Come preparare i cioccolatini al fondente con crema di mascarpone

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i cioccolatini al fondente con crema di mascarpone
16

Introduzione

I dolci sono una tentazione che quasi tutti non riescono a resistere, capita infatti di andare a casa di amici e parenti e vengono offerte delle squisite bontà e viene facile assaggiarle per la consapevolezza del loro gusto. Il cioccolato è tra le maggiori cose che tentano gli essere umani e con esso si possono fare un'infinità di dolci. Quello che però vorremmo spiegare in questa guida è come preparare i cioccolatini al fondente ed unirli alla crema di mascarpone, ne verrà fuori una vera prelibatezza se si seguiranno bene i vari passaggi. Sarà così gratificante farli assaggiare ai propri ospiti e ricevere i relativi complimenti per quanto realizzato.

26

Occorrente

  • 15 formine di carta per cioccolatini (pirottini) gr. 75 di cioccolato fondendente e 90 di cioccolato al latte (in tavolette)185 di mascarpone, un cucchiiaio ben pieno di rum, una bustina di vanillina, cacao amaro q.b.
36

Sciogliere il cioccolato

La particolarità di questi cioccolatini è rappresentata dalla loro forma, essi infatti danno l'idea di tanti piccoli cestini ripieni quindi andando a disporli in un determinato modo sul vassoio daranno un bell'effetto ottico per chi li guarda. Con le dosi fornite se ne potranno fare circa 15 ma ovviamente nulla toglierà di poterne fare altri aumentano la quantità degli ingredienti. Si passerà così a spezzare il cioccolato formando tanti piccoli pezzi che poi si dovranno scogliere a bagnomaria. Successivamente occorreranno i pirottini di carta dove poi porre i cestini creati, essi si acquistano nei supermercati dove ci sono gli scaffali dedicati ai dolci.

46

Foderate lo stampo

Ora con un pennellino coprite l'interno di ogni formina con il cioccolato (che risulterà piuttosto denso) spennellando anche l'orlo, poi girate a 'testa in giù' tutti i pirottini sistemandoli su un piatto (meglio una griglia) e fateli asciugare. Quando saranno freddi, passate il piatto in frigo. Continuate il lavoro iniziando a sciogliere (sempre a bagnomaria), anche il cioccolato al latte. Lasciatelo intiepidire e nell'attesa, incominciate a lavorare il mascarpone aggiungendo la bustina di vanillina e mescolando tutto quanto molto bene: il composto deve infatti risultare perfettamente liscio e soffice.

Continua la lettura
56

Mettere in frigorifero


Si attenderà che il cioccolato risulti essere tiepido o ancora meglio freddo così si potrà unire al composto e girato con attenzione per far sì di avere una crema alquanto omogenea. Essa dovrà stare in frigorifero per circa due ore, mentre le formine di cioccolato fondente andranno estratte ed eliminata la carta intorno così si vedrà la forma a cestino. Una volta completata quest'ultima operazione, prendiamo i nostri piccoli cestini, e riempiamoli con la crema da noi preparata precedentemente. Aiutiamoci dunque con una sac a poche.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le tartellette alla crema di mascarpone

I pomeriggi autunnali sono l'occasione perfetta per allacciare il grembiule e dare vita a piccole creazioni dolcissime! Per preparare un dolce non troppo impegnativo, ma davvero delizioso, perché non cimentarci con la ricetta delle tartellette alla crema...
Dolci

Come preparare la crema di mascarpone

La crema di mascarpone è un dolce al cucchiaio molto semplice e gustoso, servita in numerose occasioni. Il mascarpone è sostanzialmente un formaggio ottenuto dalla lavorazione della panna, ma ha ben poco del classico aroma salato e acidulo dei formaggi!...
Dolci

Come preparare la crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente

Se volete proporre in tavola un gustoso dessert a base di frutta ma comunque molto goloso e invitante, questa crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente fa proprio al caso vostro. Il gusto molto dolce dei cachi si abbina alla perfezione alla cremosità...
Dolci

Come preparare i bignè con crema al mascarpone e frutti di bosco

Se avete ospiti a cena e desiderate stupirli con un dessert originale e decisamente invitante, provate a preparare questi deliziosi bignè con crema al mascarpone e frutti di bosco. Sono abbastanza facili da realizzare e non è certo indispensabile essere...
Dolci

Come preparare la torta di polenta con crema al cioccolato fondente

La torta di polenta con crema al cioccolato fondente è una vera delizia da gustare alla fine di un pranzo domenicale. Ha un sapore delicato che ben si sposa a uno spumante dolce di ottima qualità servito ben freddo. È abbastanza semplice da preparare...
Dolci

Pandoro con crema al mascarpone

Il pandoro con crema al mascarpone è un grande classico delle feste natalizie, ideale da preparare per il pranzo di natale o per le serate natalizie. È molto gustoso, facile da preparare, piace a tutti ed è di grande effetto visivo. In questa guida...
Dolci

Ricetta: crema al mascarpone senza uova

Se intendiamo creare una crema dolce ma piuttosto leggera, non c'è niente di meglio che farla con il mascarpone senza l'utilizzo delle uova; infatti, queste ultime sono quelle che in genere lo rendono particolarmente pesante. Nei passi successivi di...
Dolci

Come preparare i cioccolatini al cocco

Quando decidiamo di concederci un piccolo peccato di gola il primo alimento che ci viene in mente è solitamente un dolce. Dessert e piccoli snack al cioccolato occupano il primo posto tra i nostri desideri, soprattutto se si tratta di qualcosa di sfizioso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.