Come preparare i filetti di sgombro al bacon

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo sgombro è un ottimo pesce azzurro che troviamo facilmente nelle nostre pescherie. È ricco di omega 3 ed è poco grasso, quindi risulta perfetto per un'alimentazione sana ed equilibrata. Ha un gusto delicato e le sue carni sono molto morbide. Si può cuocere al fuoco oppure possiamo inventarci qualche nuova ricetta per mangiarlo in maniera inedita. Ad esempio possiamo insaporirlo in modo del tutto inaspettato con del bacon, legando un sapore di mare con uno di terra. Sicuramente risulterà molto goloso e attirerà soprattutto i bambini. Vediamo come preparare i filetti di sgombro con il bacon.

27

Occorrente

  • sgombri 4 (o 8 filetti)
  • pan grattato 4 cucchiai
  • pecorino sardo grattugiato 2 cucchiai
  • granella di pistacchi 1 cucchiaio
  • prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • aglio 1 spicchio
  • spinaci 16 foglie grandi
  • bacon 8 fette
  • pepe qb
  • sale qb
37

Per prima cosa procuriamoci dei buoni ingredienti. Ovviamente in questo caso dobbiamo assicurarci di avere degli sgombri di ottima qualità. Per capire se sono freschi occorre guardare principalmente l'aspetto degli occhi e delle branchie. Gli occhi devono essere lucidi e non infossati, come ad avere uno sguardo ancora brillante. Le branchie devono essere di un rosso brillante e avere un profumo di mare. Anche l'odore, infatti, è un buon indice di freschezza. Lo sgombro non deve quindi avere un odore sgradevole ma profumare di mare. La carne deve essere ancora soda e non cedevole. Infine anche le interiora non devono essersi sfatte. Possiamo chiedere di sfilettarcelo direttamente in pescheria. Altrimenti possiamo provvedere noi, utilizzando un coltello ben affilato e tagliando a filo con la colonna vertebrale.

47

Una volta che siamo sicuri di avere dei buoni filetti di sgombro, passiamo alla preparazione della ricetta. Laviamo il prezzemolo sotto l'acqua corrente e asciughiamolo con un canovaccio pulito. Quindi tritiamolo finemente e mettiamolo dentro una terrina. Sbucciamo uno spicchio d'aglio e tritiamolo oppure passiamolo in uno spremiaglio. Quindi mettiamolo nella terrina insieme al prezzemolo tritato. Aggiungiamo il pan grattato, il pecorino sardo grattugiato, la granella di pistacchi, il sale e il pepe. Mescoliamo bene per mischiare gli ingredienti in modo omogeneo.

Continua la lettura
57

Spolverizziamo con questo mix gli 8 filetti di sgombro. Aiutiamoci con un cucchiaio e un pennello da cucina per ottenere un lavoro omogeneo. Fasciamo ogni filetto con due grandi foglie di spinaci freschi e una fettina di bacon. Mettiamo in un'ampia padella antiaderente 4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Accendiamo il fuoco con la fiamma alta e facciamo scaldare il fuoco. Mettiamo i filetti così preparati dentro la padella. Facciamo cuocere per 3-4 minuti e poi rigiriamoli. Cuociamoli anche dall'altro lato per lo stesso tempo quindi serviamo ancora caldi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non ci piace, possiamo cuocere i filetti d sgombro anche senza spinaci
  • Possiamo conservare i filetti di sgombro già cotti un giorno in frigorifero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Filetti di sgombro con pomodori secchi: la ricetta

La ricetta dei filetti di sgombro con pomodori secchi è perfetta per chi ama la buona cucina e stare in forma. Gli sgombri sono infatti ricchissimi di Omega 3, i grassi buoni indispensabili per il nostro organismo. La preparazione della ricetta è abbastanza...
Pesce

Ricetta: filetti di sgombro con cipolle in agrodolce

Il pesce specie quello azzurro oltre ad essere molto gustoso, è anche ricco di proprietà benefiche per l'organismo umano. Tra i tanti esemplari che il mare ci regala ci sono le sarde, le alici, il maccarello e lo sgombro. A tale proposito, ecco una...
Pesce

Come preparare lo sgombro marinato con lo yogurt alle erbe

Il pesce azzurro è uno degli alimenti più salutari della dieta mediterranea perché ricco di micronutrienti come gli omega 3, minerali e vitamine. Inoltre è anche buonissimo e si presta a moltissime ricette, semplici o più elaborate. Lo sgombro è...
Pesce

5 usi dello sgombro in cucina

Al giorno d'oggi la cucina e ciò che si serve in tavola è un valore che noi italiani abbiamo ancora integrato nelle nostre radici e nella nostra traduzione. Per vivere sani e in modo genuino è importante mangiare almeno per tre volte alla settimana...
Pesce

5 modi diversi per cucinare lo sgombro

In questa lista vi elencherò 5 modi diversi per cucinare lo sgombro. Proprio così, perché si sa, la cucina italiana è quella che più varia al mondo. Comprende tantissime ricette con tantissime rivisitazioni una più gustosa dell'altra. Lo sgombro,...
Pesce

Sgombro in agrodolce con peperoni

La cucina italiana è ricca di piatti per tutti i gusti dai risotti ai contorni, dalla carne al pesce, alcuni elaborati, altri più semplici e veloci da preparare. Soprattutto in estate l'ingrediente principale nelle portate è il pesce, fresco, leggero...
Antipasti

Ricetta: Insalata di farro e sgombro

L’insalata di farro e sgombro, soprattutto se accompagnata alle verdure che ci piacciono è una ricetta invitante e deliziosa. Come sempre gli ingredienti devono essere di prima qualità. Per sveltire la preparazione del piatto, in genere si usano i...
Pesce

Ricetta economica con lo sgombro

Lo sgombro rappresenta un pesce azzurro che popola le coste del Mar Mediterraneo, del Mar Nero e dell'Oceano Atlantico. Pertanto, possiamo normalmente trovarlo nelle zone calde oppure in quelle fredde, dal Marocco, al Canada. Il suo nome completo è "Scomber...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.