Come preparare i Financier

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I financier sono dei dolcetti di origine francese. La loro invenzione è da attribuirsi alle suore Visitandines. Verso la fine del 1800, divennero famosi grazie ad un commerciante che li confezionava con la loro sagoma tipica di lingotto nel quartiere della borsa a Parigi. Sono perfetti da servire assieme ad una tazza di tè o per accompagnare un caffè. Sono ottimi per una colazione leggera e saporita ed anche per la merenda dei bambini. L'impasto morbido dei financier è a base di farina di mandorle, burro bruno ed arancia. Per conferire una nota croccante, metterò delle scaglie di mandorle a decorazione. La preparazione è semplice e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Vediamo come preparare i financier nel dettaglio.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 30 financier:
  • 240 gr di burro
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 320 gr di farina
  • 300 gr di albumi
  • scorza di arancia q.b.
  • 10 gr di lievito per dolci
  • mandorle in scaglie q.b.
  • 150 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
37

Preparazione burro bruno

Per preparare i financier, avete bisogno di poche materie prime. Scegliete fresche e di ottima qualità. Optate per delle arance biologiche poiché vi servirà la scorza. Iniziate la lavorazione partendo dal burro bruno. Prendete un pentolino e metteteci dentro il burro tagliato a pezzetti. Fatelo sciogliere del tutto mantenendo la fiamma molto bassa. Prolungate la cottura fino alla formazione di uno strato, sul fondo del contenitore, di colore simile al nocciola. Spegnete il fuoco e filtrate il tutto. Il burro bruno per i financier è pronto. Fatelo raffreddare completamente all'interno di una scodellina di vetro.

47

Preparazione impasto

Proseguite la preparazione dei financier occupandovi dell'impasto. Prendete una ciotola capiente e versateci dentro la farina 00 e quella di mandorle. Se avete problemi con il glutine, sostituite la prima con della farina di riso od un mix per dolci. Aggiungete il lievito, lo zucchero a velo e la scorza di un'arancia. Mescolate il tutto. A parte, montate gli albumi assieme ad un pizzico di sale. Incorporateli alle polveri con il tipico movimento dall'alto verso il basso. Per finire, versate il burro freddo appena fuso. Mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti. L'impasto dei financier è pronto.

Continua la lettura
57

Cottura financier

Non vi resta che cuocere i financier. Accendete il forno e fategli raggiungere la temparatura di 180 gradi. Prendete lo stampo apposito in silicone per i financier. È simile a quello dei muffins, ma invece di avere i fori rotondi, li ha rettangolari. Versate l'impasto nei buchi fino ad arrivare al bordo. Adagiate sulla superficie di ogni financier delle scaglie di mandorle. Infornate e fate cuocere per 10 - 15 minuti. Tirateli fuori dopo aver fatto la prova dello stecchino. Lasciate raffreddare i financier del tutto. Poggiateli su di un vassoio e decorateli con una spruzzata di panna montata. Accompagnate i vostri financier con una spremuta d'arancia od una tisana calda.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decorateli con della panna montata per renderli ancora più deliziosi.
  • Sostituite la farina con quella di riso od un mix per dolci se siete celiaci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata con salsa di prugne al melograno fresco

In questa guida va darò dei consigli fondamentali per preparare la vostra crostata nel migliore dei modi. La crostata è da sempre considerata uno dei dolci più apprezzati dagli italiani e proprio per questo ancora oggi escono diverse ricette su come...
Dolci

Come preparare i tortini con cuore caldo alla vaniglia

In questa ricetta vi mostrerò come preparare i tortini con cuore caldo alla vaniglia. Si tratta di un dolce monoporzione, molto facile e veloce da preparare. È un ottimo dessert da preparare a San Valentino. Inoltre è un dolce da cucinare anche quando...
Dolci

Come preparare una cheesecake all'anguria

Uno dei dolci più gustosi da preparare in estate per una merenda fresca e saporita è, senza dubbio, la cheesecake alla frutta. La cheesecake è una torta golosa e freschissima da preparare con il formaggio cremoso ed un ingrediente dolce a scelta, come...
Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare i biscotti alle noci con cioccolato al latte

Se volete preparare dei gustosi biscotti da gustare in qualsiasi momento della giornata, questi arricchiti con noci e cioccolato al latte fanno proprio al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e non è certo necessario essere dei pasticceri provetti...
Dolci

Come preparare i nicecream

In questa guida vi mostrerò come preparare i nicecream. Il nicecream è una sorta di gelato light, molto popolare di questi tempi. È infatti perfetto per chi è a dieta e per chi è vegano, crudista o vegetariano. Anche le persone intolleranti o allergiche...
Dolci

Come preparare i cioccolatini al rum

Talvolta non sono necessarie preparazioni dolciarie troppo complesse o ardite per deliziare il nostro palato. Molto spesso infatti, il cuore cremoso e leggermente alcolico di un cioccolatino può regalarci un momento di incredibile dolcezza! Anche se...
Dolci

Come preparare la pasta di mandorle

La buonissima pasta di mandorle trova le proprie origini in Sicilia. Per prime furono le suore del convento della Martorana nelle vicinanze di Palermo a preparare questo tipo di pasta. Essa viene da sempre utilizzata nelle preparazioni dolciarie, presentandosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.