Come preparare i gamberi con pancetta e cipollotti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i gamberi con pancetta e cipollotti
17

Introduzione

Spesso manca l'iniziativa giusta per cucinare un buon aperitivo a base di pesce, ma in realtà, esistono moltissime ricette in grado di farvi fare delle ottime figure in tavola con i vostri ospiti. Ad esempio se volete creare un perfetto antipasto o uno stuzzichino a base di pesce, è possibile crearne uno solo con l'utilizzo di pochi ingredienti. Potete infatti realizzare degli spiedini a base di gamberi con pancetta e cipollotti. La ricetta è davvero alla portata di tutti, anche di chi è meno pratico tra i cornetti. Se volete scoprire come preparare questo capolavoro, continuate a leggere la ricetta di seguito.

27

Occorrente

  • Pepe q.b.
  • 250 g di pancetta a fette
  • Sale q.b.
  • 20 gamberi freschi
  • 4 cipollotti
37

Pulire i gamberi

Ovviamente per creare questa ricetta, in primis dovrete dedicarvi alla pulizia dei gamberi. I gamberi dovranno essere innanzitutto freschissimi e dovranno essere sgusciati con molta attenzione uno alla volta. Eliminate il guscio da ogni gambero, la testa e togliete la spina dorsale nera posta sul dorso di ogni gambero. Una volta che tutti i gamberi saranno puliti, sciacquateli sotto l'acqua corrente e lavateli per bene in acqua fredda. Non appena saranno ben lavati, asciugateli con della carta assorbente da cucina e poneteli da parte in una ciotola, cospargendoli di sale e pepe nero.

47

Pulire i cipollotti e avvolgere i gamberi

Adesso dovrete dedicarvi alla pulizia dei cipollotti. Puliteli uno alla volta eliminando la base del cipollotto e la parte eccessivamente verde delle foglie. Togliete la parte più dura dei cipollotti con un coltello e lavateli sotto l'acqua corrente per eliminare le tracce di terriccio. Sempre con un coltello, ricavate delle rondelle di cipollotti di circa 3 o 4 centimetri. Avvolgete ogni gambero con una fettina di pancetta e infilzate in più stuzzicadenti lunghi dei gamberi avvolti nella pancetta e un pezzo di cipollotto appena pulito e tagliato. In sostanza, dovrete formare degli spiedini di gamberi che grazie al sapore di pancetta e cipolla, diventeranno irresistibili.

Continua la lettura
57

Cuocere i gamberi

Adesso dovrete procedere con la cottura dei gamberi conditi con la pancetta e i cipollotti. Dovrete accendere il vostro barbecue e non appena la brace sarà ardente e pronta per la cottura, dovrete posizionare i gamberi sulla griglia. La pancetta comincerà a sciogliersi poco per volta e comincerà a donare quel sapore dolce e salato ai gamberi. I cipollotti, renderanno i gamberi ancora più stuzzicanti per il palato grazie al loro aroma unico. Cuocete il tutto per massimo 5 minuti, per lasciare la giusta morbidezza al pesce e per evitare di seccare troppo il tutto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate solo gamberi freschi e mai surgelati, per ottenere un sapore migliore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i carciofi ripieni di gamberi

I carciofi ripieni di gamberi è una pietanza tipica spagnola della quale esistono molte gustose varianti: in insalata, nelle zuppe oppure gratinati. Sono estremamente popolari ed il loro gusto si sposa perfettamente con l'aglio e con i crostacei. Il...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con gamberi, broccoli, mandorle e pancetta

Per questa ricetta, utilizzeremo una verdura invernale dalle mille qualità: il broccolo. Invece di scegliere la parte morbida, però, andremo ad utilizzare il gambo e le foglie, che solitamente vengono scartati. Vi accosteremo il sapore nobilitante e...
Primi Piatti

Ricette: riso affumicato

All'interno di questa guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, ci dedicheremo al buonissimo e gustosissimo riso affumicato. Andremo a presentare una ricetta interessante da fare con esso. Buona lettura.Il riso affumicato è sicuramente un...
Primi Piatti

Ricetta: tempura udon

La tempura udon è un piatto che arriva dalla cultura giapponese, abbastanza complesso nella composizione ma molto buono. Si tratta di una zuppa di brodo caldo con una pasta lunga e spassa (udon) guarnita con verdure e gamberi fritti in tempura. Il piatto...
Carne

Come preparare lo stufato affumicato di manzo e cipolle

Lo stufato affumicato di manzo e cipolle è un delizioso secondo piatto da servire durante le serate più fredde. E’ ottimo da gustare assieme a polenta calda oppure con pane di grano duro appena sfornato. L’aroma di affumicato riesce ad esaltare...
Primi Piatti

Come preparare il riso venere ai frutti di mare

Il riso venere è già di per se una prelibatezza, ma se poi viene cucinato con deliziosi frutti di mare diventa un piatto davvero spettacolare. La sua preparazione è davvero semplice, ma il risultato finale è sempre di grande effetto. Il colore nero...
Antipasti

Pasticcio di asparagi e pancetta

Tra i tanti, buonissimi e colorati ortaggi che ci regala la primavera, gli asparagi occupano sicuramente un posto d’onore! Hanno un sapore ed una delicatezza inconfondibili, si adattano a molteplici appetitose ricette e, soprattutto, sono salutari ed...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di gamberi alle olive verdi

I gamberi sono sempre i più preferiti in cucina, perché si tratta di un'ingrediente versatile. Sono numerose le ricette a base di gamberi che, in base al tipo di preparazione, cambia la sua dimensione. Le carni di questi molluschi sono particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.