Come preparare i nummora

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per terminare il vostro menù in modo diverso provate a preparare i nummora. Questi sono dolci tipici della tradizione araba. Sono facili da preparare e per farli basta poco tempo. Inoltre, si possono fare semplici o se preferite potete farcirli con qualsiasi tipo di crema e sciroppo. Oppure, se volete creare una variante, aggiungete anche dei decori. Ovviamente, i nummora originali sono quelli che vengono adornati semplicemente con delle mandorle. I numorra sono meno difficili di quel che si pensi e sono particolarmente speciali e di grande effetto. Tanto che, una volta serviti a tavola riuscirete a sorprendere i vostri commensali e fargli scoprire nuovi sapori. Nella seguente guida vi spiego come preparare i nummora.

26

Occorrente

  • 500 g di semolino
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 350 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 bustina di lievito in polvere vanigliato
  • Mandorle
  • 400 dl di acqua
36

Preparare gli ingredienti

La ricetta che vi propongo sono dei nummora, che dovete preparare con degli ingredienti semplici e naturali. Questi li potete trovare anche in casa, ma eventualmente si possono reperire facilmente. La particolarità dei nummora è quella di non contenere uova nella ricetta. Quindi, utilissimo per gli intolleranti e per chi non li gradisce. Per la riuscita di questo dolce bisogna sciogliere bene il burro e mescolare energicamente il resto degli altri alimenti. In questo modo otterrete un composto morbido e omogeneo. A questo punto, assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate a preparare i nummora.

46

Tostare le mandorle e preparare l'impasto

La prima cosa che dovete fare è quella di tostare le mandorle. Quindi, sgusciatele e fatele tostare nel forno. Una volta pronte, fatele raffreddare e con coltellino con la punta fine dividetele a metà. Mettetele da parte e procedete con la ricetta. Adesso passate a preparare l'impasto dei nummora. Prendete una teglia rettangolare e aggiungete sopra centoventicinque grammi di burro. Fatelo sciogliere in forno o sul fuoco. Dopodiché, ungetela bene e versate il resto del liquido in una terrina. Setacciate il semolino e mescolatelo con il lievito. Dopo, unitelo con il burro sciolto e cento grammi di zucchero, lo yogurt e amalgamate bene il composto.

Continua la lettura
56

Preparare lo sciroppo e cuocere i nummora

A questo punto, versate la pasta nella teglia. Accendete il forno e preriscaldatelo a 180°C. Nel frattempo occupatevi di preparare lo sciroppo. Prendete un pentolino capiente e versate quattrocento decilitri di acqua. Mettetela sul fuoco e fatela riscaldare. Dopodiché, unite duecentocinquanta grammi di zucchero e mescolatelo fino a farlo sciogliere del tutto. Quando lo sciroppo risulta pronto, toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte. Trascorso il tempo di cottura dei nummora, sfornateli e fateli raffreddare. Prendete un piatto per dolci e capovolgete la teglia. Sistemate i nummora e tagliateli a quadrotti. Infine, ricoprite con lo sciroppo, mettete sopra le mandorle e servite. Ecco come preparare i nummora.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Amalgamare bene il composto, in questo modo eviterete di trovare bolle e grumi quando i nummora sono cotti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di verdure con tofu e latte di cocco

Chi desidera preparare una cena abbondante e sfiziosa all'insegna dei sapori etnici per amici e parenti, potrà ispirarsi a questa golosa ricetta indiana per scoprire come preparare facilmente il curry di verdure con tofu e latte di cocco. Il curry di...
Cucina Etnica

Come preparare il riso allo yogurt

Il riso è un alimento considerato jolly in cucina per la sua versatilità. Tanto che con pochi tocchi, si trasforma in piatti dolci e salati da mettere in tavola in poco tempo. È un ingrediente pregiato e viene adoperato in tutto il mondo per preparare...
Cucina Etnica

Come preparare una cena indiana dall'a alla z

Per preparare un'ottima cena indiana per prima cosa bisogna essere a conoscenza della loro gastronomia. La gastronomia indiana è molto ricercata, in quanto è molto colorata ma allo stesso tempo presenta degli aromi molto speziati. Quest'ultimi alle...
Cucina Etnica

Come preparare il riso per il sushi

La cucina giapponese è una delle più diffuse e apprezzate da tempo. Tanto che, esistono molti ristoranti che si occupano di servire ottimi piatti orientali. Il sushi è uno dei più richiesti per la sua particolarità. Questo si può fare anche in casa...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo al limone e miele

Decidere cosa preparare per cena è sempre una scelta difficile, soprattutto quando abbiamo ospiti a casa. Si pensa in pochi minuti ad una ricetta veloce ma allo stesso tempo gustosa che possa soddisfare i nostri amici. Partono così le ricerche per trovare...
Cucina Etnica

Come preparare i tacos di pollo

Se intendiamo preparare un prelibato secondo piatto, o se preferiamo chiamarlo stuzzichino, possiamo cimentarci nell'elaborazione dei tacos di pollo; infatti, se vi piace la cucina messicana, non c'è molto altro da dire, poiché è nota che è davvero...
Cucina Etnica

Come preparare la Salsa Barbecue

Oggi vedremo come preparare la Salsa Barbecue. Con il termine "barbecue" si intende il sistema di cottura dei cibi alla griglia. L'origine del nome è controversa ed è difficile attribuirla alla lingua inglese o francese. Infatti in entrambe si riscontrano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.