Come preparare i ravioli con asparagi, ricotta e pecorino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra le eccellenze della gastronomia italiana, la pasta occupa certamente un posto d'onore! La sua semplicità la rende un alimento sano, nutriente ed estremamente versatile. Per stuzzicare il palato dei nostri ospiti con una preparazione "casalinga", lasciamoci ispirare dal soffice cuore dei ravioli con asparagi e ricotta. Una ricetta delicata e aromatica, perfetta per un pranzo conviviale. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare i ravioli con asparagi, ricotta e pecorino.

27

Occorrente

  • Ingredienti per l'impasto: 450 gr di semola di grano duro - 150 gr di farina 00 - 6 uova - un pizzico di sale (acqua se necessaria)
  • Ingredienti per il ripieno: 800 gr di asparagi freschi - 250 gr di ricotta fresca - 1 uovo - 50 gr di pecorino grattugiato - sale e pepe q.b. - noce moscata q.b.
37

Prepariamo l'impasto

Il primo passo per preparare i nostri ravioli con asparagi, ricotta e pecorino è naturalmente quello di andare a preparare l'impasto. Iniziamo andando a disporre la farina a fontana sopra una spianatoia. Rompiamo quindi le uova nel foro al centro della farina. Aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a lavorare energicamente il composto. Continuiamo a lavorare fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. A seconda dei casi, se fosse necessario, aggiungiamo un poco di farina o di acqua. A questo punto non ci resta che coprire il panetto con un telo pulito e leggermente umido. Lasciamo riposare l'impasto per 30 minuti.

47

Realizziamo il ripieno

Mentre l'impasto riposa, possiamo andare ad occuparci del passo successivo. Andiamo a rimuovere la parte finale dei gambi degli asparagi, solitamente dura e fibrosa. Portiamo quindi una pentola alta e stretta sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Leghiamo gli asparagi con uno spago e disponiamoli nell'acqua. Ricordiamoci sempre di lasciare le punte degli asparagi fuori dall'acqua durante la cottura. Lasciamoli quindi cuocere per circa 10 minuti. Naturalmente i tempi di cottura potranno variare a seconda della grandezza degli asparagi. Una volta pronti, scoliamoli e tagliamoli grossolanamente. Quindi trasferiamoli nel mixer e frulliamoli fino ad ottenere una crema liscia e morbida. In una terrina andiamo ora a versare la ricotta, il pecorino grattugiato, un uovo, la crema di asparagi, sale, pepe e noce moscata. Mescoliamo il tutto, copriamo con della pellicola trasparente e poniamo a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Continua la lettura
57

Farciamo i ravioli e cuociamoli

Andiamo ora a riprendere il nostro impasto. Disponiamolo sopra la spianatoia leggermente infarinata e iniziamo a stenderlo aiutandoci con un mattarello. Realizziamo una sfoglia dello spessore di circa 1 centimetro. Quindi dividiamola in due. Ora, aiutandoci con un cucchiaio, disponiamo delle noci di ripieno sulla sfoglia. Cerchiamo di sistemarle sufficientemente distanziate le une dalle alte. Quindi copriamo con la seconda sfoglia e chiudiamo i bordi per bene. Adesso con una rotella dentata iniziamo a tagliare i ravioli. Mentre i ravioli con asparagi, ricotta e pecorino si asciugano all'aria, portiamo una pentola capiente sul fuoco. Quando l'acqua sarà arrivata a bollore, tuffiamo i ravioli. Lasciamoli cuocere fin quando non iniziano a venire a galla. Quindi scoliamo i nostri golosi ravioli con asparagi, ricotta e pecorino e condiamoli con del burro e della salvia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un sapore delicato, in contrasto con il carattere sapido del pecorino, optiamo per della ricotta di mucca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti agli asparagi, guanciale e pecorino

Preparare un primo veloce e gustoso è semplice, basta conoscere le ricette giuste. Esistono numerose varianti da presentare, magari da fare in poco tempo per qualche evento improvviso. In questa guida vedremo come unire il sapore degli asparagi insieme...
Primi Piatti

Come preparare il risotto agli asparagi, guanciale e pecorino

Il risotto agli asparagi è un primo piatto molto delicato da servire soprattutto in primavera, quando la natura si risveglia, regalando ogni sorta di verdure e ortaggi. Gli asparagi sono dei germogli dal gusto molto particolare che hanno pochissime calorie...
Primi Piatti

Come preparare le pennette con asparagi e ricotta

In primavera nascono gli asparagi con il loro sapore inconfondibile. Possiamo cogliere in campagna quelli selvatici oppure comprare quelli coltivati. O coltivarli noi stessi nel nostro giardino. Magari non sappiamo come utilizzarli, oppure vogliamo variare...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli con ricotta e speck

Se per il pranzo di oggi avete voglia di qualcosa di particolarmente gustoso e decisamente originale, ecco la ricetta giusta per voi. Si tratta precisamente di squisiti ravioli farciti con ricotta e speck e impreziositi da una generosa grattugiata di...
Primi Piatti

Come fare i ravioli ripieni di pecorino mele e noci

I ravioli fatti in casa sono una portata eccezionale. In questa guida, ve li presentiamo ripieni di pecorino, mele e noci. Si tratta di un primo piatto che richiama i sapori tipici dell'autunno. Sono perfetti da proporre al pranzo della domenica o ad...
Primi Piatti

Come fare le orecchiette con asparagi fave e pecorino

Le orecchiette con asparagi, fave e pecorino sono un piatto molto delizioso e completo, altresì, un' alternativa diversa alla classica preparazione delle orecchiette che le vede accostate con le cime di rapa o il pomodorino fresco. Vedremo come fare...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di asparagi

Con la primavera che sta per arrivare avremo a disposizione gli asparagi e una bella idea è utilizzarli come ripieno per i ravioli. Solitamente pensiamo di farli ripieni di carne ed invece questa volta li prepareremo con un ripieno di asparagi. Molto...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di mare e asparagi

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali, perché non lasciarci ispirare da un morbido ripieno racchiuso in un goloso raviolo? Un primo piatto raffinato e originale che mescola una preparazione classica come quella del raviolo, ad un ripieno capace...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.