Come preparare i muffin alle giuggiole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Stanchi delle solite prime colazioni con brioche e cappuccino? Provate a preparare questi profumati muffin alle giuggiole per aggiungere ai vostri inizi di giornata una sferzata di energia in più. Sono ottimi da gustare così o da inzuppare nel latte caldo. Sono molto semplici da preparare e possono essere conservati anche per un'intera settimana se ben chiusi all'interno di una scatola di latta per biscotti.
Se avete in dispensa e in frigorifero tutti gli ingredienti nelle dosi indicate, mettetevi subito ai fornelli per preparare questi golosi muffin alle giuggiole. Leggendo le indicazioni a seguire non vi risulterà difficile comprendere come preparare questi deliziosi dolcetti.

25

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 120 g di burro
  • una bustina di lievito per dolci vanigliato
  • un bicchiere di latte
  • 100 g di giuggiole
35

Lavate accuratamente le giuggiole sotto il getto della fontana e poi asciugatele rapidamente rotolandole sopra un panno di cotone. Tagliatele a metà con un coltellino ed eliminate il nocciolo. Appoggiate i frutti così preparati sopra un tagliere e tagliateli a pezzetti abbastanza piccoli. Trasferite quanto ottenuto in una ciotola, aggiungete due cucchiai di zucchero e mescolate. Lasciate riposare le giuggiole per almeno un quarto d'ora a temperatura ambiente.

45

Intanto rompete le uova in una terrina e sbattetele a lungo con una frusta fino a quando saranno divenute spumose. Incorporate il latte intero, il burro fuso tiepido e mescolate accuratamente.
In un'altra ciotola miscelate lo zucchero semolato rimasto, la farina e il lievito vanigliato per dolci.
Aggiungete anche i pezzetti di giuggiole e mescolate. A questo punto versate a filo il preparato a base di ingredienti liquidi e mescolate continuamente con la frusta fino a ottenere un impasto fluido e privo di qualsiasi imperfezione.

Continua la lettura
55

Disponete i pirottini in una teglia distanziandoli bene gli uni dagli altri. Versate al loro interno tanto impasto quanto basta per riempirli di due terzi. Accendete il forno e impostatelo sui 180°C. Quando avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la teglia e cuocete i muffin alle giuggiole per una trentina di minuti circa. Se i pirottini sono molto piccoli la cottura sarà più rapida mentre se avranno dimensioni maggiori, i dolcetti potrebbero risultare ben cotti dopo una quarantina di minuti.
Quando la loro superficie apparirà dorata, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare sopra una griglia prima di servirli in tavola assieme a una golosa cioccolata calda o con un tè aromatizzato al limone.
Questi dolcetti piacciono sia agli adulti che ai bambini e, se desiderate, potete arricchirli con ua manciata di gocce di cioccolato fondente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i muffin alle nocciole con cioccolato

In cucina vengono preparate ricette appetitose. Infatti per chi ha la passione nel prepararee, ma soprattutto nello sperimentare nuovi piatti, questa guida fa al caso vostro. In casa tra dolci e salati ci si può sbizzarrire. Per esempio come primo piatto...
Dolci

Come preparare dei muffin a forma di renna

Il muffin è un soffice dolcetto simile ad un plumcake o ad un cupcake, solo di forma rotonda e con una calotta in cima.Il segreto per la preparazione di un buon muffin è amalgamare da una parte gli ingredienti in polvere e da un'altra parte gli ingredienti...
Dolci

Come preparare dei muffin al cioccolato con cuore morbido

Oggi vogliamo insegnarti come preparare dei muffin al cioccolato con cuore morbido. Si tratta, in realtà, di un vero e proprio dessert e non solo di un ottimo spuntino per la merenda o per la colazione. Grazie alla sua consistenza soffice e ad un dolcissimo...
Dolci

Come preparare i muffin carote e mandorle

I muffin con carote e mandorle sono dolci molto semplici da preparare e che garantiscono un gusto molto apprezzato e, allo stesso tempo, molto sofisticato. Il sapore delicato delle carote entra in contrasto con la dolcezza delle mandorle e rende queste...
Dolci

Come preparare i muffin al cioccolato senza glutine

I muffin sono dolci molto diffusi nel Regno Unito. I muffin sono simili ai plumcake ma a differenza di questi possiedono una forma particolarmente arrotondata ed alla cima non hanno alcun tipo di glassa. I muffin sono prodotti di piccola pasticceria invitanti...
Dolci

Come preparare dei muffin ai cereali

Perché non svegliarsi la mattina facendo una sana e gustosa colazione proprio con dei simpatici muffin? Si tratta di dolcetti tipici del Regno Unito, di forma semisferica. Potete decidere di acquistarli (costano davvero poco), o anche scegliere di prepararli...
Dolci

Come preparare i muffin allo yogurt

I muffin allo yogurt rappresentano un dessert senza dubbio molto goloso e semplice da preparare. Questi sfiziosi dolcetti non necessitano di troppi ingredienti e possono essere serviti anche durante le feste dei bambini oppure per una golosa merenda....
Dolci

Come preparare i muffin senza burro

I muffin sono dei dolcetti particolarmente amati da grandi e piccini, particolarmente gustosi e facili da preparare in casa in pochissimo tempo. Non sono di difficile realizzazione ma l'unica accortezza sta nel raggiungere la giusta consistenza: né troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.