Come preparare i noodles con verdure e gamberetti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I noodles rappresentano una pasta di origine cinese, che si caratterizza per la somiglianza con gli spaghetti, dai quali si differenziano per una maggiore sottigliezza (i noodles assomigliano a dei lunghi fili) e per la modalità di cottura. Anche se vengono impiegati per realizzare diversi tipi di zuppa, una delle ricette più comuni è costituita dai noodles con verdure e gamberetti; si tratta di un piatto molto semplice da preparare, ma decisamente gustoso, grazie alla presenza degli stessi gamberetti e della salsa di soia. Nella presente guida verrà indicato come procedere per portare in tavola un piatto diverso dal solito, in grado di stuzzicare l'appetito di chi è stanco di mangiare sempre la solita pasta.

26

Occorrente

  • 250 g di noodles
  • 200 g di piselli
  • 2 carote
  • 200 g di gamberetti
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • sale q.b.
36

La prima operazione da compiere per preparare i noodles con verdure e gamberetti consiste nel lavare e pelare le carote, tagliandole successivamente a cubetti e versando questi ultimi all'interno di una pentola. Aggiungere i piselli (possono essere utilizzati sia quelli in barattolo, scolandoli, che quelli surgelati) e unire l'acqua necessaria per coprire le verdure; dovranno essere cotte per circa 10 minuti. A questo punto versare anche i gamberetti, dopo averli puliti e lavati (eliminando anche il filetto nero) continuando la cottura per ulteriori 5 minuti. Munirsi di un wok e scaldare al suo interno un filo di olio extravergine di oliva, poi aggiungere le verdure preparate in precedenza.

46

Lasciare che si insaporiscano per pochi minuti, in modo che riescano ad assorbire parzialmente il fondo di cottura. Passare alla cottura dei noodles, seguendo quanto riportato sulla confezione; i noodles secchi, normalmente, vengono versati in abbondante acqua bollente, spegnendo direttamente il fuoco e lasciandoli in ammollo per circa 5 minuti. Trascorso il tempo indicato assaggiarli per verificare la cottura e scolarsi, versandoli nel wok; alzare la fiamma, mescolare e unire la salsa di soia. Dopo che gli ingredienti saranno stati saltati per pochi istanti, i noodles con verdure e gamberetti potranno essere serviti in tavola.

Continua la lettura
56

Per conferire un sapore ancora più gustoso alla ricetta è possibile anche utilizzare dello zenzero fresco, grattugiandolo direttamente sui piatti. In alternativa, utilizzare quello in polvere. In questo caso metterlo direttamente nella pentola contenente le verdure, in modo che possa amalgamarsi perfettamente. Chi lo desidera potrà realizzare anche un piatto più ricco di colore aggiungendo altre verdure come, ad esempio, un peperone tagliato a listarelle e una zucchina ridotta a rondelle molto sottili.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I piselli possono essere versati nella padella ancora surgelati
  • Dopo averli lessati e scolati, sciacquare i noodles sotto ad un getto di acqua fredda

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i noodles piccanti con arachidi

I noodles rappresentano una pasta di origini antiche, molto famosa sia nella cucina asiatica che in quella europea. Si caratterizzano per la forma allungata e per la presenza di ingredienti semplici come farina e uova. Esistono moltissime tipologie di...
Primi Piatti

3 condimenti per i noodles

I noodles sono un piatto tipico asiatico. Conosciuto nel nostro Paese grazie ai ristoranti cinesi e giapponesi, sappiamo bene che sono gustosi e molto apprezzati. Vengono presentati in moltissime varianti. Dal tipo di spaghetti, noodles, al condimento....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con gamberetti e zucchine

Ecco bello e pronto, un nuovo piatto a base di pesce ed anche di verdure. Cercheremo infatti di portare in tavola, non solo il gusto del pesce, grazie ai crostacei, come i gamberi, che andremo ad utilizzare, ma anche il sapore e la bontà delle verdure,...
Primi Piatti

Ricetta vegana: come cucinare i noodles

Il termine noodles indica gli spaghetti o le tagliatelle tipici della cucina orientale. La loro composizione può essere: a base di soia, riso, grano saraceno, farina di grano tenero o duro. Generalmente si cucinano in due modi: in forma di zuppa, cioè...
Primi Piatti

Come fare i noodles con i germogli

I noodles sono una particolare pasta dalle origini molto antiche utilizzate principalmente nella cucina europea e asiatica. Simili agli spaghetti, i noodles vengono realizzati in tantissime varianti, ad esempio possiamo trovarli di farina di grado saraceno,...
Primi Piatti

Come preparare un risotto zucca e gamberetti

Il risotto con zucca e gamberetti è un primo piatto leggero e gustoso, la cremosità data dalla zucca si mescola con dolcezza al gusto dei gamberi. Una ricetta insolita che prende il posto del più noto risotto zucchine e gamberetti, questa volta cercheremo...
Primi Piatti

Come preparare le fettucine alla crema di gamberetti e brandy

Le fettuccine sono un piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Si può condire questo primo piatto con diversi ingredienti a seconda dei propri gusti. Nelle zone di mare spesso si preparano le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy. Si...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con i gamberetti

La pasta è sicuramente l'alimento più amato della cucina mediterranea. I condimenti più usati da sempre sono il classico sugo di pomodoro e il ragù. Tuttavia, la pasta è un cibo molto versatile che si sposa bene con diversi ingredienti e permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.