Come preparare i funghi fritti

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i funghi fritti
16

Introduzione

In questa guida vi insegneremo come preparare i funghi fritti, un piatto prelibato, in cui i sapori vengono magistralmente uniti tra loro, creando una ricetta che stuzzicherà il palato anche più raffinato. Se seguirete tutti i passi preparerete anche voi un ottimo contorno, o anche un prelibato antipasto, che lascerà senza parole i vostri commensali. I funghi sono un alimento ottimo, grazie alle numerosissime proprietà benefiche che lo compongono. E’ un alimento che si presta, in maniera eccellente, in moltissime ricette, grazie anche al fatto che, essendo composto, per la maggior parte di acqua, non ingrassa, anzi rafforza il sistema immunitario, è ricco di sali minerali e di vitamine.

26

Occorrente

  • FUNGHI FRITTI IMPANATI: funghi, uova, sale, pepe, olio, pangrattato.
  • FUNGHI FRITTI CON PASTELLA: funghi, 2 uova, sale, 125 gr di farina, pizzico di bicarbonato, 3 cucchiai di olio, 2 dl di latte, limone.
36

Iniziate pulendo i funghi, privandoli, cioè, della base terrosa e tamponandoli con un panno umido, per togliere le impurità in eccesso. Potete anche lavarli sotto acqua corrente, con l’accortezza di non lasciarli a bagno, per non far loro assorbire altra acqua in eccesso. Scolateli bene e tagliateli a fette non troppo sottili. Nel frattempo mettete, in una padella, abbondante olio di semi, a fiamma moderata, ma prima di tutto ciò, scegliete uno dei due metodi descritti per la pastella.

46

Esiste, però, un metodo che prevede la preparazione della pastella. Aprite due uova e separate i tuorli dagli albumi. In una terrina mescolate la farina con un pizzico di sale e uno di bicarbonato, aggiungete i tuorli, l’olio e il latte. Mescolate fino a raggiungere un impasto morbido e non troppo sodo, altrimenti unite al composto un po’ di acqua frizzante, che renderà la pastella particolarmente croccante e gustosa. Lasciate riposare per un’ora. Nel frattempo mondate i funghi e mettete l’olio a scaldare. Passato il tempo necessario, riprendete la pastella e incorporate gli albumi e qualche goccia di limone. Quindi immergeteci i funghi, facendo in modo che la superficie venga totalmente ricoperta, e metteteli a friggere in olio bollente. Appena prenderanno un colore dorato toglieteli dall’olio, scolandoli bene e serviteli ancora caldi.

Continua la lettura
56

Oppure, in un piatto, sbattete le uova, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe, e in un altro piatto mettete il pangrattato. A questo punto passate i funghi nell’uovo e, successivamente nel pangrattato. Se desiderate, potete impanare una seconda volta, ripetendo lo stesso procedimento, in modo che, dopo la cottura, risulti più croccante. Procedete fino al termine degli ingredienti e friggeteli in olio caldo. Quando prenderanno un colore dorato potrete toglierli e servirli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di lavare i funghi, perchè possono assorbire altra acqua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare i tortellini con panna e funghi

I tortellini con panna e funghi sono una delle ricette più gustose e delicate per un primo piatto versatile, adatto ad ogni menu ed anche ai palati più esigenti e sofisticati. Preparare i tortellini con panna e funghi è molto semplice e sarà possibile...
Primi Piatti

Come preparare il risotto veggy con funghi e zucca

In questa guida spiegherò brevemente come preparare il risotto veggy con funghi e zucca. Per chi non fosse pratico con questi termini moderni, dei giorni d'oggi, ecco un appunto. Con veggy si vuole abbreviare il termine vegan o vegano. Questo termine...
Primi Piatti

Come preparare le crespelle alla crema di funghi e fontina

Preparare un primo piatto sfizioso ed originale non è sempre facile: occorrono tanto impegno e una buona dose di fantasia! Una ricetta davvero semplice ma allo stesso tempo efficace da fare in occasione di un pranzo o una cena speciale, sono le crespelle...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e ricotta

Le lasagne rappresentano un primo piatto ricco e gustoso. La variante ai funghi e ricotta regala un sapore delicato e raffinato. È una ricetta rapida e di semplice preparazione. La pietanza è ideale per le tavolate domenicali preferibilmente autunnali,...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi panna e funghi

Se vogliamo la ricetta di un primo piatto invitante e cremoso, quella degli gnocchi con panna e funghi è l'ideale. Gli gnocchi, come sa bene chi li ama, si sposano bene con sughi ricchi. Di solito si tratta di ragù corposi di carne. Ma anche un buon...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con melanzane e funghi

Oggi prepariamo uno dei piatti più noti della cucina calabrese, la pasta condita con un sugo di melanzane, funghi e salsa di pomodoro. Una vera e propria prelibatezza, ricca di gusto, ideale da servire a pranzo in un giorno di festa. La ricetta che...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne verdi ai funghi

Se decidiamo di fare una cena per degli amici, possiamo preparare un primo piatto gustoso ma nel contempo originale; infatti, si tratta di una ricetta facile da preparare come ad esempio le lasagne verdi ai funghi. In realtà la realizzazione è simile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.