Come preparare i cantucci salati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I cantucci rappresentano un apprezzato dolce tipico della tradizione culinaria italiana, in special modo della regione Toscana. Possono essere sia dolci che salati e sono ottimi, ad esempio, se inzuppati nel vin santo. Sono biscotti che si adattano ad essere gustati in ogni attimo della giornata. Naturalmente a seconda della regione in cui vengono preparati, le fasi di preparazione ed alcuni ingredienti possono essere diversi. A tale scopo, continuando a leggere questo interessante articolo scoprirete come preparare i cantucci salati.

27

Occorrente

  • 300 gr. di farina, 100 gr. di burro ammorbidito, 100 ml. di latte, 2 uova, 70 gr. di pistacchi salati, 50 gr. di capperi dissalati, 60 gr. di olive verdi
37

Preparate gli ingredienti necessari

I cantucci salati nella tradizione dolciaria si possono preparare in due modi diversi. Nel primo caso saranno sufficienti alcuni ingredienti base come la farina, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il latte, le uova, i pistacchi salati, i capperi dissalati, le olive verdi snocciolate e tritate in maniera grossolana. All'occorrenza munitevi anche di lievito istantaneo per pizze e torte salate e, di un pizzico di sale e di una buccia grattugiata di un'arancia.

47

Impastate gli ingredienti

Come prima cosa dovete setacciare la farina per togliere eventuali grumi, in una ciotola. A seguire unite le uova, il burro morbido tagliato a pezzi, il latte, il lievito e un pizzico di sale. Mescolate l'impasto e poi aggiungete i capperi, le olive, i pistacchi e la buccia dell'arancia grattugiata. Lavorate l'impasto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti in maniera uniforme. A questo punto, dividete l'impasto in tre parti e formate dei filoncini che adagerete su di una teglia foderata con un foglio di carta da forno. Metteteli poi in forno ad una temperatura di 180° per 30 minuti circa. A cottura ultimata, tirateli fuori e tagliateli subito a fette dello spessore di 2 cm. Ripassateli in forno per altri 10 minuti, in modo da farli diventare croccanti e dorati.

Continua la lettura
57

Cuocete in forno i cantucci

La seconda variante è a base di pecorino e parmigiano e può essere una valida alternativa alla prima, specie se vi piace gustare il sapore del formaggio. Mescolate la farina con il pecorino e il parmigiano dopo, aggiungete ed amalgamate il tutto con le uova, il burro ammorbidito e un pizzico di sale. Aggiungete i pistacchi tritati grossolanamente e la buccia grattugiata dell'arancia. Con l'impasto ottenuto, formate una palla, foderatela con un foglio di pellicola trasparente e ponetela in frigo per 20 minuti. Trascorso questo tempo, tirate fuori l'impasto dal frigorifero, modellatelo a forma di filoncino e tagliatelo a fette spesse di 1 cm circa. Foderate una teglia con la carta da forno e sistemateci sopra i biscotti ottenuti. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Ecco preparati in poco tempo dei cantuccini salati davvero ottimi da mangiare in ogni occasione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non appena assumeranno una leggera doratura tirateli fuori dal forno per evitare che si brucino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i muffin salati con bacon e ricotta

I muffin salati con bacon e ricotta sono un goloso antipasto da servire caldo assieme a un bicchiere di prosecco ben refrigerato. Sono ottimi da proporre anche durante un brunch domenicale e si prestano bene per essere preparati in vista dei pic-nic o...
Antipasti

Come preparare i ghiaccioli salati

Anche se molti ne ignorano l'esistenza, i ghiaccioli salati sono un ottimo finger food o aperitivo originale da servire prima di cena per delle calde giornate estive. Cosa c'è di meglio che mangiare un golosissimo ghiacciolo differente dal solito ghiacciolo...
Antipasti

Come preparare muffin salati al gorgonzola

I muffin salati sono soffici tortini sfiziosi ed originali. I muffin salati sono stuzzichini adatti da presentare come antipasto e da portare per un picnic fuori città. Quelli presentati in questa guida, sono la versione salata dei comuni muffin dolci....
Antipasti

Come preparare dei cuori di sfoglia salati

I cuori di sfoglia salati sono dei rusticini veramente squisiti e stuzzicanti, che vengono portati sulle nostre tavole durante i ricevimenti in casa oppure le cenette amichevoli. La loro preparazione è abbastanza facile, anche se la creazione personale...
Antipasti

Come preparare dei perfetti croissant salati al prosciutto

I mini rustici di pasta sfoglia rappresentano dei veloci e sfiziosi stuzzichini da accompagnare all'aperitivo o all'antipasto. Qui impareremo, quindi, come preparare dei perfetti croissant salati al prosciutto. Utilizzeremo della pasta sfoglia, preferibilmente...
Antipasti

Come preparare i profiteroles salati con crema al groviera

Quando pensate ai profiteroles sicuramente vi verrà in mente qualcosa di dolce, ma la cucina, si sa, può essere molto versatile nelle sue preparazioni e diventare sorprendente. È il caso proprio dei profiteroles salati con crema di groviera, che risultano...
Antipasti

Come preparare i muffin salati vegani alla curcuma

Se volete assaggiare qualcosa di gustoso ma che sia rigorosamente vegan, questi muffin salati aromatizzati alla curcuma fanno proprio a caso vostro. Hanno un gusto deciso e si possono preparare sia per un aperitivo informale che come antipasto in occasione...
Antipasti

Come preparare i waffel salati alle erbe con fonduta

Se adorate i waffel, provate a realizzare questa golosa versione salata arricchita con erbe da gustare assieme a una fonduta tiepida al parmigiano. Sono ottimi da gustare caldi ma, se avete poco tempo a disposizione per prepararli qualche minuto prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.