Come preparare i funghi in umido

Tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i funghi in umido
17

Introduzione

Con l'arrivo dell'autunno è facile trovare il tempo per trascorrere qualche ora fuori casa alla ricerca di funghi da raccogliere e prepararli nel modo più gustoso che si preferisce. Inoltre rappresentano un ottimo alimento per la nostra salute, grazie alle sue molteplici proprietà come la presenza di fosforo,magnesio, selenio e potassio; di coseguenza è ottimo anche per chi segue una dieta ipocalorica, in quanto contengono pochissime calorie. In questa guida spiegherò come preparare i funghi in umido, un piatto facile da realizzare ma allo stesso tempo molto gustoso.

27

Occorrente

  • 600 g di funghi misti (Porcini, finferli, chiodini...)
  • 40 ml d'olio d'oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di prosciutto cotto
  • Un rametto di prezzemolo
  • Sale fino all'occorrenza
37

Pulire i funghi

Per prima cosa occorre avere una certa conoscenza se si tratta di funghi freschi raccolti in pinete o boschi, quindi se non siete sicuri di ciò che avete raccolto basterà recarsi presso un centro specializzato e farli analizzare prima di consumarli. In alternativa, si potrà optare per quelli coltivati e decisamente più sicuri. È opportuno prendere un fungo alla volta e, con un coltellino a lama piatta, raschiare il gambo dei funghi; poi con un telo inumidito, passiamo il gambo e la cappella per eliminare ogni traccia di terriccio e sporco. Inoltre per essere più sicuri si possono lavare rapidamente sotto acqua corrente, anche se è preferibile pulirli utilizzando un telo umido.

47

Rosolare l'aglio

A questo punto prendere un tegame possibilmente antiaderente, aggiungere un filo d'olio extra vergine di oliva e rosolare per un minuto l’ aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Molte persone, specialmente le nonne più anziane, ritengono che quando i funghi non sono commestibili, l'aglio diventa di colore verde. Quindi usano l'aglio anche come "prova di verifica". In seguito uniamo il prosciutto che abbiamo precedentemente tagliato a pezzettini e facciamo insaporire il tutto per un minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
57

Unire i funghi

Togliere l’aglio dal tegame e versare nel soffritto aromatizzato i funghi tagliati in precedenza. Saltiamo i funghi per circa 10 minuti a fuoco vivace, sempre mescolando il tutto con un cucchiaio di legno per rendere la cottura omogenea. Per insaporire la pietanza versiamo del prezzemolo lavato, asciugato precedentemente e tagliato in tanti piccoli pezzetti che lasceremo cadere direttamente sui funghi. Mescoliamo bene bene per insaporire meglio e serviamo i nostri funghi in umido sul piatto di portata. Se si preferisce realizzare un piatto unico, aggiungere a metà cottura due grosse patate tagliate a cubetti unendo un mestolo di acqua calda.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le cappelle di funghi gratinate

Le cappelle di funghi gratinate al forno sono un antipasto prelibato e raffinato. Facili da preparare, le cappelle gratinate si possono farcire con svariati ripieni, come formaggio, carne, verdure o pesce. Il sapore particolare dei funghi si abbina a...
Antipasti

Come preparare la sfoglia con cipolle rosse ai funghi

La sfoglia con cipolle rosse ai funghi è una specialità molto semplice da preparare. Basta a vere a portata di mano qualche cipolla rossa, un po’ di funghi porcini e della pasta sfoglia per creare una torta salata deliziosa. Chi ha una buona manualità...
Antipasti

Come preparare patate e funghi porcini al forno

Tra i contorni più gustosi ed apprezzati in cucina vi è sicuramente quello che prevede la combinazione di patate e funghi porcini al forno. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare, che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno...
Antipasti

Come preparare le frittelle di zucchine e funghi

Per un secondo sfizioso e ricco di sapore, perché non lasciarci stuzzicare dalla golosa fragranza delle frittelle di zucchine e funghi? Una ricetta davvero molto semplice da preparare, ricca di sapore e perfetta anche per una cena last minute. La morbida...
Antipasti

Come preparare i funghi marinati

Perfetti come antipasto o contorno, i funghi marinati sono un piatto raffinato ma di semplice preparazione che mette d'accordo tutti ed è ideale da servire in un buffet o in una cena speciale. La marinatura permette di assaporare il gusto più intenso...
Antipasti

Come preparare i funghi fritti in pastella

Per iniziare una cena o un pranzo al quale avete invitato parenti e amici, non c'è niente di meglio che un antipasto a base di funghi fritti in pastella. Esistono tanti tipi di pastella nel mondo e moltissime varietà di funghi: questa ricetta prevede...
Antipasti

Come preparare le sfogliatine ai funghi

Le sfogliatine ai funghi sono un piatto semplice e gustoso ideali per aperitivi e buffet a base di finger food. Sono molto facili da preparare, ma il risultato vi farà avere molto successo. Si possono preparare in molte varianti, a seconda dei propri...
Antipasti

Come preparare la salsa ai funghi

La salsa ai funghi, conosciuta anche come "salsa boscaiola", è una delle salse più gustose e facili da preparare. Può essere abbinata a qualsiasi pietanza a base di carne bianca o rossa, oppure può essere utilizzata per condire i primi piatti di pasta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.