Come preparare i gamberetti in salsa rosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I gamberetti in salsa rosa sono un ottimo antipasto da preparare per sorprendere i vostri ospiti. La ricetta è abbastanza semplice, ma non per questo di poco effetto. Grazie al sapore delicato dei gamberetti unito alla cremosità della salsa rosa infatti, potrete realizzare un cocktail davvero delizioso.
Ecco quindi come fare.

27

Occorrente

  • 300 gr di gamberetti
  • 150 gr di maionese
  • 1 cucchiaio di ketchup
  • 1 cucchiaio di salsa Worcester
  • 1 cucchiaio di brandy
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • foglie di lattuga
37

Prima di iniziare con la preparazione vera e propria dei gamberetti in salsa rosa, dovrete procurarvi tutti gli ingredienti. Dopodiché, potrete procedere tranquillamente. Prendete i vostri gamberetti e sgusciateli. Lavateli per bene sotto l'acqua corrente, puliteli, e immergeteli in una pentola d'acqua bollente per circa 10 minuti. A questo punto, estraete i gamberetti dalla pentola delicatamente per non farli rompere, nel farlo aiutatevi con un mestolo, e poneteli su un piatto così che si raffreddino.
Nel mentre, vi dedicherete a preparare la salsa rosa.

47

In una ciotola dunque, dovrete aggiungere: La maionese, il ketchup, la salsa Worcester e il brandy. Mescolate per bene in modo tale da far amalgamare tutti gli ingredienti. Il mio consiglio è di arricchire ulteriormente la salsa rosa con qualche goccia di tabasco. Così facendo infatti, la salsa acquisterà più sapore. Mettetela da parte e, aiutandovi con un coltello, tagliate della lattuga precedentemente lavata. Questa ci servirà per la composizione del cocktail.
Prendete un bicchiere alto e largo, appunto da cocktail, e versateci all'interno una cucchiaiata abbondante di salsa rosa. Aggiungete qualche fogliolina di lattuga e un secondo cucchiaio di salsa. Disponete al massimo 4 gamberetti per bicchiere e, se vi aggrada, potrete dare un tocco di colore con qualche fettina di limone.

Continua la lettura
57

Questo tipo di antipasto va preparato almeno un'oretta prima e non di più, altrimenti si andrà a perdere il gusto fresco dei gamberetti. Al contrario, la salsa rosa può essere tranquillamente preparata anche un giorno prima. Per la realizzazione di quest'ultima inoltre, non è necessario avere per forza il tabasco a portata di mano. Un po' di peperoncino piccante andrà più che bene.
Ci sono molte varianti di questo cocktail di gamberetti, alcune davvero sfiziose. Come ad esempio, quelle che aggiungono alla ricetta base dei frutti esotici e coloratissimi. Se vi piace osare invece, potrete stupire i vostri commensali servendo il cocktail di gamberetti in un'ananas tagliata e svuotata della sua polpa.
Insomma, basta avere un pizzico di fantasia e abbinare al meglio i sapori. Detto questo, non vi resta altro da fare che mettervi ai fornelli e seguire, passo dopo passo, la mia guida.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare la tagliata vegan al pepe rosa

Se avete pensato ad un'alimentazione vegana, ciò vuol dire che non ingerite nessun tipo di alimento che sia di derivazione animale, comprese uova e latticini. Molto spesso vi sentirete chiedere se per caso non avete un'alimentazione troppo poco variegata....
Consigli di Cucina

Come preparare la salsa cren

Oggi andremo a vedere insieme come preparare la salsa cren. Forse non tutti sanno cosa sia, e quindi andremo a fare una breve prefazione. La salsa cren, difficile a credersi, è nata in Italia. Nello specifico nelle regioni del Centro-Sud. Questa salsa...
Consigli di Cucina

Come abbinare la salsa cocktail

Le salse, così come i sughi e alcuni condimenti, sono preparazioni fluide con cui si accompagnano i cibi per valorizzarli o esaltarne il sapore e quindi trasformare in qualche cosa di speciale anche i piatti più semplici. In cucina ne esistono di diversi...
Consigli di Cucina

Come preparare una buona salsa olandese

La salsa olandese è molto raffinata e deliziosa e appartiene ormai alla cucina internazionale nonostante prenda le sue origini proprio dall'Olanda, dove è assai diffusa e apprezzata. Si presuppone che in seguito la cucina francese abbia preso spunto...
Consigli di Cucina

Come preparare la salsa aioli

All'interno della presente guida, andremo a parlare di ricette, dedicandoci alla preparazione di una particolare salsa. Come avrete letto dal titolo della guida, ora andremo a spiegarvi il procedimento per comprendere come preparare la salsa aioli.Partendo...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena a base di gamberetti

I gamberetti, a detta di molti, fanno senza dubbio parte dell'èlite dei crostacei più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La loro delicatezza a contatto con il palato li presta a numerosi abbinamenti culinari. Come vedremo di seguito, questi...
Consigli di Cucina

Ricetta: insalata di farro e gamberetti

Per tutti gli amanti della cucina italiana oggi c'è modo di poter preparare e poi gustare una ricetta assai saporita e non di difficile preparazione. Con prodotti nutrienti e pochi passaggi semplici da capire, si andrà a preparare un insalata davvero...
Consigli di Cucina

Insalata di ceci, gamberetti e songino

Chi ha detta che una ricetta sfiziosa debba essere sempre una ricetta che comporta un dispendio di energia notevole? E chi ha detto che solo i piatti ipercalorici vadano apprezzati? Combinare i legumi e il pesce non solo è un abbinamento insolito e piacevole,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.