Come preparare i felafel di ceci con maionese vegetale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per gli amanti della cucina vegetale differenziare la propria dieta è molto difficile. Infatti mancando degli alimenti a questa dieta creare delle ricette originali e allo stesso tempo gustose diventa un'impresa. In questa guida illustreremo una ricetta unica a base di prodotti vegetali. Vedremo come preparare i felafel di ceci con maionese vegetale. Vi guideremo, passo dopo passo, nella realizzazione di tutti i procedimenti atti a creare questo piatto straordinario.

28

Occorrente

  • 125 grammi di ceci,3 grammi di sale,50 grammi di sedano,50 grammi di carote,20 grammi di prezzemolo
  • coriandolo, pepe,erbe cipolline, olio per friggerle e maionese vegetale
38

I felafel sono una pietanza di origine medio-orientale a base di legumi. Sono delle vere e proprie polpette di ceci o fagioli o lenticchie fritte. Queste polpette vengono arricchite con varie spezie e erbe aromatiche. Diffuse soprattutto in Palestina Israele, Siria sostituivano i piatti a base di carne. Oggi è facile reperirli nelle rosticcerie turche in alternativa al kebab come piatto vegetariano.

48

Prendiamo i ceci e li mettiamo a bagno nell'acqua per non meno di otto ore. Prendiamo i ceci e li sbucciamo. Poi li scoliamo, li asciughiamo e li frulliamo in un cutter. Aggiungiamo un po' alla volta le carote, il sedano e il prezzemolo e frulliamo il tutto. Infine condiamo il composto con le spezie, le erbe aromatiche e un pizzico di sale. Frulliamo il tutto per altri trenta secondi. Ottenuto un composto omogeneo, lo mettiamo in un recipiente e lo lasciamo riposare un'oretta in frigorifero. Mettiamo della carta di alluminio sul recipiente oppure utilizziamo un contenitore ermetico.

Continua la lettura
58

Con il composto a base di ceci prepariamo delle polpette. Possiamo aiutarci con l'utilizzo di un cucchiaio. Cerchiamo di farle tutte più o meno della stessa dimensione. Evitiamo di farle troppo grandi altrimenti non si cuociono. Mettiamo in una pentola un bel po' di olio di arachidi e lo portiamo ad ebollizione. A questo punto, immergiamo i nostri felafel di ceci nell'olio. Li cuociamo per circa cinque minuti. Giriamoli spesso durante la cottura per dorarli e cuocerli uniformemente. Li estraiamo dall'olio e li poggiamo su della carta da cucina per asciugarli.

68

Ora laviamo dell'insalata e la disponiamo nel piatto. Prendiamo la maionese vegetale. Possiamo preparare la maionese vegetale seguendo il link. Li troviamo tutte le informazioni necessarie. Ottenuta la maionese vegetale, con un cucchiaino creiamo un disegno simpatico nel piatto. Poi poggiamo i felafel di ceci su. Il nostro piatto falafel di ceci con maionese vegetale è pronto. Non resta che portarlo in tavola. Consigliamo di servirli con del pane arabo o in alternativa con delle piadine.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per friggere i falafel utilizzate olio di arachidi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare i felafel di fave

Capita spesso di voler ospitare a pranzo o cena degli amici ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli, specie se vogliamo stupire i nostri commensali con una ricetta inusuale e vegetariana. In queste occasioni le pietanze perfette sono i felafel....
Cucina Etnica

Come preparare un hummus con menta e pinoli

Per gli amanti della cucina etnica un piatto arabo di sicuro successo e di semplice preparazione, ottimo come antipasto e molto versatile: l'hummus, o crema di ceci, si presta infatti sia ad essere spalmato su bruschette o su fette di pane azzimo che...
Antipasti

Come utilizzare la salsa tzatziki

La salsa tzatziki è una preparazione impiegata soprattutto nella cucina greca, caratterizzata dalla presenza, come ingredienti base, dello yogurt e del cetriolo, ai quali vengono affiancati altri ingredienti a seconda del luogo di produzione. Questo...
Cucina Etnica

Ricetta per l'insalata di tonno vegana

Ecco una guida su una ricetta semplicissima per l'insalata di tonno vegana. La ricetta vegana dell’insalata di tonno è un piatto che si mangia molto volentieri, fresco, leggero e saporito. Non contenendo né pesce, perché manca il tonno, né uova...
Cucina Etnica

Come cucinare le polpette di ceci al curry

Spesso ci si trova nella situazione di avere a casa amici per cena e non avere ancora idea di cosa poter preparare. Si vorrà fare ovviamente una bella figura e contemporaneamente riuscire a servire in tavola qualcosa che possa essere gradita a tutti...
Cucina Etnica

Come organizzare una cena turca

Le cene a tema fanno parte ormai della cultura italiana. Da padrona (o padrone) di casa, puoi dare libero sfogo alla tua creatività in cucina e sfoggiare le tue doti. Per gli amanti della tradizione culinaria asiatica, puoi organizzare un'originale cena...
Primi Piatti

Le migliori 10 ricette di cucina orientale

Quando si pensa all'Oriente, non rimanere affascinati è impossibile. Dai raffinati abiti delle geishe giapponesi, passando ai dragoni, simbolo della Cina, fino ad arrivare ai colori e ai profumi della spirituali India. Ecco una guida con le migliori...
Antipasti

3 antipasti con i ceci

I ceci, oltre ad essere ricchi di fibre, magnesio e proteine, hanno un sapore squisito che consente di provare vari accostamenti, unendoli ad altri ingredienti. Le ricette che si possono realizzare con questi legumi sono davvero molte e oggi vi indicheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.