Come preparare i fagioli marinati ai pomodori secchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Durante l'inverno è sempre piacevole gustare diverse tipologie di legumi, che possono essere cotti e preparati in svariati modi. I legumi associati ad un carboidrato, possono dare la giusta fonte di proteine necessaria per l'organismo e possono spesso sostituire un pasto a base di carne. Molte sono le ricette presenti per poter cucinare i legumi in maniera rapida ma soprattutto, in maniera succulenta e piacevole. Nella ricetta che troverete descritta nei passaggi successivi vi spiegheremo passo dopo passo, come poter preparare in maniera semplice dei fagioli marinati e conditi con degli ottimi pomodori secchi.

27

Occorrente

  • 1 kg di fagioli bianchi
  • Pomodori secchi q.b.
  • Olio q.b.
  • Aglio q.b.
  • Salva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
37

Cuocere i fagioli

Prima di ogni cosa potrete selezionare i fagioli da cuocere in base ai vostri gusti. Potete scegliere di cucinare dei fagioli bianchi molto dedicati e molto morbidi, potete scegliere dei fagioli neri particolari o dei comunissimi fagioli borlotti. Una volta selezionata la tipologia di fagioli che più vi piace, potete semplicemente lessare i fagioli all'interno di una pentola capiente piena di acqua bollente leggermente salata. Potete accelerare il processo di cottura utilizzando una comunissima pentola a pressione, che vi permetterà di cucinare i fagioli in breve tempo. È sempre comunque consigliato mettere i fagioli in ammollo almeno ventiquattro ore prima della loro cottura.

47

Creare la marinatura

Iniziate intanto a preparare la marinatura, che servirà a dare sapore ai fagioli lessati. Dovrete mescolare all'interno di un piatto fondo abbondante olio d'oliva insieme ad un pizzico di sale e ad un pochino succo di limone. Aggiungete anche della salvia tritata, del timo fresco e un pizzico di peperoncino. Create una miscela omogenea e una volta pronte, ponetela da parte. Quando i fagioli saranno pronti, lasciateli raffreddare e successivamente, immergeteli all'interno di questo composto che servirà per la marinatura. Mescolate per bene tutti i fagioli e dedicatevi alla preparazione dei pomodori secchi che dovranno essere aggiunti per terminare il piatto.

Continua la lettura
57

Aggiungere i pomodori secchi

Mentre i fagioli cominceranno a prendere sapore grazie alla marinatura, dovrete lavare sotto l'acqua corrente i pomodori secchi, eliminando l'eccesso di sale presente sulla loro superficie. Successivamente, asciugate i pomodori secchi e tagliateli a pezzettini molto piccoli. Aggiungete i pomodori secchi tagliati all'interno del piatto pieno di fagioli marinari e servite il tutto come contorno ad un buon pesce fresco o ad una fetta di arrosto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate ad aggiungere più aromi per rendere i fagioli più saporiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la torta salata cremosa con pomodori secchi

Se avete una cena tra amici e cercate qualcosa di gustoso ma semplice da preparare ecco la guida che fa al caso vostro. Come preparare la torta salata cremosa con i pomodori secchi aggiungendo il sapore fresco delle zucchine e quello filante del formaggio....
Antipasti

Come preparare uno sformato di ricotta e pomodori secchi

Lo sformato di ricotta e pomodori secchi è una ricetta tipica dell'Italia del sud e in modo particolare della Calabria e della Puglia. Per la preparazione di questo gustoso piatto però, vengo utilizzati ingredienti molto semplici reperibili ovunque...
Antipasti

Come preparare il rollé di seitan con broccoli e pomodori secchi

Il seitan è un alimento di origine orientale, e nello specifico, originario del Giappone. Esso è un alimento altamente proteico che sostituisce perfettamente le proteine della carne e viene molto utilizzato nelle diete vegane, ma di tanto in tanto potrebbe...
Antipasti

Ricetta: crumble salato con crema di formaggi, tartufo e pomodori secchi

Il crumble salato con crema di formaggi, tartufo e pomodori secchi è una ricetta molto originale ma allo stesso tempo molto semplice da preparare. Spesso il crumble si pensa solamente come un piatto dolce, ma può essere riadattato anche come piatto...
Antipasti

Ricetta: crumble salato con ricotta, tartufo e pomodori secchi

Il crumble salato con ricotta, tartufo e pomodori secchi è una ricetta molto particolare e allo stesso tempo composta da ingredienti molto semplici. Il crumble salato è un piatto che può essere servito sia come antipasto che come piatto unico, visto...
Antipasti

Fiori di zucca ripieni di scamorza e pomodori secchi

L'orto estivo è un vero e proprio tripudio di colori e profumi! I fiori di zucca non sono solamente bellissime infiorescenze, ma anche i prelibati protagonisti di golose ricette. Per un pranzo estivo all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei...
Antipasti

5 antipasti con i pomodori secchi

La guida che qui sotto vi abbiamo proposto, parla di 5 antipasti da poter facilmente realizzare con l'uso dei pomodori secchi, saranno ricette facili e veloci da preparare e tutti i vari commensali che avranno la fortuna di poter assaggiare ne rimarranno...
Antipasti

Caponata con olive e pomodori secchi

La caponata è un piatto prelibato che serve a creare dei sapori davvero forti utili ad accompagnare un secondo piatto. Si tratta di un contorno davvero sfizioso grazie all'insieme di ingredienti genuini particolari che sono contenuti all'interno di queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.