Come preparare i gamberoni alla griglia con aglio e burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sapere come cucinare i gamberoni è fondamentale per evitare di rovinare e sprecare un prodotto tanto semplice quanto gustoso. I gamberoni, poco calorici ma ricchi di potassio e fosforo, sono alimenti ottimi che permettono di coniugare una corretta alimentazione senza rinunciare al buon gusto. Poche avvertenze per cucinare il gamberone (preferite sempre il prodotto nazionale, o quello locale, e lavatelo bene in acqua fredda) e nessun limite tranne quello della vostra fantasia! Questo frutto di mare ha un tipo di carne che si presta molto bene a diverse cotture e molteplici abbinamenti. Possono essere preparati in molti modi, ma quello sicuramente più gustoso e stuzzicante è alla piastra con crema aglio e burro, che può essere servito sia come antipasto che come secondo. Si preparano in 30 minuti e non richiedono molta abilità. Vediamo, allora, come preparare i gamberoni alla griglia con aglio e burro.

25

Occorrente

  • gamberoni
  • 2-3 spicchi d'aglio
  • Burro ammorbidito
  • prezzemolo
35

Questa ricetta può essere preparata con due procedure diverse, a seconda se si voglia presentare come antipasto o come secondo piatto. Nel caso in cui vogliate preparare un antipasto prendete ogni gamberone e praticate sul dorso una incisione in modo che possa poi essere aperto leggermente e tagliate anche la corazza dalla testa ed apritela. Prendete un coltellino affilato e, facendo una piccola incisione, dovete togliere il filetto nero che attraversa la schiena del gambero. Non preoccupatevi se non riuscite ad eliminarlo intero, occorre avere pratica e manualità per riuscirci. Una volta che i gamberoni saranno tutti pronti lavateli con cura ed asciugateli.

45

Prendete una piastra ben oliata e mettetela a scaldare sul fuoco per qualche minuto. Quando sarà ben calda prendete i gamberoni e allineateli sulla teglia rovente. Il gamberone, privato della corazza, assumerà una forma particolare e di piccole dimensioni, adatto al finger food. I gamberi devono cuocere due minuti per lato, ma il tempo varia a seconda della grandezza. Prendete 2 spicchi di aglio e tritateli finemente con il mixer. Aggiungete del burro ammorbidito a temperatura ambiente ed un pizzico di sale e fate cuocere per 1 minuto. In seguito munitevi di ciotoline colorate e riempitele con un cucchiaio di questa salsa. Le ciotoline devono essere tante quanti sono i commensali a tavola.

Continua la lettura
55

Se invece volete preparare un ottimo secondo, le cose si semplificano: prendete i gamberi, privateli della testa e delle zampe e metteteli in uno scolapasta. Prendete uno spicchio d'aglio, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza e spalmatelo sulla superficie della piastra. Nel frattempo, servitevi di una ciotola e per preparare la salsa come avete già fatto nel passo n° 2. Lasciate cuocere 2-3 minuti per ogni lato e, una volta cotti, metteteli in un piatto da portata e quando sono ancora molto caldi aggiungete fiocchetti di burro aromatizzato all'aglio. Servite, a seconda della grandezza, 3 o 4 gamberoni a persona. Ricordatevi di non eccedere perché i gamberi sono ricchi di colesterolo. Decorate il piatto con foglioline di prezzemolo, che conferisce alla pietanza un sapore intenso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: gamberoni flambè

A volte, si ha il bisogno di stupire i propri invitati preparando piatti particolari e deliziosi. Prendiamo ad esempio, i gamberoni flambè. Una ricetta non per tutti, certo, ma che se servita a tavola, lascerà sicuramente i vostri commensali a bocca...
Pesce

Ricetta: gamberoni al riso giallo

I gamberoni rappresentano una delle specie ittiche più diffuse e apprezzate sulle nostre tavole, con i quali realizzare i più diversi tipi di preparazioni: sia che portiamo in tavola antipasti, primi o secondi a base di questo ingrediente, sarà difficile...
Pesce

Ricetta: gamberoni al sale grosso di Cervia

Eccoci qui, pronti per la preparazione e realizzazione, nella nostra cucina, di una nuova ricetta, questa volta con al suo interno il pesce. Nello specifico vogliamo utilizzare come ingrediente principale un ottimo crostaceo, come lo possono essere i...
Pesce

Come preparare i gamberoni al pepe verde

I gamberoni sono una variante dei gamberi tradizionali, hanno una dimensione maggiore, rispetto, ai gamberi comuni. Per vedere la loro freschezza, basta sentirne l'odore: quelli poco freschi, hanno un leggero odore di ammoniaca, presentano il corpo con...
Pesce

Ricetta: spiedini di gamberi impanati alla griglia

La cucina italiana offre una varietà incommensurabile di piatti da preparare ogni giorno, talmente tanti che è impossibile conoscerne i segreti di ciascuno o essere in grado di prepararli tutti. Per questo motivo abbiamo pensato di fornirvi un'utile...
Antipasti

Come preparare i gamberoni al forno con dadolata di zucchine

Con l'arrivo dell'estate, è sicuramente molto più piacevole gustare del pesce, magari nella vostra casa al mare davanti ad un bel panorama di una splendida spiaggia. Il pesce per acquisire sapore, deve essere naturalmente cucinato come si deve, per...
Pesce

Ricetta: gamberoni al forno con patate

I gamberoni, alla pari dei gamberi, sono anch'essi dei crostacei. Si conoscono anche come gamberi rossi o imperiali. Le loro dimensioni permettono di gustare appieno le carni interne al guscio. La maggiore quantità di polpa rende i bocconi più intensamente...
Pesce

Gamberoni al guazzetto al lime

I gamberoni sono dei crostacei molto utilizzati in cucina e con essi si preparano numerose ricette. Il loro sapore è molto apprezzato e la polpa stuzzica i palati più esigenti. Non è difficile prepararli. In pochi minuti e con semplici passi realizzerete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.