Come preparare i medaglioni di manzo alle mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i medaglioni di manzo alle mele
15

Introduzione

I medaglioni di manzo alle mele sono un gustoso secondo piatto da servire ben caldo in tavola. Questi medaglioni, se accompagnati con polenta, possono divenire un piatto unico perfetto per scaldare le fredde serate invernali. Assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti necessari nelle quantità indicate e poi mettetevi subito ai fornelli per preparare questa gustosa specialità che sicuramente piacerà sia agli adulti che ai bambini. Leggendo la dettagliata guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare dei golosi medaglioni di manzo alle mele per tutta la famiglia. Le dosi indicate sono per quattro persone.

25

Occorrente

  • 4 medaglioni di manzo
  • 4 fette di lardo
  • 2 mele renette
  • 2 rametti di ribes
  • 10 fili di erba cipollina fresca
  • 50 ml di vino bianco
  • un cucchiaino di zucchero
  • 40 g di burro
  • sale
  • pepe
  • 200 ml di vino rosso
  • 4 bacche di ginepro
  • 5 g di coriandolo
  • 5 g di cumino
  • 20 ml di succo di lime
  • 20 ml di tequila
35

Prendete una pirofila e sistemateci dentro i quattro medaglioni di manzo che avete a disposizione poi versateci sopra il succo di lime, la tequila e il vino rosso. Aggiungete le bacche di ginepro schiacciate con un pestello o con la lama del coltello, i semi di coriandolo e quelli di cumino. Coprite la pirofila con della pellicola trasparente e riponetela nel ripiano più basso del frigorifero. Lasciate marinare la carne per almeno dodici ore prima di adoperarla per questa ricetta.
Trascorso il tempo indicato prelevate la carne dalla marinatura e avvolgete i medaglioni nelle fette di lardo.

45

Per tenerli in forma, legateli bene adoperando del comune spago per alimenti che solitamente usate per gli arrosti.
Sbucciate le mele, tagliatele a spicchi ed eliminate il torsolo con i semi. Disponetele sul fondo di una pirofila di medie dimensioni e cospargetele con lo zucchero. Irrorate con il vino bianco e poi infornatele in forno già caldo impostato sui 180°C. Dopo dieci minuti saranno cotte a puntino.

Continua la lettura
55

Versate il burro in una padella capiente e mettetela sul fuoco a fiamma vivace. Quando il burro si sarà completamente liquefatto, mettete dentro la padella anche i medaglioni di manzo. Rosolateli in maniera uniforme girandoli più volte sotto sopra in modo da ottenere una cottura assai uniforme. Dopo dieci minuti di cottura insaporiteli con una generosa macinata di pepe ero e con un pizzico di sale. Toglieteli dal fuoco e sistemateli sopra un vassoio da portata. Prima di servirli in tavola versate nel vassoio anche le mele cotte in forno e il fondo di cottura della carne. Decorate con i fili di erba cipollina sminuzzati a coltello o con le forbici e poi accomodatevi a tavola per assaggiare assieme ai vostri ospiti questa golosa specialità a base di carne e mele.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare i medaglioni all'aceto con cipolle e peperoni

Se vi piacciono i secondi piatti a base di carne, sicuramente apprezzerete questi deliziosi medaglioni all'aceto con peperoni e cipolle. Un piatto molto ricco che se viene servito in tavola con della polenta può divenire un sostanzioso piatto unico.Le...
Carne

Come preparare il filetto di manzo con la salsa al cioccolato

Oggi faremo una ricetta un tantino elaborata ma dal successo garantito: il filetto di manzo con salsa al cioccolato. Si tratta di un secondo piatto da servire caldo assieme ad un vino rosso corposo come il barolo. E’ perfetto da preparare per le grandi...
Carne

Medaglioni di filetto sfumati al brandy

Il brandy rappresenta un liquore che si ottiene dalla distillazione del vino d'uva. La parola "brandy" è un'abbreviazione di "brandywine", ossia "vino bruciato". In cucina, oltre che per realizzare degli ottimi cocktail, questo liquore viene impiegato...
Carne

Come preparare il manzo alla crema di carote

Il manzo alla crema di carote è un secondo piatto ricco di gusto. Ideale per la stagione fredda, unisce il sapore deciso del manzo reale a quello delicato della carote. La realizzazione è difficile, quindi seguite con cura tutte le indicazioni. Per...
Carne

Come preparare filetto di manzo, uova sode, olive, patate e pomodori

Il filetto di manzo è un taglio di carne prodotto dalla parte lombare del suino o del bovino. Esso viene molto spesso utilizzato in cucina per preparare arrosti e bistecche di vario tipo e rappresenta senza dubbio la parte più pregiata dell’animale....
Carne

Come preparare il brasato di manzo

Per un pranzo oppure una cena particolarmente importante, un secondo piatto a base di carne è senza dubbio quello che ci vuole per sorprendere con gusto i vostri ospiti. Specificatamente, nei passi di questa guida, vi illustrerò come preparare il brasato...
Carne

Come preparare il manzo alla Borbogna

Nella tradizione culinaria di tutti i paesi esistono molte ricette che giungono da tempi antichi. Molte di esse erano pasti poveri, contadini, adatti a saziare a lungo. I più poveri non potevano permettersi i migliori tagli di carne. Così cucinavano...
Carne

Come preparare i filetti di manzo ai carciofi

Molto spesso si ha voglia di stare in compagnia, ma non sapendo cosa preparare, o avendo poco tempo per organizzare una sfiziosa e complicatissima cena, si ricorre a piatti più semplici ma comunque di impatto. Questa ricetta che voglio proporvi oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.