Come preparare i pomodori confit

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i pomodori confit
16

Introduzione

Il termine confit viene generalmente associato a piatti di origine francese. Apprezzata sin dall'antichità per i suoi benefici, questa tecnica viene a tutt'oggi utilizzata come metodo di conservazione dei cibi: si tratta infatti di una marinatura a base di zucchero, che permette di preservare più a lungo sapori e consistenze. Nel dettaglio, all'interno di questa guida ci occuperemo di come preparare i pomodori confit.

26

Questa preparazione è ottima anche se cucinata in padella. Per questo procedimento vi occorrerà sempre una buona dose di aromi da adagiare sopra i pomodorini. Rispetto alla precedente, per questa cottura dovrete dotarvi di una padella antiaderente. Anche in questo caso tagliate i pomodorini e dopo averli ben sistemati, procedete cospargendo il trito di aromi che avete scelto (se lo gradite aggiungete anche dell'aglio) e aggiustate con aceto, sale e pepe. In alternativa allo zucchero, utilizzate per questa preparazione del miele liquido e del burro. Fondendo, questi ingredienti faranno caramellare i pomodorini, rendendoli particolarmente appetitosi. Fateli saltare per 8/10 minuti e servite.

36

Per questa cottura adagiate su una teglia della carta da forno leggermente bagnata e strizzata. Procedete tagliando a metà i pomodori e disponeteli sulla placca rivolgendo la parte tagliata verso l'alto. A questo punto cospargeteli con un cucchiaino di zucchero, uno di aceto, un pizzico di sale e del pepe. Prima di irrorare con olio extra vergine di oliva e procedere in forno, versate sui pomodorini un trito generoso di erbe aromatiche. Infornate a 150 gradi per un'ora e mezza e lasciate intiepidire il tutto. Questa cottura renderà i vostri pomodorini particolarmente croccanti: per questo potrete abbinarli con filetti di pesce, carni tenere e selvaggina. Si otterrà un contrasto che renderà la ricetta ancora più invitante.

Continua la lettura
46

Succulenti e appetitosi, questi pomodorini possono essere utilizzati in svariati modi. Sulla bruschetta, nel panino e anche come condimento per gli spaghetti. Una volta scolata la pasta, aggiungetela nella padella e fatela saltare insieme ai pomodorini. Otterrete un piatto semplice e contemporaneamente d'effetto. Se invece vorrete utilizzare questa ricetta per arricchire il vostro buffet, il consiglio è quello di abbinare i pomodorini a dei cestini di parmigiano o a delle verdure. Terminate la preparazione abbinandola a del vino frizzante, del prosecco o dello champagne.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche

Se volete proporre in tavola un contorno delizioso da servire con carni bianche o pesce, ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche. Il loro gusto tendente al dolce abbinato a quello più deciso delle spezie...
Antipasti

Ricetta: pomodorini confit

Avete voglia di preparare e assaporare un piatto leggero, sfizioso e dal gusto irresistibile? La scelta più gustosa potrebb essere rappresentata dai pomodorini confit. Sono ottimi serviti da soli come antipasto, ma risultano fantastici anche per condire...
Antipasti

Come preparare i pomodori farciti alle mandorle

I pomodori farciti alle mandorle sono un piatto semplice e gustoso, molto semplice da preparare. Per mettere in tavola questa specialità servono pochi ingredienti ma di qualità. Scegliete pomodori abbastanza maturi e di varietà differenti: in questo...
Antipasti

Come preparare i pomodori farciti ai finferli

Siete alla ricerca di un antipasto goloso, sano e che possa piacere a tutti? Ecco a voi la ricetta per preparare i pomodori farciti ai finferli. Sono ottimi da gustare sia caldi che freddi e, se accompagnati con un contorno di patate arrosto, possono...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni alla provenzale

I pomodori ripieni alla provenzale sono adatti in qualsiasi stagione, anche se vengono preparati spesso in estate quando c'è abbondanza di pomodori essendo il loro periodo di raccolta. Comunque sia vengono serviti con altre verdure ripiene o insalata...
Antipasti

Come preparare la tarte tatin ai pomodori freschi

Se avete intenzione di realizzare un piatto che non passi inosservato, allora scegliete di fare la tarte tatin ai pomodori freschi. Questa è una particolare torta salata, fatta con un solo guscio di pasta. Mentre, in superficie può accogliere golosi...
Antipasti

Come preparare i tatin di pomodori e feta

La preparazione di una sana e genuina ricetta è il metodo migliore per impiegare in maniera più produttiva il proprio tempo. La tatin di pomodori e feta rappresenta un antipasto decisamente gustoso. Si tratta della variante della tatin a base di frutta....
Antipasti

Come preparare la salsa ai pomodori secchi

Spesso al supermercato si comprano delle salse per condire le bruschette o da usare, ad esempio, sui formaggi. Le più note sono quelle ai funghi, ai carciofi, alle olive, ai pomodori secchi o anche alle melanzane. Queste salse sono molto gustose, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.