Come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siete alla ricerca di un piatto goloso, semplice da fare e che possa piacere proprio a tutti? Ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane. I nidi di patate hanno un aspetto invitante che attrae anche i bambini. La crosticina esterna croccante e dorata, abbinata alla morbidezza dell'interno, crea un connubio perfetto di consistenze. Le dosi indicate sono per quattro persone: raddoppiatele se avete più ospiti al vostro tavolo. Mettetevi subito al lavoro: leggete la guida per capire come preparare dei golosi nidi di patate alla salsa di melanzane.

27

Occorrente

  • 1 Kg di patate
  • 50 g di formaggio cremoso
  • 2 uova
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 2 falde di peperone grigliato
  • timo
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
37

Preparare le melanzane

Lavate le melanzane e bucherellate la pelle con i rebbi di una forchetta. Sistematele sopra una placca antiaderente. Accendete il forno e impostatelo sui 180°C. Appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate le melanzane. Cuocetele per circa quaranta minuti poi sfornatele e lasciatele intiepidire. Aiutandovi con un cucchiaio prelevate la polpa e mettetela in una terrina. Salate e pepate poi arricchite con un pizzico di peperoncino in polvere e timo.
Schiacciate la polpa accuratamente, unite il formaggio cremoso e mescolate bene per amalgamare tutti i sapori.
Se volete rendere la salsa di melanzane più leggera, sostituite il formaggio cremoso con la stessa quantità di ricotta fresca ben sgocciolata dal siero.

47

Preparare le patate

Mettete le patate in una pentola senza sbucciarle e copritele con acqua fredda. Cuocetele a fiamma moderata fino a quando non saranno divenute morbide. Scolatele e lasciatele intiepidire leggermente prima di pelarle.
Schiacciate la polpa con una forchetta o con l'apposito attrezzo fino a creare una purea dall'aspetto omogeneo. Probabilmente ci saranno ancora dei grumi ma non preoccupatevi: renderanno i nidi un po' più rustici.
Lessate un uovo e, dopo averlo sbucciato e raffreddato, tagliatelo a fette non troppo sottili.

Continua la lettura
57

Preparare i nidi

Procuratevi una placca rivestita con carta da forno e disponeteci sopra la purea di patate creando dei mucchietti. Create una cavità al centro e spennellate i vostri nidi con l'uovo rimasto precedentemente sbattuto. Versate nella cavità la salsa di melanzane e cospargete il tutto con il parmigiano reggiano.
Infornate la teglia a forno già caldo impostato sui 180°C e cuocete i nidi di patate alla crema di melanzane per un quarto d'ora.
Prima di portare in tavola i vostri nidi, sistemate sopra ciascuno una fetta d'uovo e con delle striscioline ricavate dalle falde di peperone grigliate. Esistono tante versioni di questa ricetta ma i nidi di patate alla salsa di melanzane sapranno conquistare il palato di tutti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per preparare questa ricetta scegliete patate a pasta gialla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la salsa alle melanzane

Al supermercato si trovano molto spesso delle salse da utilizzare principalmente sulle bruschette, ma che possono essere usate anche per preparare primi o secondi piatti. Ad esempio, si trovano molto spesso la salsa alle olive, la salsa ai funghi porcini,...
Antipasti

Come preparare le melanzane in salsa allo yogurt

Se desiderate proporre in tavola un piatto gustoso ma povero di calorie, ecco a voi le melanzane in salsa di yogurt. Sono molto semplici da preparare e possono essere servite sia da sole come antipasto sfizioso che assieme a pane tostato e straccetti...
Antipasti

Come preparare le patate novelle in salsa acida

Quando si prepara un secondo piatto, è buona norma accompagnarlo con un contorno di verdure. Esistono diversi piatti che si abbinano egregiamente a carne, pesce o formaggio. Possiamo infatti realizzare dei gustosi contorni crudi o anche cotti. In particolare,...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane e patate

La ricetta di oggi è un piatto vegetariano gustoso e nutriente, preparato usando le verdure protagoniste dell'estate: le melanzane. Unendo, poi, le patate e qualche cubetto di formaggio si ottengono delle polpette deliziose che possono essere servite...
Antipasti

5 modi per preparare la parmigiana di patate

Tra tutti i vari piatti che possono essere preparati a base di verdure e di qualche altro ingrediente, sicuramente non potete fare a meno di creare un'ottima parmigiana a base di patate. La parmigiana di patate, può essere condita in diversi modi e proprio...
Antipasti

Come preparare le melanzane saltate alla giapponese

Le melanzane sono un ortaggio e hanno origini asiatiche. Si possono Adoperare in cucina per la preparazione di tante variata di piatti. Come gli antipasti, primi piatti, secondi oppure semplicemente come contorno. Esistono molte di modi di elaborarle,...
Antipasti

Come preparare le melanzane ripiene vegane

Creare delle ricette vegane, soprattutto se avete una cena imminente, è sempre un'impresa particolare. Nella seguente guida vi sarà spiegato come preparare una ricetta vegana a base di melanzane ripiene, con una farcitura differente dalla classica carne....
Antipasti

Come preparare le polpette di farina di ceci e melanzane al forno

Accade spesso di ricevere degli ospiti inaspettati per cena. Ed è a questo punto che cominciano i problemi In dispensa c'è poco o niente, pochi ingredienti basilari che non sai come combinare assieme, di tempo per fare la spesa non ce n'è stato, e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.