Come preparare i muffin all'uvetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i muffin all'uvetta
15

Introduzione

I muffin sono dei dolci di origine inglese, molto soffici e per questo simili ai plumcake. Possono essere sia dolci che salati, a seconda degli ingredienti che vengono impiegati durante la loro realizzazione. Sono ottimi a colazione, perfetti per un tè, e sono molto pratici per una festa di compleanno o una ricorrenza, come ad esempio un anniversario. Le decorazioni finali, infatti, completano il dolce e lo rendono adatto ad ogni occasione. A tal proposito, vi verrà spiegata la ricetta e il procedimento su come preparare dei golosissimi muffin all'uvetta. Con pochi ingredienti e un ora del vostro tempo, saprete stupire e deliziare il palato dei vostri cari.

25

Occorrente

  • 250 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 ml di latte
  • 2 uova
  • 80 gr di burro
  • 150 gr di uvetta
  • 2-3 arance
35

Gli ingredienti

Preparare dei buonissimi dolci in pochi minuti per la merenda dei bambini, per un pic nic o per un ospite arrivato all'improvviso, alcune volte può essere più semplice di quanto si immagini. Procuratevi quindi tutti gli ingredienti e predisponeteli sul vostro piano di lavoro. Il consiglio è di pesare e misurare tutto quanto prima di iniziare, avendo tutto sotto mano procederete più velocemente, con più ordine e non correrete il rischio di dimenticare nessun componente. Fatto ciò, fate ammorbidire l'uvetta in una ciotola con un po' d'acqua e il succo di 2-3 arance. Nel frattempo, versate in un altra ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza di un arancia grattugiata e mescolate il tutto. Fate quindi ammorbidire il burro a temperatura ambiente e, successivamente, aggiungete le uova.

45

L'impasto

Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate il tutto molto velocemente. La crema ottenuta non dovrà essere liscia ma grumosa, questa caratteristica contribuirà, infatti, alla loro morbidezza. Strizzate l'uvetta ed aggiungetela al resto, dopodiché imburrate degli stampini. In alternativa, potete usare dei pirottini di carta, ma sceglieteli decorati e in tema con la ricorrenza che dovete festeggiare. Versatevi il contenuto con l'aiuto di una sac à poche senza riempirli troppo onde evitare che il contenuto fuoriesca.

Continua la lettura
55

La cottura

Disponete il tutto in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. I tempi e la gradazione possono variare a seconda delle caratteristiche del vostro forno. Per verificare il grado di cottura infilate uno stuzzicadenti al centro di uno di essi. Se lo stuzzicadenti non presenta della pasta attaccata, allora i vostri muffin saranno pronti. Estraeteli dal forno e dopo averli lasciati raffreddare, toglieteli dallo stampino e decorateli come più preferite, con una spolverata di zucchero a velo o con decorazioni in pasta di zucchero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare biscotti all'uvetta

I biscotti all'uvetta, solitamente poco amati da coloro che si ritrovano a scambiare i piccoli frutti secchi con pepite di cioccolato, sono invece un delizioso dolce molto versatile, nutriente e semplice da realizzare. Che siano riccamente speziati o...
Dolci

Come preparare la marmellata di mele ed uvetta

Le mele e l'uvetta sono divenute, ormai, due degli alimenti meglio assortiti nella cucina italiana. Infatti, vengono cucinate in tantissimi modi differenti e sono note le loro molteplici proprietà benefiche (basti pensare alla quantità di vitamine ed...
Dolci

5 ricette per preparare i Muffin

I muffin sono dei dolcetti inglesi; essi vengono definiti "pani dolci" per la tipologia degli ingredienti e per l'utilizzo dell'olio al posto del burro. Per preparare degli ottimi muffin bisogna mescolare separatamente gli ingredienti "secchi" da quelli...
Dolci

Come preparare il pane all'uvetta

Ciascuna regione italiana produce un proprio tipo di pane come avviene, ad esempio con le noci oppure con le olive. Uno veramente particolare è il pane all'uvetta, originario della Sicilia. Quest'ultimo è abbastanza morbido, e per questa ragione può...
Dolci

Come preparare un plumcake all'uvetta

Il plumcake all'uvetta è un dolciume tipico indiano (esattamente della regione del Kerala) che tradizionalmente viene offerto nel meraviglioso giorno di Natale.La ricetta è abbastanza laboriosa e vale assolutamente la pena prepararla: precisamente,...
Dolci

Come preparare la cheesecake rum e uvetta

Qualche volta per tirare su il morale è consigliabile scegliere la realizzazione di un dolce che gratifica e dà soddisfazione. Specialmente nei giorni estivi si ha la necessità di gustare qualcosa di leggero e rinfrescante. Il cheesecake può essere...
Dolci

Come preparare le tartellette con mele, uvetta e panna montata

Preparare dei dessert in casa, spesso può essere parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha dimestichezza in cucina. Mettere insieme degli ingredienti per comporre un dolcetto delizioso, è abbastanza difficile, soprattutto se non si ha la...
Dolci

Come preparare la torta alla ricotta e uvetta

La colazione deve essere ricca e nutriente per poter affrontare al meglio la giornata. Generalmente si consumano le fette biscottate con marmellata, ma la domenica mattina è possibile fare un'eccezione alla regola mangiando una bella fetta di torta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.