Come preparare i nidi di spaghetti al tuorlo

Tramite: O2O 21/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nelle giornate autunnali che si prospettano non c'e niente di meglio che portare in tavola un piatto di pasta fatta in casa in modo semplice e tradizionale. Ingredienti lavorati con le nostre mani come facevano le nonne per dare vita a gustose e salutari ricette sempre valide. In questa guida vogliamo proporvi come preparare i nidi di spaghetti al tuorlo, saporiti scrigni di pasta all'uovo resi croccanti e dorati da una breve cottura finale in forno. Vediamo insieme i passaggi necessari.

26

Occorrente

  • farina 300 gr
  • tuorli 5
  • sale q.b.
  • acqua tiepida
  • Passata di pomodoro 1 kg
  • cipolla 1
  • parmigiano grattugiato 100 gr
  • olio q.b.
  • capperi 20
  • pangrattato q.b.
36

Preparazione della pasta

Per prima cosa versare la farina a fontana su una spianatoia e fare al centro con le mani un bel cratere. Quindi separare i tuorli dagli albumi e versare i tuorli al centro. Gli albumi teniamoli in frigo per utilizzarli in altre preparazioni come ad esempio delle meringhe o delle glasse per dolci. Unire al composto un pizzico di sale e con una forchetta o una frusta cominciare a sbattere i tuorli piano facendo in modo che un po' di farina via via si unisca ad essi dai bordi interni. Proseguire fino a quando tutta la farina sia amalgamata con i tuorli; impastare con le mani energicamente aggiungendo un po di acqua tiepida fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Tagliare dei panetti e ricavare con il mattarello delle sfoglie di circa mezzo centimetro di spessore lunghe circa 50 cm e larghe 10 cm. Con l'apposito strumento telaio chitarra ricavare gli spaghetti dalle sfoglie e disporli a riposare infarinandoli per non farli incollare tra loro.

46

Preparazione della salsa

Tritare finemente la cipolla e metterla a crudo in una padella antiaderente con un filo di olio evo; accendere il fuoco a fiamma bassa e aspettare che soffrigga fino ad imbiondire, quindi aggiungere la salsa di pomodoro e mescolare bene con una paletta di legno, lasciare sobbollire per circa 20 minuti sempre mescolando, aggiustare di sale, unire il basilico e i capperi, quindi abbondante parmigiano grattugiato. Mantecare bene fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Continua la lettura
56

Preparazione dei nidi

Cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolarli al dente e condirli subito con la salsa. Con un forchettone prendere una manciata di spaghetti e con l'aiuto di un mestolo ricavare dei nidi. Disporre in una teglia da forno i nidi ben conditi e al centro di ognuno versare un po di parmigiano grattugiato, pangrattato e capperi, quindi infornare a 180 gradi per dieci minuti. Quando vediamo formarsi una bella crosticina dorata e croccante possiamo sfornare i nostri nidi e servirli caldi e profumati guarnendo con una foglia di basilico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: nidi di rondine

Se siete stufi di preparare per pranzo i soliti primi di pasta o riso e volete realizzare una ricetta nuova per la famiglia e gli amici, seguite i passaggi riportati in seguito, dove vi sarà spiegato come preparare una ricetta del tutto originale: nidi...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al pan grattato

Nelle nostre ricette ci sono una grandissima varieta' di tipi di pasta e ricette da preparare. Inoltre la pasta è l'alimento più famoso al mondo, e il modo che abbiamo nel nostro paese di preparare questo tipo di alimento è inconfondibile e molto apprezzato....
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti tiepidi al sauté di melanzane

Se desiderate proporre in tavola un primo piatto goloso e che possa piacere a tutti, ecco a voi la ricetta per preparare dei golosi spaghetti tiepidi al sauté di melanzane. Il gusto delle melanzane ben si abbina a quelli del timo, della maggiorana e...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con caciocavallo e salsiccia

Se volete proporre in tavola un primo piatto goloso e sostanzioso, ecco a voi la ricetta per preparare dei deliziosi spaghetti con caciocavallo e salsiccia. Se non riuscite a reperire in commercio gli spaghetti freschi avete due possibili alternative:...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti all'avocado

Se desiderate preparare un primo piatto gustoso e fresco, gli spaghetti all’avocado sono la ricetta che fa proprio al caso vostro. È una specialità estiva perfetta per essere servita durante le cene estive all’aperto organizzate fra amici. Basta...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti ai porri

La pasta è un piatto tipico della tradizione culinaria italiana che viene cucinato in tutto il mondo. Esistono davvero tantissime ricette per cucinare la pasta e gli spaghetti e, se state cercando una ricetta nuova da cucinare per la vostra famiglia...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al Chianti

Gli spaghetti al chianti è una gustosissima ricetta tipica della tradizione toscana. Questa preparazione, come facilmente intuibile dal nome, prevede l'utilizzo del Chianti, il tipico vino originario del territorio delle coline toscane dell'omonima zona....
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al pomodoro e basilico

La cucina italiana è rinomata in tutto il mondo, sebbene tante sue pietanze siano di facile preparazione o caratterizzate da ingredienti facilmente reperibili, frutto della terra e di una tradizione sana e genuina. Gli spaghetti al pomodoro e basilico...