Come preparare i conchiglioni farciti con rucola e olive

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I conchiglioni farciti con rucola e olive costituiscono un sostanzioso primo piatto, perfetto da servire durante le cene estive organizzate all’aperto. È molto semplice da preparare e anche i meno abili ai fornelli riusciranno comunque a ottenere un eccellente risultato finale. Le dosi indicate sono per quattro persone ma, se prevedete di avere molti più ospiti da accontentare a tavola, potete sempre raddoppiarle mantenendo costante la proporzione fra i vari ingredienti. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare dei golosi conchiglioni con rucola e olive.

27

Occorrente

  • 20 conchiglioni
  • Un mazzetto di rucola
  • 80 g di olive nere
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Uno spicchio d’aglio
  • 80 g di pinoli
  • Peperoncino in polvere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
37

Come preparare la farcia

Versate i pinoli in un padellino e fateli tostare bene a fiamma vivace. Quando inizieranno ad assumere una colorazione ambrata spegnete il fuoco e versateli subito in un piatto per bloccare immediatamente la cottura. Snocciolate le olive e poi tagliatele a pezzetti non troppo piccoli. Dopo aver pulito e lavato la rucola, togliete i gambi più duri e mettetelo nel frullatore. Aggiungete due terzi dei pinoli che avete a disposizione, metà delle olive snocciolate e l’aglio sbucciato poi frullate il tutto. Aggiungete mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva e azionate di nuovo il frullatore fino a ottenere una crema omogenea dal colore verde scuro. Versate il preparato in una ciotola e incorporate sia il parmigiano stagionato grattugiato che il sale. Assaggiate e se la farcia risultasse troppo compatta, aggiungete ancora un cucchiaio di olio.

47

Come preparare la pasta

Versate abbondante acqua in una pentola capiente e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per lessare i conchiglioni. Scolateli ancora al dente seguendo scrupolosamente i tempi di cottura indicati sulla confezione. Trasferite la pasta in una ciotola e conditela con poco olio per evitare che i conchiglioni si attacchino gli uni con gli altri. Se desiderate ottenere un ottimo risultato finale, adoperate pasta di ottima qualità che tenga bene la cottura a lungo senza scuocere.

Continua la lettura
57

Come farcire e servire i conchiglioni

Farcite ogni singolo con ciglione con un cucchiaino colmo di pesto e poi affiancateli in una pirofila leggermente unta. Distribuite sopra i con ciglioni farciti le olive e i pinoli tostati rimasti poi spolverizzate con poco peperoncino. Accendete il forno impostandolo sui 180°C e, quando avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la pirofila. Dopo circa sei o sette minuti la vostra preparazione sarà pronta per essere portata in tavola. Togliete la pirofila dal forno e servite subito i conchiglioni farciti con pinoli e olive prima che si raffreddino troppo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbinate un vino rosso non troppo strutturato a temperatura ambiente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e rucola

I primi piatti sono portate irrinunciabili da mettere sulle nostre tavole, anche quando la stagione comincia ad essere più calda. Pasta, riso e gnocchi incontrano verdure grigliate o crude per condire tante squisite ricette. Gli gnocchi con zafferano...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con speck e rucola

Per rendere una cena estiva all'aperto sfiziosa e profumata, perché non lasciarci tentare dal gusto leggermente piccante della rucola? Il risotto diventa quindi l'abbraccio cremoso perfetto per ospitare la sapidità dello speck e la croccante rucola....
Primi Piatti

Come preparare le penne ai peperoni con crema di rucola

Per riuscire a fare un piatto originale bisogna caratterizzarlo con gusto e armonia. I primi preparati con la pasta sono quelli che di solito raggiungono il maggiore successo. La regola principale è quella di scegliere il formato e abbinarli a un condimento,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto gamberi e rucola

Se desiderate preparare un primo piatto gustoso e leggero, questo risotto con gamberi e rucola fa proprio al caso vostro. Ha un gusto delicato ed è perfetto da servire durante una cena estiva organizzata fra amici all’aperto. Per la realizzazione di...
Primi Piatti

Ricetta: conchiglioni ripieni al salmone

Abbiamo voglia di pesce ma non vogliamo spendere molto? Basta avere qualche buona idea per ottenere un buon piatto casalingo di pesce ad un prezzo davvero economico, usando il salmone affumicato. La ricetta che proporrò oggi è quella di un primo molto...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle risottate con pesto di rucola

Se volete sorprendere parenti e amici proponendo in tavola qualcosa di originale, queste farfalle risottate con pesto di rucola fanno al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e, anche i meno esperti di pentole e fornelli, riusciranno a ottenere...
Primi Piatti

Ricetta: conchiglioni ripieni con spinaci e mascarpone

I conchiglioni ripieni di spinaci e mascarpone sono una ricetta semplice da preparare e che non richiede troppo tempo. Tuttavia sono una ricetta da preparare soltanto quando si vuole fare una trasgressione poiché sono molto calorici e per niente leggeri....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con rucola, noci e robiola

Questa ricetta è un primo piatto ricco di sapore, perfetto per un pranzo in compagnia di amici e familiari. La robiola è un formaggio semi - stagionato a pasta molle tipico delle regioni settentrionali del pavese. È diffuso nelle zone delle Langhe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.