Come preparare i cannoli di pasta fillo al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i cannoli di pasta fillo al pistacchio
17

Introduzione

I cannoli sono un dolce tipico della pasticceria siciliana. Si caratterizzano per la forma cilindrica, la cialda croccante ed il morbido ripieno. La ricetta tradizionale prevede una farcia con ricotta di pecora o bufala e gocce di cioccolato. Vengono anche molto apprezzate le varianti con crema pasticcera, al cacao o al pistacchio. La cialda in pasta fillo, fritta o cotta al forno, è friabile e golosa. Interessante la versione al pistacchio, un connubio di sapori tipici dell'isola: frutta candita, granella al pistacchio e gocce di cioccolato. Questi dessert, semplici da preparare, si servono come fine pasto alla domenica.

27

Occorrente

  • 700 g di ricotta
  • 100 g di pasta di pistacchio
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • 350 g di zucchero a velo
  • 250 g pasta fillo
  • 1 albume
  • burro fuso q.b.
  • granella di pistacchi q.b.
37

Preparare il ripieno versando in una ciotola la ricotta setacciata. Dovrà risultare particolarmente liscia e vellutata. Aggiungere lo zucchero a velo o quello semolato e mescolare con una spatola per qualche secondo. Unire 100 grammi di pasta al pistacchio. Per chi ne avesse la possibilità, procurare quello di Bronte (la città siciliana è leader nella produzione). Mescolare nuovamente per venti secondi e coprire il recipiente con la pellicola trasparente per alimenti. Trasferire il composto in frigorifero e fare compattare per mezz'ora circa.

47

Per preparare i cannoli, tagliare a metà un foglio di pasta fillo, con un coltello oppure un tagliapasta. Spennellarne la superficie con del burro fuso a bagnomaria. Sovrapporre un secondo foglio di pasta fillo e passare altro burro fuso. Appoggiarne quindi un terzo. Ricavare dei quadrati da sei centimetri per lato ed avvolgerli in ogni cannello. Fissare le estremità con un albume d'uovo sbattuto. Procedere alla stessa maniera fino ad esaurimento degli ingredienti. Disporre i cannoli di pasta fillo su una teglia con carta da forno. Infornare a 200 gradi, cuocendo a forno statico per dieci minuti. Quando la superficie apparirà leggermente dorata, sfornare. Fare raffreddare a temperatura ambiente e togliere i cannoli dai cannelli con molta cautela.

Continua la lettura
57

Uscire il ripieno dal frigorifero, rimuovere la pellicola e versare nel recipiente le gocce di cioccolato. Mescolare con un cucchiaio per fare amalgamare in maniera omogenea. Per chi lo desiderasse, aggiungere anche della frutta candita. Trasferire la crema in una sacca da pasticcere e farcire i cannoli uno ad uno, fino all'orlo. Guarnire con della granella di pistacchio le estremità e servire in tavola. I cannoli di pasta fillo al pistacchio si conservano in frigorifero per uno o due giorni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decorare anche con granella di nocciole alle estremità ed una ciliegina candita per lato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo con meringa ai frutti rossi

I cannoli di pasta fallo con meringa ai frutti rossi sono dei dolcetti dal sapore particolarmente delizioso. Si tratta di semplici rotolini di pasta fillo farciti con una gustosa meringa fatta di fragole e lamponi. In questi pasticcini si unisce il sapore...
Dolci

Come preparare i cannoli di pasta fillo con bavarese al limoncello

Se volete realizzare un dessert che farà colpo sui vostri ospiti specie le vostre amiche del cuore, dovete scegliere qualcosa di speciale e soprattutto delizioso. Ci sono tante ricette in giro ma alcune sono davvero particolari come i cannoli di pasta...
Dolci

Cannoli di pasta fillo con meringa alle fragole

Ecco un alternativa ai classici cannoli siciliani, differente non solo per la crosta dei cannoli ma anche per il ripieno. In questa ricetta verranno usati dei cannoli fatti di pasta fillo, una pasta di origini orientali molto croccante, mentre il ripieno...
Dolci

Come fare cannoli con crema e pistacchio

I cannoli sono un dolce tipico italiano. Preparati con la pasta sfoglia, possono essere guarniti con le creme che più ci piacciono. Inoltre, proprio grazie al fatto che sono realizzati con la pasta sfoglia, risultano più leggeri rispetto ad altre paste...
Dolci

Quadrotti di pasta fillo alla frutta secca e cioccolato

La pasta fillo, caratterizzata da sfoglie sottilissime, è una preparazione a base di farina, acqua e pochissimo olio. Disponibile nel banco frigo dei supermercati più forniti, può essere adoperata per la realizzazione di ricette friabili, dolci e salate....
Dolci

Come preparare i cannoli con il cioccolato

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Infatti partendo dalla colazione, possiamo fare una tazza di latte caldo, accompagnato magari al cornetto. Oltre a questo si prepara una tazzina di caffè, o del semplice thè da mangiare con i biscotti....
Dolci

Come preparare cannoli siciliani alla napoletana

I cannoli siciliani e i cannoli napoletani, nonostante siano due tipologie di dolci profondamente differenti, allo stesso tempo sono legati da un grandissimo successo da parte di tutti i palati del mondo. Con la guida di seguito, proveremo a fare un esperimento:...
Dolci

Come preparare la crema di ricotta per cannoli

I cannoli con la crema di ricotta rappresentano una classica ricetta della tradizione siciliana, risalente ad oltre mille anni fa. In buona sostanza, stiamo parlando di un dolce di forma tubolare che, dopo un'accurata lavorazione, viene rapidamente fritto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.