Come preparare i crostini con speck e mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

All'interno di buffet e negli aperitivi, i crostini rappresentano un ingrediente immancabile; croccanti e saporiti, sono sfiziosi da consumare preparati nei modi più disparati. Una versione originale, ad esempio, prevede di accostarli a mele e speck. Si tratta di un abbinamento molto diffuso in cucina e che costituisce un connubio d'eccellenza anche per i palati più esigenti. In questa guida vi illustriamo come preparare al meglio i gustosi crostini con speck e mele.

24

Il primo passaggio utile per la preparazione di questa sfiziosa ricetta consiste nella realizzazione della salsa alla mela. Iniziare tagliando due mele Golden a pezzetti per poi disporle in una padella con il burro fino a farle caramellare. Aggiungere lo scalogno (o la cipolla rossa, se preferite) tritato a pezzetti insieme allo zucchero di canna. Lasciare dorare leggermente e sfumare con del vino bianco; a questo punto non resta che continuare la cottura della salsa per circa 20 minuti. Una volta che il composto si è raffreddato, utilizzare il mixer per frullare e rendere la salsa cremosa ed omogenea, aggiungendo un po' di curry.

34

Ora si possono preparare i crostini, ricavati tagliando a fette piuttosto spesse una baguette, fino ad ottenere il numero desiderato. Intanto si può preriscaldare il forno a 180 gradi in cui andrà inserita la teglia contenente le fette di pane, pronte ad abbrustolirsi e diventare crostini. Durante queste operazioni si può pensare anche all'altro ingrediente, lo speck (100 grammi). Ripassarlo n padella tagliandolo a listarelle, che andranno riscaldate su entrambi i lati. Lasciar tostare fino ad ottenere uno speck croccante.

Continua la lettura
44

Infine si può procedere con l'assemblaggio dei crostini: adagiare sopra le fette di pane prima lo speck e poi la salsa di mela. Per guarnire si può utilizzare un po' di parmigiano a scaglie e qualche fogliolina di menta o basilico, in base ai propri gusti. Si può, inoltre, optare per una variante, utilizzando altri ingredienti, come il formaggio. In questo caso occorre semplicemente adagiare sui crostini delle fette di emmental o fontina e ripassarli in forno per alcuni istanti così da lasciar sciogliere leggermente il formaggio. In questo modo avrete ottenuto un'altra sfiziosa variante, adatta, ad esempio, in caso di ospiti vegetariani o per chi preferisce questi sapori. Infine, vi ricordiamo che il saporito connubio degli ingredienti speck e mele si può impiegare anche per la preparazione di un ottimo risotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: strudel speck, asiago e mele

Se state organizzando una cenetta tra amici o un rinfresco per un evento e siete alla ricerca di una ricetta originale, siete approdati nella guida giusta per voi. Che ne dite di stupire i vostri commensali con uno strudel con speck, asiago e mele? La...
Antipasti

Orzotto perlato allo speck e mele

L'orzo è il cereale più antico del mondo, di questo e delle sue proprietà parlava già Ippocrate nei suoi scritti. Anche i ricercatori e i nutrizionisti moderni concordano sui suoi effetti benefici. Sembra iknfatti che l'orzo abbia proprietà anti...
Antipasti

Come preparare i crostini di polenta

La polenta è un alimento abbastanza diffuso nell'Italia del nord. I crostini di polenta sono un antipasto davvero molto stuzzicante; essi possono essere realizzati con differenti varianti, a seconda del proprio gusto e fantasia. Leggendo questo tutorial...
Antipasti

Come preparare dei crostini alla pizzaiola

Hai degli ospiti a cena e desideri preparare un buon antipasto? Un'ottima idea e soluzione a questo problema possono essere i crostini alla pizzaiola. Questa ricetta è utilizzabile anche come aperitivo dato il suo buon sapore. I crostini sono un piatto...
Antipasti

Come preparare i crostini con salvia

Per essere davvero completo, un pasto che si rispetti deve presentare più portate. Per ingolosire e stuzzicare i commensali non può mancare uno sfizioso antipasto. Gli antipasti possono essere di vario tipo, a base di carne, pesce, verdure o farinacei....
Antipasti

Come preparare dei crostini fantasia

Avete ospiti a cena ma nessuna idea su cosa proporre come aperitivo o antipasto? Niente paura, i crostini vi toglieranno dai guai velocemente e senza farvi sfigurare. Ottimi come finger food, i crostini sono perfetti per spezzare l'appetito prima del...
Antipasti

Come preparare la vellutata di broccoli con crostini

La vellutata di broccoli è un piatto vegetariano, delicato e gustoso. È ottima come primo caldo in inverno, con l'aggiunta dei crostini. Ma possiamo utilizzarla anche per guarnire altri piatti, quindi adatta anche altre stagioni. Inoltre, è un piatto...
Antipasti

Come preparare crostini di frico

Il frico è un piatto di origine friulana, denominato all'interno della regione come fricò. Si può preparare in diverse varianti, quella morbida a base di patate e quella più croccante a base di formaggio.Quest'ultima è a tutti gli effetti un crostino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.