono perfetti da presentare in tavola per una ricorrenza particolare. Sono ottimi da servire...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni ripieni di carne

I cannelloni, esattamente come le lasagne, sono dei gustosi formati di pasta che non possono mancare nella buona cucina italiana. I cannelloni si consumano generalmente farciti con un ricco ripieno, che può essere di vario genere: quello più comune,...
Primi Piatti

Cannelloni con purè di piselli

I cannelloni sono un primo molto apprezzato; essi sono semplici da preparare e si possono gustare in numerose versioni. Questa ricetta al posto del consueto ripieno di carne tritata propone una farcitura a base di purè di piselli. Questi ultimi arricchiscono...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni alla romana

I cannelloni sono un classico della tradizione italiana, e in questa particolare versione, costituiscono uno dei cavalli di battaglia della cucina romana. Si tratta di un primo ricco e gustoso, a base di pasta ripiena, che è in grado di soddisfare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.