Come preparare i fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete preparare un dessert gustoso da servire a fine pasto o semplicemente desiderate realizzare dei dolcetti da gustare durante la giornata, ecco a voi dei golosi fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate. Sono molto semplici da preparare e solitamente piacciono sia agli adulti che ai bambini. Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare dei golosi fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate.

25

Occorrente

  • 4 mele
  • 100 g di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 40 g di uva passa
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari già pronti
  • 200 g di riso già lessato
  • cannella
  • un uovo
  • un tuorlo
  • un bicchierino di rum
  • una noce di burro
35

Per prima cosa prendete le mele che avete a disposizione e tagliatele a cubetti. Mettete il burro in una padella e lasciatelo sciogliere a fiamma vivace poi unite lo zucchero e mescolate. Aggiungete la dadolata di mele e lasciatela insaporire a fiamma vivace mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Dopo circa una decina di minuti sfumate con il rum o, se preferite, con un altro distillato che preferite.
Proseguite la cottura delle mele fino a quando il liquido presente non si sarà asciugato completamente dopodiché spegnete la fiamma e lasciate intiepidire la preparazione.

45

Intanto con una frusta a mano, mescolate rapidamente il riso per renderlo meno compatto. Se dovesse presentarsi particolarmente asciutto e appiccicoso, aggiungete qualche cucchiaio di latte. Unite l'uovo intero, la bustina di vanillina e mescolate ancora.
Riempite una tazza per metà con acqua tiepida e lasciateci ammollare dentro l'uva passa. Dopo cinque minuti strizzatela e aggiungetela al composto a base di mele.
Incorporate alle mele anche il preparato a base di riso e mescolate accuratamente per amalgamare alla perfezione i due impasti.

Continua la lettura
55

Stendete le due sfoglie sopra un piano di lavoro e tagliatele a quadrati non troppo piccoli. Sistemate al centro di ogni quadrato un po' di farcia e poi ripiegateli su se stessi creando dei fagottini. Potete dargli la forma che preferite a seconda dei vostri gusti estetici, l'importante è sigillare bene i bordi premendoli con le dita oppure passandoli con i rebbi di una forchetta per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.
Sistemate i vostri fagottini sopra una placca coperta con carta da forno e poi spennellateli con il tuorlo dell'uovo leggermente sbattuto.
Preriscaldate il forno a 180°C e, appena sarà ben caldo, infornate i fagottini. Dopo circa un quarto d'ora saranno pronti per essere gustati assieme a un caffè o con una golosa cioccolata calda per i più piccoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i fagottini alle mele senza glutine

La celiachia è una malattia che non consente di mangiare alimenti in cui siano presenti le classiche farine. I celiaci devono prestare molta attenzione alla loro dieta, ma non per questo devono rinunciare al gusto o alla varietà nella loro alimentazione....
Dolci

Come preparare le parigine con mele caramellate e cannella

Senza dubbio le parigine restano da sempre un delizioso dolce da gustare in un break pomeridiano o a colazione. Facili da preparare e perfette per ogni occasione speciale, le parigine possono essere preparate in diverse varianti più o meno light. Per...
Dolci

Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

I fagottini farciti con le mele e la marmellata rappresentano una ricetta semplice e gustosa, oltre che molto veloce da preparare. Si tratta di un dolce adatto per tutte le stagioni e apprezzato sia dai bambini che dagli anziani. Inoltre sono perfetti...
Dolci

Come preparare le coppe di zabaione con mele caramellate

Se come dessert intendiamo elaborare una ricetta gustosa e nel contempo innovativa, possiamo realizzare delle coppe di zabaione con mele caramellate. Si tratta di una composizione che richiede un minimo di tempo per prepararla, ma dal risultato soddisfacente...
Dolci

Fagottini in pasta sfoglia ripieni con ricotta e cioccolato

I dolci più graditi sono quelli fatti in casa. Questi di solito vengono preparati con ingredienti semplici e nutrienti. Per poi, portare a tavola una sana colazione o merenda. I fagottini in pasta sfoglia sono senza alcun dubbio dei pasticcini che riescono...
Dolci

Come preparare la torta di sfoglia alle mele speziate

La torta di sfoglia alle mele speziate è un dessert ricco di profumi e sapori. La potete servire come fine pasto. È ottima per una merenda od una colazione gustosa accompagnata con tè caldo od una spremuta d'arancia fresca. La parte croccante della...
Dolci

Ricetta: fagottini di sfoglia con cuore di cioccolato

Il dessert rappresenta sempre la parte più golosa di qualsiasi pasto. Soprattutto se si tratta di dolci a base di cioccolato, si possono preparare tante gustose ricette adatte anche ad una merenda. Ad esempio, i fagottini di sfoglia con cuore di cioccolato...
Dolci

Come fare le mele caramellate

Le mele caramellate sono uno spettacolo per il palato e per gli occhi. Nate in America per la tradizionale festa di Halloween, questo dolce si è diffuso rapidamente in tutto il mondo. I motivi di tale diffusione sono da ricercare nella facilità di preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.