Come preparare i paninetti alle olive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Questi soffici paninetti alle olive sono sfiziosi e saporiti, la ricetta è abbastanza semplice e non richiede particolari abilità culinarie. Tutti possono riuscire a prepararli, il successo è comunque garantito. Sono ottimi per un aperitivo, accompagnati da salumi e formaggi, oppure possono essere fatti in sostituzione del normale pane di tutti i giorni, non vi deluderanno. Sono ottimi appena sfornati, ma sono buonissimi anche il giorno dopo, non saprete più rinunciarvi!! Vediamo insieme come prepararli.

26

Occorrente

  • 100 ml di latte
  • 200 ml di acqua
  • Un panetto di lievito di birra
  • 20 gr di olio d'oliva
  • 500 gr di farina
  • 10 gr di sale
  • 10 gr di zucchero
  • 200 gr di olive verdi denocciolate
36

Prepariamo l'impasto

Prepariamo due ciotole, in una metteremo gli ingredienti secchi nell'altra gli ingredienti liquidi. Scaldiamo il latte fino a farlo divenire tiepido e versiamolo nella ciotola, aggiungiamo l'acqua e il cubetto di lievito di birra. Con le mani, girandole all'interno della ciotola, cerchiamo di farlo sciogliere completamente, a questo punto aggiungiamo l'olio. Nell'altra ciotola versiamo la farina setacciata, il sale e lo zucchero. Con un cucchiaio cerchiamo di amalgamare gli ingredienti. A questo punto procediamo con l 'impasto: incorporiamo la farina ai liquidi, mescolando con le mani fino al termine. Copriamo l'impasto così ottenuto con la pellicola, e lasciamo lievitare al caldo per un'ora.

46

Prepariamo i panini

Dopo la prima ora di lievitazione, rimuoviamo la pellicola e togliamo l'impasto dalla ciotola aggiungendo un po' di farina, mettiamolo sul piano da lavoro e dividiamolo in due panetti. Prendiamo un panetto e con un mattarello cerchiamo di formare un rettangolo non troppo spesso, cospargiamolo di olive (precedentemente tagliate a fettine). Arrotoliamo il rettangolo su se stesso in modo da formare un salame, e tagliamolo a tocchi (circa 6), procediamo in questo modo anche con l'altro panetto. Disponiamo i tocchi appena tagliati su una teglia ricoperta di carta da forno, copriamo con un canovaccio pulito e lasciamo lievitare per circa mezz'ora.

Continua la lettura
56

Inforniamo

Passata questa mezz'ora di lievitazione, inforniamo la teglia in forno statico preriscaldato a 180 gradi per una mezz'ora. Sforniamo quando la superficie sarà dorata e i paninetti belli gonfi, serviamo caldi o lasciamo raffreddare per una decina di minuti, ne gusteremo meglio il sapore.

66

Eventuali varianti e arricchimenti

Questa ricetta di base, così sfiziosa, si presta a numerose varianti. Le olive possono essere eliminate completamente, avremo in questo modo dei semplici panini, sempre molto saporiti. In alternativa le olive possono essere sostituite da un trito aromatico (ad esempio timo, rosmarino e salvia). O ancora, possiamo arricchire questi panini, aggiungendo alle olive del prosciutto cotto a dadini o un altro salume a piacere. Possiamo aggiungere del formaggio a cubetti per renderli più gustosi. Comunque decideremo di farcirli, i nostri paninetti, saranno ottimi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia alle olive e rosmarino

Preparare una focaccia non è affatto difficile, e nel contempo si può realizzare in breve tempo rendendola poi adatta per una cena, così come per presentarla nel periodo estivo per deliziare gli ospiti, aggregandola magari a fette in un buffet allestito...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane con feta e olive

Tostato, morbido, imbottito, farcito o ripieno, il pane è sempre uno degli alimenti che accompagna la vita quotidiana di tutti in ogni momento. Il pane può essere gustato per accompagnare qualsiasi pietanza, per essere inzuppato in un sugo succulento...
Pizze e Focacce

Come preparare i grissini alle olive

I grissini costituiscono una pausa croccante in ciascun momento della giornata e, possono in alcuni casi, anche sostituire il pane per accompagnare un pasto. Nella tradizione italiana rappresentano degli ottimi alimenti da consumare da soli oppure associati...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici, perché non portare in tavola una golosa focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi? Una ricetta semplicissima, ma capace di racchiudere tutti i profumi dell'estate! Un'idea sfiziosa anche...
Pizze e Focacce

Ricetta: calzone di pane alle cipolle e olive

Imparare a cucinare e preparare in casa diversi tipi di pietanze è sicuramente un ottimo modo per nutrirsi con gusto e sapendo quello che si mangia. Alcune ricette rappresentano dei veri e propri piatti unici e permettono di sorprendere quando si hanno...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia con olive e acciughe

Per chi è alla continua ricerca di ricette dai gusti particolari ma allo stesso tempo semplici da realizzare proponiamo di seguito la lista degli ingredienti e il procedimento che indica come fare la focaccia con olive e acciughe. Si tratta di un misto...
Pizze e Focacce

Ricetta: pane con olive nere e feta

Il pane con olive nere e feta è una ricetta tipica greca. Infatti la feta è un formaggio tradizionale greco prodotto con latte di pecora. È un formaggio a pasta dura, bianco e leggermente salato. È sicuramente una ricetta unica nel suo genere. Ciò...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con pomodori secchi, capperi e olive

La focaccia è una ricetta semplice da preparare, profumata e invitante che, oltretutto, lascia libero spazio alla fantasia di chi la cucina perché sono decine gli ingredienti con i quali farcirla, riuscendo ad ottenere sempre un ottimo risultato. A...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.