Come preparare i pomodori ripieni di tonno e quinoa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I pomodori ripieni di tonno e quinoa è una ricetta fresca, un antipasto preferito nelle stagioni primaverili ed estive; ma ovviamente può essere realizzata in qualsiasi periodo dell'anno.
Esso è inoltre un piatto leggero, adatto quindi anche a chi sta cercando di tenersi in forma, proprio perché è una ricetta ipocalorica, in quanto è costituita da ingredienti sani e genuini.
In questa guida, nei successivi passi, sarà quindi spiegato dettagliatamente come preparare i pomodori ripieni di tonno e quinoa.

27

Occorrente

  • Ingredienti: 25 g di bulgur; 25 g di quinoa; 2 patate; 6 pomodori; 2 scatolette di tonno; prezzemolo (q.b.); sale grosso (q.b.).
37

Realizzazione

Gli ingredienti che sono riportati nella sezione "occorrente" sono dosati per tre porzioni, ovvero per la realizzazione di due pomodori ripieni a persona. Ovviamente i dosaggi possono essere raddoppiati, dimezzati, o comunque calcolati in base alle proprie preferenze; sempre prestando attenzione nel calcolo esatto di tutti gli ingredienti.
Questa è una ricetta semplice e veloce da preparare; infatti i tempi di realizzazione sono di media durata e si aggirano alla mezz'oretta circa.

47

Preparazione

Innanzitutto è necessario lavare bene con acqua corrente le patate ed i pomodori; poi è possibile procedere con lo sbucciare le due patate.
Una volta che esse sono state sbucciate è necessario cuocerle a vapore, finché esse non avranno una consistenza morbida.
Successivamente, dopo aver messo in una pentola dell'acqua a bollire, al momento dell'ebollizione bisogna mettere in quest'ultima un po' di sale grosso, il bulgur e la quinoa e lasciare cuocere il tutto per 15 minuti.
Appena passati i minuti indicati è necessario raffreddare il bulgur e la quinoa in acqua fredda e poi depositarli in un'insalatiera.

Continua la lettura
57

Passaggi finali

Successivamente è necessario tagliare un poco la calotta superiore di tutti i pomodori e "scavare" all'interno di essi con un cucchiaio, andando così a togliere la polpa.
Quest'ultima, però, non dovrà essere gettata, in quanto andrà frullata insieme al tonno sgocciolato, al prezzemolo ed ad un pizzico di sale.
Poi è necessario unire il composto ottenuto al bulgur ed alla quinoa.
Successivamente le patate precedentemente bollite dovranno essere schiacciate con un cucchiaio, fino ad ottenere una "pappa" morbida; esse andranno poi unite al precedente composto ottenuto ed il tutto dovrà essere mescolato adeguatamente ed energicamente.
Infine i pomodori dovranno essere riempiti con il seguente composto e dovranno essere lasciati a riposo in frigo per almeno mezz'oretta.
Passata la mezz'ora il vostro antipasto è pronto da gustare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I pomodori dovranno essere tondi, preferibilmente.
  • In assenza del sale grosso è possibile utilizzare quello fino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i bocconcini di quinoa al tonno

La quinoa è una pianta erbacea i cui chicchi assomigliano ad un cereale. Spesso vengono scambiati, ad un primo sguardo, con i semi di sesamo, rispetto ai quali sono piuttosto differenti. Si può utilizzare per preparare alimenti sani e leggeri, sfruttando...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni alla provenzale

I pomodori ripieni alla provenzale sono adatti in qualsiasi stagione, anche se vengono preparati spesso in estate quando c'è abbondanza di pomodori essendo il loro periodo di raccolta. Comunque sia vengono serviti con altre verdure ripiene o insalata...
Antipasti

Come preparare pomodori ripieni ai gamberetti

Sicuramente ci sarà capitato di invitare degli amici e parenti per un pranzo o una cena e di solito in questi casi si preparano degli antipasti. Se non sappiamo quali antipasti preparare, per evitare di fare i soliti antipasti non dovremo fare altro...
Antipasti

Ricetta: fagottini di pasta fillo ripieni al tonno

I fagottini di pasta fillo ripieni al tonno sono una ricetta molto facile e veloce da preparare. Possono essere serviti come antipasto per un pranzo o una cena con amici, come accompagnamento ad un aperitivo o come parte di un classico buffet. I fagottini...
Antipasti

Ricetta: insalata di quinoa con peperoni e tonno

Mangiare sano dovrebbe essere una regola di tutti, ma molto spesso alcuni cibi abbastanza grassi e poco sani, diventano irresistibili, rovinando così la dieta equilibrata di ogni persona. Per restare sempre in linea e per evitare dei piatti pesanti,...
Antipasti

Ricetta: pomodori ripieni di uova e acciughe

Con l'arrivo della bella stagione, diamo libero sfogo alla fantasia per preparare dei piatti gustosi ma leggeri al punto giusto. Che dire dei pomodori! Non c'è ricetta estiva che non preveda questo versatile ortaggio che, oltre ad insaporire il contesto,...
Antipasti

Come fare i peperoni ripieni di tonno

I peperoni ripieni di tonno sono una portata invitante e saporita. Potete mangiarli sia freddi che tiepidi, pertanto si rivelano perfetti per le stagioni più calde. Sono ottimi come piatto unico da consumare ad un pranzo veloce. Potete presentarli come...
Antipasti

Ricetta: pomodorini ripieni di tonno

Se avete voglia di un antipasto o un contorno sfizioso, questo è il tutorial che fa al caso vostro. Nel dettaglio vi mostrerò qui di seguito la ricetta dei pomodorini ripieni di tonno. Tuttavia, oltre alla ricetta in questione, voglio proporvi anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.