Come preparare i cestini di verdure

Tramite: O2O 16/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete intenzione di realizzare un ottimo antipasto che non soltanto riesca a soddisfare il gusto dei palati più esigenti ma che abbia anche una bellissima coreografia, in questa breve guida troverete dei validi consigli su come preparare una ricetta veramente unica! Il piatto che ci apprestiamo a preparare sono i cestini di verdura. L'ingrediente base di questa ricetta è la pasta brisée, una tipica preparazione dell'arte culinaria francese. Potete tranquillamente acquistare la pasta brisée in tutti i supermercati nel banco frigo e quindi tenerla a portata di mano per qualsiasi occorrenza. Tuttavia in questa breve guida, troverete anche delle valide indicazioni su come procedere per farla voi in casa e su come utilizzarla per preparare i cestini di verdure.

27

Occorrente

  • Per la pasta brisée: 250 gr di farina, sale, 125 di burro, 1 uovo, acqua ghiacciata.
  • Per l'impasto: 2 uova, 150 gr di formaggio (Emmental o fontina), 2/3 zucchine, 4 pomodorini, olio extravergine, 1 cipolla, 30 gr di burro, 4 cucchiai di latte, sale, pepe.
  • Attrezzatura: tegame, ciotola, frusta per l'impasto, stampini.
  • Tempo di preparazione: 2 ore circa se preparate anche la pasta brisée, altrimenti 60 minuti
37

Preparazione della pasta brisée

Come abbiamo già accennato per preparare questa ricetta, l'ingrediente base è la pasta brisée. Se avete poco tempo a vostra disposizione, potrete utilizzare quella già pronta, ma è se volete realizzarla con le vostre mani seguite le indicazioni che sto per fornirvi. Quindi, versate la farina a fontana su un tavolo di marmo o su un'altra superficie possibilmente fredda; aggiungete il sale, il burro a pezzettini e l'uovo. Lavorate il tutto velocemente con acqua ghiacciata; l'impasto deve risultare sodo ed elastico. Formate poi una palla ed avvolgetela in un foglio di carta velina. Lasciatela riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

47

Preparazione dei cestini

Una volta che la vostra pasta brisée sarà pronta, dedicatevi alla preparazione dei cestini. Quindi, in una terrina sbattete le uova con il latte freddo, aggiustate di sale e mettete da parte. Intanto tagliate le zucchine a rondelle e fatele imbiondire in un tegame con un po? d?olio d?oliva e la cipolla tagliata sottile. Quando le zucchine saranno ben cotte e dorate, toglietele dal fuoco e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente, al fine di eliminare l?olio in eccesso. Nel frattempo tagliate a dadini il formaggio, lavate i pomodorini e tagliateli in due parti.

Continua la lettura
57

Decorazione dei cestini

Bene, continuando la decorazione dei vostri cestini, su un tavolo da lavoro, leggermente infarinato, stendete la pasta brisée tenuta fuori dal frigorifero almeno 15 minuti prima del suo utilizzo. Ricavate dalla pasta 8 cerchi dal diametro di circa 10 centimetri e dopo aver unto con il burro i vostri stampini, rivestiteli con la pasta ricavata, facendo aderire bene ai bordi. Poi con l?aiuto di una rondella, ritagliate la pasta in eccesso che fuoriesce dai bordi, in maniera tale da creare un cestino.

67

Farcitura dei cestini

Dopo che i cestini saranno pronti, non rimane che dedicarci alla loro farcitura! Ponete al centro di ogni cestino il giusto quantitativo di zucchine, aggiungete il formaggio a dadini e riempiteli con il preparato di uova e latte, fino a tre quarti del bordo. Ripetete questo procedimento per tutti gli altri cestini e per concludere, adagiate al centro di ogni cestino la metà del pomodorino che avete precedentemente tagliato. Con un po' di latte spennellate i bordi in maniera da renderli dorati durante la cottura. Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 20-30 minuti e servite freddi su un piatto da portata. Come avete potuto costatare voi stessi dalla lettura dei passi precedenti, realizzare dei simpatici e gustosi cestini di verdure è molto semplice ma sicuramente necessita di tempo da dedicare, molto impegno ed amore per la cucina!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È possibile acquistare la pasta brisée già pronta all'uso; inoltre si possono sostituire le zucchine con altre verdure, per esempio con fagiolini o melanzane.
  • Le zucchine devono essere molto fresche altrimenti nella cottura potrebbero rilasciare un sapore un po' amaro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i cestini di zucchine alla quinoa

I cestini di zucchine alla quinoa sono uno sfizioso antipasto che può essere servito prima di una cena fra amici oppure come secondo piatto light. Sono ottimi da gustare sia tiepidi che freddi e prepararli è davvero semplice. Procuratevi delle zucchine...
Antipasti

Come preparare le polpettine di ricotta alle verdure

Un'alimentazione basata sulle verdure è sana e consigliabile per il consumo quotidiano. Spesso però con le verdure risulta complicato preparare delle pietanze gradite a tutti. Specialmente i bambini sono un po' restii ad approcciarsi a questo tipo di...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Come preparare le verdure saltate alla thailandese

Le verdure alla Thailandese sono un'ottima variante alla solita insalata come accompagnamento a piatti di carne. L'abbinamento classico proposto nel paese di origine di questa pietanza è chiaramente il riso thai. Ciò non toglie che possiate abbinarlo...
Antipasti

Come preparare delle crocchette di verdure

Le crocchette di verdure sono una pietanza gustosa e prelibata e vengono generalmente servite come secondo piatto in quanto è particolarmente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta di un ripieno croccante e ricco di sapore contenente...
Antipasti

Come preparare le verdure glassate

Le verdure glassate sono un ottimo antipasto da servire freddo o tiepido assieme a qualche fettina di pane tostato strofinato con uno spicchio d’aglio, possono anche essere servite come contorno di un saporito arrosto di carne. Per preparare questo...
Antipasti

Ricetta: cestini di sfoglia ripieni

La guida che svilupperemo nei tre passi che seguiranno si concentrerà sulla tematica della cucina e, per essere più specifici, sulla preparazione di una ricetta particolare: i cestini di sfoglia ripieni. Andiamo insieme a valutare tutti i passaggi interni...
Antipasti

Come preparare la charlotte di verdure e gamberi

La charlotte di verdure ai gamberi è un piatto elaborato che però sortisce sempre un effetto finale sorprendete, capace di stupire piacevolmente anche gli ospiti più sofisticati. In pratica è una torta salata a strati, ricca di verdure e insaporita...