Come preparare i fagottini pera e gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La pasta sfoglia è una preparazione molto usata in cucina per la realizzazione di torte salate ma anche di gustosi dolci. Ricordiamo che il procedimento per ottenere una buona pasta sfoglia è abbastanza lungo e richiede troppo tempo. Comunque oggi, è possibile trovarla già pronta nei supermercati. Se volete cimentarvi, prepararla con le vostre mani e poi farcirla, non vi rimane che seguire attentamente gli utili suggerimenti che vengono proposti nei passi a seguire su come preparare i fagottini pera e gorgonzola.

28

Occorrente

  • Per la base di farina:
  • 250 g di farina
  • acqua q.b. fino ad ottenere una pasta elastica
  • 10 g di sale
  • Per la base di burro
  • 250 g di burro
  • Per il ripieno:
  • una pera
  • sale e pepe q.b.
  • 250 g di gorgonzola
  • 2 uova
38

Prepariamo la base di farina

Prendiamo una ciotola e versiamo la farina, precedentemente setacciata poi, aggiungiamo una presa di sale. Lavoriamo con un cucchiaio le farina, aggiungendo l'acqua un po alla volta. Amalgamiamo il tutto e poi adagiamo il composto su di un piano da lavoro, accuratamente infarinato. Adesso cominciamo ad impastare, fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Facciamo riposare in frigo per circa 20 minuti.

48

Prepariamo la base di burro

Nel frattempo, prepariamo la base di burro. Prendiamo un foglio di pellicola trasparente e adagiamoci al centro il panetto di burro, preferibilmente a temperatura ambiente poi, copriamolo con la pellicola, lasciando un po di spazio da ambedue i lati. A questo punto utilizziamo un mattarello e passiamolo e passiamolo sopra la pellicola, iniziando a stendere il burro, fino ad ottenere una sfoglia di circa un centimetro di spessore.. Dopo aver spianato accuratamente il burro, mettiamolo in frigo per circa 15-20 minuti.

Continua la lettura
58

Lavoriamo i due impasti

Trascorsi i 20 minuti prendiamo il composto di pasta e appoggiamolo sul nostro piano di lavoro che avremo accuratamente infarinato. Con il mattarello assottigliamo il composto, fino ad ottenere una sfoglia sottile. A questo punto prendiamo la sfoglia di burro e poniamola al centro del composto, chiudiamo prima da una parte e poi dall'altra e in ultimo rimbocchiamo i due lembi, fino a formare un fagotto. Capovolgiamo il nostro fagotto e con il mattarello stendiamo la pasta poi, nuovamente richiudiamola come fatto precedentemente, ripetendo l'operazione per ben tre volte. Infine mettiamo il fagotto avvolto in un foglio di carta da forno, affinché non si secchi in frigo, per 20 minuti. Siamo arrivati alla fase finale: stendiamo nuovamente il nostro fagotto con il mattarello, ripieghiamolo e poi, rimettiamolo in frigo, fino al momento in cui lo utilizzeremo.

68

Tagliamo la pera a dadini

Per il ripieno: prendiamo una pera e, con un coltello togliamo la sbuccia poi, su di un tagliere affettiamola. Le fettine realizzate riduciamole a dadini dopo, poniamoli in una ciotola. Ora, prendiamo il gorgonzola, mettiamolo sul tagliere e riduciamolo in piccoli pezzetti. Trasferiamo il gorgonzola nella ciotola con i pezzetti di pera e, aggiungiamo il pepe e una presa di sale. Mescoliamo con un cucchiaio di legno i vari ingredienti. Adesso, prendiamo la pasta sfogli e poggiamola sul tagliere. Utilizziamo un taglia pasta tondo e, pressiamo sulla pasta sfoglia, creando tanti cerchi, almeno sei oppure otto. Ricordiamo di mettere il ripieno solo in una metà dei cerchi, in quanto gli altri verranno sovrapposti al ripieno. Togliamo la pasta in eccesso poi, con l'aiuto di un cucchiaino, poniamo al centro dei cerchi, l'impasto. Successivamente rompiamo due uova, togliamo l'albume e, i rimanenti tuorli mettiamoli in una ciotolina. Servendoci di un pennello al silicone mescoliamo i tuorli e poi, spennelliamo i contorni dei cerchi che hanno l'impasto.

78

Sigilliamo i bordi con l'uovo

Dopo, prendiamo i cerchi senza impasto e adagiamoli sopra a quelli con l'impasto, pressando i bordi con i polpastrelli delle dita. Con una leggera pressione proviamo a sigillare tutto il contorno del fagottino. Infine, rivestiamo una teglia con un foglio di carta da forno e, posizioniamo sopra i fagottini, dopo, spennelliamo l'intera superficie con l'uovo. Inforniamo a 180° per circa 10 minuti. Fino a quando non avranno assunto un colore dorato. A cottura avvenuta, tiriamoli fuori dal forno e lasciamoli intiepidire.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i fagottini mortadella e provola

La bella stagione ormai è arrivata e sempre più spesso organizziamo dei pranzi veloci e degli aperitivi con gli amici: un'ottima occasione per preparare dei rustici semplici e veloci come quelli che vi propongo oggi. Sto parlando dei fagottini mortadella...
Antipasti

Come preparare i fagottini con scamorza e prosciutto

Quando si è alla ricerca di qualche ricetta sfiziosa da preparare da consumare sia a tavola in famiglia che quando c'è la presenza di qualche ospite viene in mente di dare spazio alla fantasia. Per questo motivo vogliamo proporre di seguito il procedimento...
Antipasti

Come preparare i fagottini di fillo alle zucchine con zafferano

Per un aperitivo dai sentori orientali, lasciamoci ispirare dalla croccante fragranza dei fagottini di fillo ripieni alle zucchine con zafferano. Una preparazione semplicissima e veloce, ma capace di stuzzicare anche il palato più esigente. Perfetti...
Antipasti

Come preparare i fagottini di verza con ripieno di macinato e tofu

I fagottini di verza sono un ottimo modo per far mangiare la verdura anche ai più piccoli. È importante inserire nel proprio regime alimentare verdure come la verza. La verza ha moltissimi benefici, inoltre è ricca di fibre ma povera di grassi. La...
Antipasti

Come preparare le tartine pere, prosciutto e gorgonzola

Se siete alla ricerca di un’idea originale da presentare in tavola come antipasto, ecco a voi le tartine di pere, prosciutto e gorgonzola. Sono facili da realizzare e non è necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un ottimo risultato finale....
Antipasti

Come preparare i fagottini di sfoglia ai porcini

I fagottini di pasta sfoglia ai funghi porcini sono degli sfiziosi antipasti da gustare prima di una cena organizzata in famiglia. Sono abbastanza semplici da preparare e possono essere farciti sia con i porcini freschi che con quelli surgelati, a seconda...
Antipasti

Come preparare i fagottini di cernia

Se desiderate preparare un piatto gustoso e leggero, ecco a voi la ricetta che fa al caso vostro. I fagottini di cernia sono molto semplici da realizzare e anche i meno abili ai fornelli riusciranno a ottenere un perfetto risultato finale. Procuratevi...
Antipasti

Come preparare i fagottini di ricotta al salmone

Per fagottino si intende un "pezzo" di pasta ripieno e chiuso. Gli ingredienti base per la sua preparazione sono, la farina, le uova, il burro e il sale. Ma si possono realizzare anche con altri tipi di paste e impasti. Il più delle volte, per convenienza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.