Come preparare i moscardini al pomodoro e cavolfiore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'estate è la stagione perfetta per riscoprire sapori semplici e leggeri, perfetti per mangiare con gusto senza appesantirci! Per un pranzo all'aperto sfizioso, perché non provare i moscardini al pomodoro e cavolfiore? Una ricetta che mescola i sentori marini a quelli di terra, per un mix delizioso e ricco di sapore. Vediamo allora insieme come preparare i moscardini al pomodoro e cavolfiore.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 10 moscardini
  • 150 gr di cavolfiore
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 pomodori freschi
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
37

Puliamo i moscardini

Il primo step fondamentale per preparare i moscardini al pomodoro e cavolfiore, è andare a pulire i molluschi. Per prima cosa andiamo a rimuovere la pellicola che ricopre la sacca. Andiamo quindi a rimuovere il becco, posto tra i tentacoli. Per farlo spingiamolo in fuori esercitando una leggera pressione con i pollici. A questo punto, ammorbidiamo la carne dei moscardini battendoli leggermente. In alternativa possiamo anche chiedere alla nostra pescheria di fiducia di pulire i moscardini per noi!

47

Prepariamo le verdure

Ora che i moscardini sono pronti, possiamo occuparci della seconda fase della nostra ricetta. Portiamo il cavolfiore sotto il getto dell'acqua corrente e puliamolo per bene. Rimuoviamo quindi il gambo fibroso. Trasferiamolo sopra un tagliere e dividiamo le cime. Andiamo poi a lavare i pomodori. Per la nostra ricetta utilizziamo dei pomodorini vesuviani, ricchi di profumo e dolcissimi. Tagliamoli quindi in 4 parti. Prima di passare alla cottura, andiamo a tagliare i moscardini a pezzetti.

Continua la lettura
57

Cuociamo e serviamo in tavola

A questo punto siamo pronti per cuocere i nostri moscardini al pomodoro e cavolfiore! Portiamo una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Quindi saliamola leggermente e tuffiamo le cimette del cavolfiore. Lasciamole cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo, mettiamo a scaldare un filo di olio evo in una padella antiaderente. Aggiungiamo quindi l'aglio privato dell'anima e facciamolo rosolare dolcemente. Una volta dorato, rimuoviamo l'aglio e aggiungiamo i moscardini. Copriamo la padella e lasciamo cuocere a fiamma dolce per circa 5 minuti. Andiamo ora a scolare il cavolfiore e incorporiamolo ai moscardini. Aggiustiamo di sale e lasciamo proseguire la cottura per 10 minuti. Trascorso il tempo di cottura uniamo i pomodori. Facciamo saltare il tutto a fiamma vivace per un paio di minuti. Quindi spegniamo il fuoco, togliamo il coperchio e lasciamo riposare il tutto. Ora non ci resta che impiattare i nostri moscardini al pomodoro con cavolfiore e servirlo in tavola! Per aggiungere una nota profumata al nostro piatto, possiamo sfumare i moscardini con mezzo bicchiere di vino bianco secco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo goloso condimento è perfetto anche per insaporire un ottimo piatto di linguine!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: moscardini fritti in pastella

I moscardini sono abbastanza simili alle seppioline e ai calamaretti; infatti, si differiscono solo per il numero di tentacoli e la grandezza. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli se si desidera preparare qualcosa di sfizioso e di...
Pesce

Ricetta dei moscardini al sugo piccante

Molto spesso quando lavoriamo ai fornelli finiamo inevitabilmente col preparare sempre e solo le solite pietanze. In realtà sarebbe importante variare un po' il proprio menu, così da dare una ventata di novità e gusto al nostro modo di cucinare. Esistono...
Pesce

Ricetta: moscardini gratinati al forno

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono l'ideale per una cena saporita e leggera. Sono particolarmente adatti in estate, con i loro aromi che rimandano a luoghi esotici. Tuttavia, sono in tanti a credere che sia difficile cucinare pesci, molluschi...
Pesce

Come preparare un'insalata di polpo con crema di cavolfiore

L'octopus vulgaris, più comunemente detto polpo, è una delle creature del mare più apprezzate dai buongustai di tutto il mondo. Esistono tantissime ricette che richiedono l'utilizzo di questo mollusco, ma in questa guida prenderemo in considerazione...
Pesce

Ricetta: moscardini in umido con patate

Se volete cimentarvi nella preparazione dei moscardini in umido con patate, continuate a seguirci nei prossimi passi. Troverete l'occorrente ed i dettagli della ricetta. Il primo passo è quello di preparare gli ingredienti per la cottura. Iniziate dalle...
Pesce

Moscardini: come pulirli e cucinarli

I moscardini sono molluschi cefalopodi che appartengono alla famiglia degli Octopodi. Caratterizzati da un corpo di forma ovale, da cui si diramano otto braccia o tentacoli, uniti da una leggera membrana. Si tratta quindi di una forma di pesce molto gustoso...
Pesce

Moscardini in umido con paprica e patate

Nella lista della spesa di oggi ci sono i moscardini, polpi in miniatura leggermente più scuri, dalla carne meno pregiata. Le loro dimensioni ed il prezzo contenuto consentono di acquistarli con più facilità, per la realizzazione di ricette semplici,...
Pesce

Ricette: insalata di moscardini

Il moscadino è un mollusco di semplice reperibilità ed è possibile trovarlo fresco per quasi tutto l'anno ma soprattutto nel periodo estivo. Esso contiene grandi quantità di proteine, sali minerali come sodio, fosforo, potassio, iodio, magnesio zinco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.