Come preparare i pancake di spinaci al parmigiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I pancake di spinaci sono un goloso antipasto molto semplice da preparare. Possono essere serviti in tavola anche all’ora dell’aperitivo o per un brunch informale organizzato in famiglia. Per ottenere un buon risultato finale è indispensabile scegliere ingredienti di qualità e attenersi rigorosamente alle indicazioni fornite a seguire che vi illustreranno passo dopo passo, come preparare degli ottimi pancake di spinaci al parmigiano. Potete gustarli caldi, freddi, da soli oppure assieme a formaggi freschi o salumi dal sapore non troppo deciso come per esempio il prosciutto cotto.

25

Occorrente

  • 500 g di spinaci novelli
  • 60 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • Latte
  • 2 cucchiai di farina
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • 40 g di burro
  • Uno spicchio d’aglio
35

Come preparare gli spinaci

Per prima cosa pulite accuratamente gli spinaci e poi lavateli sotto il getto della fontana. Ancora grondanti sistemateli in una padella capiente e lasciateli cuocere senza aggiungere nient’altro. Dopo qualche minuto saranno diventati teneri al punto giusto. Scolateli e lasciateli raffreddare leggermente prima di strizzarli con entrambe le mani per eliminare tutta l’acqua in eccesso. Appoggiate gli spinaci così preparati sopra un tagliere e sminuzzateli finemente a coltello o, se preferite, frullateli con il mixer fino a ottenere una crema omogenea.

45

Come preparare l’impasto per i pancake

Rompete le uova in una terrina e sbattetele rapidamente con i rebbi di una forchetta poi salate e insaporite con una generosa macinata di pepe. Aggiungete gli spinaci, il parmigiano grattugiato finemente e amalgamate il tutto. Diluite con un paio di cucchiai di latte preferibilmente intero poi aggiungete poca noce moscata grattugiata e la farina. Mescolate accuratamente fino a ottenere una pastella omogenea. Se volete ottenere dei pancake un po’ più soffici e saporiti, aggiungete all’impasto di base un paio di cucchiai di birra scura.

Continua la lettura
55

Come cuocere e servire i pancake

Procuratevi una padella abbastanza capiente antiaderente e metteteci dentro il burro che avete a disposizione. Aggiungete l’aglio intero ma schiacciato con il palmo della mano e scaldate il tutto fino a quando il burro non si sarà sciolto completamente. A quel punto eliminate l’aglio e iniziate a cuocere i vostri pancake. Per ogni pancake saranno necessari un paio di cucchiai di impasto. Se li volete fare un po’ più grandi versatene il doppio.
Appena saranno ben cotti dal primo lato, girateli sotto sopra. Procedete in questo modo fino a esaurire tutta la pastella che avete a disposizione. Servite i vostri pancake con formaggi freschi, salumi, oppure con qualche salsa sempre a base di formaggi poco stagionati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: pancake salati con spinaci e ricotta

I pancake sono un tipico dolce dalla forma circolare di origine americana, la cui ricetta in questa guida ha una rivisitazione sul salato. Infatti i pancake possono essere anche delle pietanze da preparare come antipasto o come pasto completo, a seconda...
Antipasti

Mini flan di spinaci con fonduta di parmigiano

Se avete intenzione di organizzare una bella e sontuosa cena con gli amici, potete preparare un antipasto davvero originale ed inedito, che sicuramente li stupirà, e nel contempo delizierà il loro palato. Si tratta in effetti, di preparare un mini flan...
Antipasti

Come preparare lo sformato di bietole al parmigiano

Per una speciale cena invernale, può essere una brillante idea quella di preparare una pietanza calda, profumata, saporita e perfetta per ogni tipologia di dieta, anche per quella vegetariana e vegana: uno sformato di bietole al parmigiano. Lo sformato...
Antipasti

Come preparare i pancake alle zucchine

I pancake sono delle frittelle simili alle crèpe, tipiche della tradizione americana. Declinabili in mille modi e maniere, voglio proporvi qui di seguito una versione salata dei pancake: la variante con le zucchine. Si tratta di una saporita preparazione...
Antipasti

Come preparare le crespelle con prosciutto e spinaci

Per pranzo stupisci i tuoi ospiti con queste originali crespelle farcite con prosciutto e spinaci, condite con salsa di pomodoro, arricchite da una spolverata parmigiano che fornisce al piatto un gusto particolarmente invitante. Questo piatto è un po’...
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare le cialde al parmigiano

Se desideriamo preparare qualcosa di stuzzicante come antipasto, potremmo realizzare una ricetta semplice e deliziosa. Parliamo di alcune deliziose cialde al parmigiano da preparare in pochissimi minuti. Sarà un modo alternativo di servire i nostri piatti,...
Antipasti

Come preparare il rotolo di patate con farcia agli spinaci

Se volete preparare uno sfizioso antipasto da servire in qualche occasione speciale, ecco a voi i rotolo di patate con farcia agli spinaci. Si tratta di un piatto assai semplice che non richiede particolari abilità nella sua preparazione. Solitamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.