Come preparare i medaglioni di zucchine farciti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I medaglioni di zucchine farciti sono un ottimo antipasto da servire durante le cene estive organizzate all'aperto. Sono abbastanza semplici da preparare e non è certo indispensabile essere dei cuochi provetti per ottenere un eccellente risultato finale. Questi medaglioni piacciono a tutti, anche ai bambini che solitamente tendono a evitare di mangiare verdure. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e mettetevi ai fornelli. Leggendo con attenzione la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questi golosi medaglioni di zucchine farciti con carne.

27

Occorrente

  • 3 zucchine grandi
  • 400 g di carne macinata
  • 100 g di mollica di pane
  • un uovo
  • una cipolla piccola
  • 2 cucchiai di latte
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
37

Come preparare la farcia

Per prima cosa mettete il pane in una ciotola e versateci sopra il latte. Lasciatelo ammollare per una decina di minuti e poi sbriciolatelo con le mani. Sbucciate la cipolla e trituratela finemente a coltello. Lavate bene il prezzemolo e, dopo averlo fatto sgocciolare bene, sminuzzatelo.
Aggiungete al pane ammollato nel latte il prezzemolo, la cipolla, l'uovo e la carne macinata di bovino o di maiale. Amalgamate tutti gli ingredienti con le mani poi aggiustate di sale e di pepe secondo i vostri gusti.
Con le mani leggermente inumidite prelevate un po' di questa farcia e create una sorta di hamburger di piccole dimensioni compattandolo bene. Procedete in questo modo fino a esaurire il composto.

47

Come preparare le zucchine

Spuntate le zucchine e lavatele bene sotto il getto della fontana. Asciugatele rapidamente con un panno di cotone e poi tagliatele a tronchetti spessi almeno un centimetro. Sistemateli in uno scolapasta e lasciateli riposare almeno per una decina di minuti, affinché perdano gran parte dell'acqua di vegetazione. Per preparare questa specialità, scegliete zucchine abbastanza grandi in modo tale che tagliandole a fette, abbiano dimensioni adeguate.
Trascorso il tempo indicato, sciacquate le rondelle di zucchine e tamponatele con un po' di carta assorbente per alimenti.

Continua la lettura
57

Come preparare e cuocere i medaglioni di zucchine

Mettete sopra metà delle rondelle i medaglioni gli hamburger e ricopriteli con le fette rimaste. Premete le torrette con le mani e poi sistematele in una teglia antiaderente. Arricchite con un filo d'olio extravergine d'oliva e poi salate e pepate.
Accendete il forno e impostatelo sui 180°C e, appena sarà diventato ben caldo, infornate la vostra teglia. Dopo circa quaranta minuti le zucchine saranno cotte al punto giusto. Toglietele dal forno e portatele subito in tavola prima che si raffreddino troppo e perdano parte del loro gusto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete del parmigiano grattugiato sopra i medaglioni per renderli più gustosi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i medaglioni di tofu al sesamo e curcuma

Spesso si crede che la cucina vegan sia poco ricca e dai sapori spenti. In realtà basta avere un po' di fantasia e si possono preparare tantissimi piatti buoni e gustosi proprio come quelli tradizionali. Ci sono vari ingredienti che sostituiscono quelli...
Antipasti

Come preparare i medaglioni vegan con quinoa e broccoli

I medaglioni vegan con quinoa e broccoli sono una gustosa specialità priva di proteine animali che può essere messa in tavola sia come antipasto che come secondo piatto. Preparare questa specialità è molto semplice e chi ha bambini in casa, può farsi...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al caciocavallo

Il caciocavallo è un gustosissimo formaggio che si produce tipicamente in Sicilia. Si può presentare in due varianti: fresco o stagionato. Quest'ultimo si può anche grattugiare per condire diverse pietanze. Le due varietà di caciocavallo siciliano...
Antipasti

Come preparare i pomodori farciti alle mandorle

I pomodori farciti alle mandorle sono un piatto semplice e gustoso, molto semplice da preparare. Per mettere in tavola questa specialità servono pochi ingredienti ma di qualità. Scegliete pomodori abbastanza maturi e di varietà differenti: in questo...
Antipasti

Come preparare i friggitelli farciti al forno

I friggitelli farciti al forno sono un delizioso antipasto che può essere gustato freddo o caldo. Semplici da realizzare, i friggitelli piacciono sempre a tutti. Possono essere farciti con formaggi freschi, tonno, capperi e con molti altri ingredienti...
Antipasti

Come preparare i tomini farciti alla griglia

Con la primavera e con l’arrivo delle giornate lunghe e soleggiate, c’è sempre la voglia di iniziare ad organizzare le prime grigliate all’aperto. Avete mai provato a preparare dei gustosi tomini farciti alla griglia? Ecco a voi una ricetta semplice...
Antipasti

Come preparare i peperoncini verdi farciti

Se volete preparare un antipasto sfizioso e diverso dal solito, ecco a voi la ricetta dei peperoncini verdi farciti. Il sapore delicato del caprino arricchito con quello più forte delle acciughe ben si abbina a quello dei peperoncini verdi, creando un...
Antipasti

Come preparare i pomodori farciti ai finferli

Siete alla ricerca di un antipasto goloso, sano e che possa piacere a tutti? Ecco a voi la ricetta per preparare i pomodori farciti ai finferli. Sono ottimi da gustare sia caldi che freddi e, se accompagnati con un contorno di patate arrosto, possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.