Come preparare i medaglioni di aragosta allo zabaione

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i medaglioni di aragosta allo zabaione
17

Introduzione

Gentili lettori, nella guida che prenderemo in esame parleremo di ricette e, entrando più nel dettaglio ci occuperemo di capire come preparare i medaglioni di aragosta allo zabaione.
Cercheremo di offrirvi una guida che vi accompagni passo dopo passo ad una preparazione impeccabile, semplificando la comprensione delle parti complesse attraverso una sintesi puntuale.
Ci porremo questa specifica domanda: come si fa a preparare i medaglioni di aragosta allo zabaione?
Andiamo a vederlo insieme nei prossimi passi!
Vi auguro una buona lettura!

27

Occorrente

  • 1 aragosta 1,5-2 kg
  • 3 tuorli
  • 50 g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 2 foglie di alloro
  • 3 gambi di sedano
  • salvia q.b.
  • sale q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • pepe q.b.
37

Avete una cena imminente da preparare e siete alla ricerca di un piatto originale a base di pesce? Un secondo piatto adatto da servire ad una cena elegante e particolare, è sicuramente quello a base medaglioni dai aragosta allo zabaione. Un piatto carico di sapori che si equilibrano alla perfezione grazie alla dolcezza e l'intensità dell'aragosta e alla delicatezza e raffinatezza dello zabaione.

47

Per prima cosa pensate agli ingredienti. È fondamentale quando si cucinano piatti a base di pesce, acquistare solo ingredienti freschissimi che doneranno ancora più intensità e gusto deciso alla vostra pietanza. L'aragosta, al momento dell'acquisto dovrà essere viva e non surgelata.
Una volta acquistato ciò che vi serve, potrete procedere con la preparazione. Ponete sul fuoco a fiamma media una pentola colma d'acqua (due litri circa basteranno) e aggiungete la cipolla, le carote, un gambo di sedano, l'alloro e il pepe (preferibilmente in grani e non macinato). Questo servirà per creare il brodo dove cuocere l'aragosta fresca.
Vi aggiungo un link che potrebbe risultarvi utile per capire come preparare i medaglioni di aragosta allo zabaione: http://ricette.donnamoderna.com/medaglioni-di-aragosta-allo-zabaione.

Continua la lettura
57

Fate bollire il tutto per una quarantina di minuti in modo che l'acqua possa assorbire i differenti sapori del sedano, della carota ecc.. Trascorsi i minuti necessari per la preparazione del brodo, immergete l'aragosta ancora viva all'interno della pentola piena di brodo. Lasciatela bollire per una decina di minuti e a fine cottura, scolatela per bene.
Cominciate adesso a pulire l'aragosta staccando il guscio senza rompere la polpa che dovrà restare integra. Togliete il filamento di colore scuro sulla superficie della polpa e affettatela a forma di medaglioni (2 cm di spessore andranno bene). Preparate un trito di salvia, pepe e sale e saltatelo in padella con una noce di burro, aggiungete i medaglioni di aragosta e cuoceteli da entrambi i lati fino a una leggera doratura (fate molta attenzione a non cuocerli troppo). Non vi resta adesso che preparare un delicatissimo zabaione salato: sbattete i tuorli d'uovo in una ciotola, versate un pochino di vino, mescolate energicamente e cuocete il composto a bagnomaria aggiungendo un pizzico di sale e di pepe. Lo zabaione dovrà essere spumoso quasi come il classico zabaione dolce. Per finire, aggiungete a quest'ultimo anche un paio di gocce di aceto balsamico. Ed ecco pronti i vostri medaglioni di aragosta allo zabaione, servite il piatto freddo e aggiungete qualche gambo di sedano per dare un tocco di originalità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione alla cottura dell'aragosta, dovrà semplicemente dorarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare il ragù di aragosta

L'aragosta è un pregiato e delicato crostaceo, che solitamente viene consumato in occasioni speciali, per via del suo costo elevato. È uno dei crostacei più ricchi di proteine e di sali minerali. L'aragosta viene cucinata in svariati modi. Con la sua...
Primi Piatti

Ricetta: crema di aragosta

Se dovete preparare una cena molto importante e volete sbalordire i vostri ospiti con un piatto davvero prelibato e nello stesso tempo semplice da preparare, dovrete necessariamente scegliere di preparare una ricetta a base di pesce. Uno dei pesci più...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti, aragosta e agrumi

Quando si tratta di spaghetti non c'è limite alla fantasia per quanto riguarda ricette squisite soprattutto se al gusto di mare. La ricetta di cui si parlerà in questa guida è assolutamente unica, particolarissima e stuzzicante. Si tratta dei deliziosi...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di aragosta

Il raviolo è un tipo di pasta fresca che può assumere forme diverse (quadrati, a mezzaluna, romboidali, ecc.) e che si presta molto bene ad essere farcito con i ripieni più disparati. Il raviolo è anche molto semplice da realizzare, infatti basta...
Primi Piatti

Come preparare un risotto afrodisiaco

Il termine afrodisiaco deriva dal nome dato alla dea dell'Amore, Afrodite; con tale termine si indicano quelle sostanze che hanno la capacità di eccitare lo stimolo sessuale. Per quanto riguarda il cibo, sono diversi gli alimenti dotati di questa proprietà,...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette ai pomodori disidratati

Cosa c'è di meglio di un buon primo piatto per avviare un pranzo in famiglia o tra amici? Questa pietanza ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia, perché si presta a qualunque tipo di ricetta. L'ingrediente base, naturalmente, è la pasta....
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.