Come preparare i ceci alla marocchina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i ceci alla marocchina
17

Introduzione

Mangiare è un vero piacere, non solo per il palato ma anche per la mente. Avere la possibilità di variare le ricette è certamente una grande soddisfazione. Quando proviamo una nuova ricetta, infatti, ci sentiamo realizzati per la nostra creazione. La cucina è ormai internazionale e possiamo provare nuove ricette provenienti da tutto il mondo. I ceci sono un alimento tipico di tutta l'area mediterranea, e possiamo prepararli in tantissimi modi. Inoltre sono molto salutari perché ricchi di fibra, di ferro e di vitamine. Sono naturalmente adatti anche ai vegani e sono un ottimo sostituto della carne. Vediamo come preparare i ceci alla marocchina, ricetta in cui i ceci si sposano con un altro prodotto tipico del Mediterraneo: le olive.

27

Occorrente

  • ceci bolliti 400 gr
  • limone sotto sale 1/2
  • olive nere in salamoia 100 gr
  • cumino in polvere qb
  • aglio in polvere qb
  • prezzemolo qb
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale qb
37

Per questo piatto possiamo utilizzare sia i ceci precotti che quelli secchi. Se optiamo per i ceci precotti ricordiamoci di considerare il peso sgocciolato. Quindi occorrerà circa una scatoletta e mezza. Se invece scegliamo i ceci secchi dobbiamo considerare un peso di circa 100 grammi. Ricordiamoci di metterli in ammollo dentro una ciotola capiente con abbondante acqua. Se vogliamo preparare i ceci per pranzo mettiamo in ammollo la sera prima. Se invece pensiamo di farli a cena basterà ricordarsene la mattina verso le 7.

47

Vediamo ora come preparare i ceci alla marocchina. Si tratta di un piatto freddo estremamente veloce, che non richiede neanche la cottura di tutti gli ingredienti insieme. Per prima cosa abbiamo bisogno di avere i ceci ben cotti. Se utilizziamo quelli precotti basterà scolarli dal loro liquido di conservazione e risciacquarli sotto l'acqua corrente. Quindi lasciamoli scolare per qualche minuto.

Continua la lettura
57

Se invece abbiamo optato per i ceci secchi ci vorrà un po' più di tempo e di impegno. Dopo almeno 12 ore togliamo i ceci dall'acqua in cui li abbiamo messi in ammollo. Dovrebbero essersi gonfiati diventando quasi il doppio e risultando abbastanza morbidi. Laviamoli velocemente sotto l'acqua corrente e mettiamoli dentro una pentola. Aggiungiamo dell'acqua e saliamo secondo i nostri gusti, quindi mettiamoli sul fuoco. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere i ceci per almeno 10 minuti. Quando risulteranno abbastanza morbidi possiamo toglierli dal fuoco e scolarli. Quindi passiamoli sotto l'acqua corrente per raffreddarli.

67

A questo punto i ceci sono pronti e non ci rimane che preparare la nostra ricetta. Tagliamo le olive a metà e denoccioliamole. Prendiamo il limone sotto sale e tagliamolo a pezzettini. Mescoliamo le olive e il limone insieme ai ceci già cotti. Quindi condiamo con il cumino, l'aglio, l'olio extra vergine di oliva e il sale. Lasciamo riposare così per almeno un'ora. Prima di servire spolveriamo i ceci alla marocchina con un po' di prezzemolo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizziamo un olio extra vergine d'oliva con un gusto molto deciso
  • Possiamo conservare i ceci alla marocchina per due giorni in frigorifero, ma non possiamo congelarli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare lagane e ceci

L'inverno è la stagione fredda in cui per abitudine prepariamo piatti caldi e zuppe. In questo caso i legumi sono i protagonisti migliori. Di seguito vedremo come preparare una delle ricette tipiche della tradizione meridionale le lagane e ceci. Vediamo...
Primi Piatti

Come preparare i ceci in umido

I ceci sono ottimi per preparare squisite minestre e zuppe, molto apprezzate soprattutto durante il freddo periodo invernale. Ricchi di fibre e magnesio, ai ceci è stata anche riconosciuta la capacità di abbassare il colesterolo nel sangue, contribuendo...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci

Se volete preparare un primo piatto che coniughi alla perfezione i sapori di terra con quelli del mare, ecco a voi le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci. Si tratta di una specialità perfetta da servire durante le cene primaverili o estive da...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di bietole e ceci

La zuppa di bietole e ceci è un gustoso primo piatto da servire in tavola caldo. Il caratteristico sapore dei ceci ben si abbina a quello più delicato delle bietole e dei funghi champignon creando un insieme equilibrato. È un piatto saporito da gustare...
Primi Piatti

Come preparare la pasta e ceci con il Bimby

Il tema che verrà trattato nella guida che avrete l'occasione di leggere dopo una piccola introduzione, si occuperà di cucina. La ricetta che vi proporremo, sarà la pasta e ceci, classica, buonissima. Tuttavia, andremo a spiegarvi come poter riuscire...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di erbette ai ceci

In questa guida vi spiegherò come preparare la zuppa di erbette ai ceci. In Italia esistono diverse versioni di questa ricetta. Quella che andrò a proporvi oggi è una variante molto particolare. Infatti, saranno presenti anche le castagne che hanno...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ceci neri

Durante le fredde serate invernali, non c'è cosa migliore di cenare con qualcosa che sia bello caldo e gustoso come una buona zuppa o una minestra di legumi, pasti che sono capaci di riscaldare e, soprattutto, di fornire tantissime vitamine e sali minerali,...
Primi Piatti

Come preparare le linguine di ceci ai funghi

La farina di ceci è un ingrediente molto versatile in cucina grazie ai suoi molteplici impieghi. È un alimento completo e salutare, ricco di proteine, fibre e carboidrati. Le ricette più famose a base di questa farina sono le panelle e la farinata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.