Come preparare i ravioli con castagne e patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ci sono dei frutti che sembrano voler nascondere la loro bontà: uno di questi è sicuramente la castagna, un frutto dolce racchiuso da un riccio spinoso che deve essere rimosso per gustare appieno questo piccolo regalo dell'autunno. Le castagne sono ideali per prevenire la spossatezza tipica dei mesi più freddi: avendo un alto valore energetico ed essendo ricche di vitamina C sono un ottimo alleato contro i malanni di stagione. Le castagne si prestano ad essere protagoniste di dolci, di zuppe, di ripieni per la selvaggina e vellutate. Fresche, secche, ridotte in farina o come base di delicate creme, le castagne sono versatili e donano un tocco speciale a ogni piatto. Da esse, oltre ad innumerevoli prodotti, si estrae la farina di castagne che utilizzeremo per preparare un primo piatto squisito e prettamente autunnale e cioè i ravioli con castagne e patate. Vediamo, quindi, come procedere.

27

Occorrente

  • Per i ravioli: 500 g di farina di semola di grano duro, 500 g di farina di castagne, 1 uovo, sale
  • Per il ripieno: 400 g di castagne, 400 g di patate, 1 cipolla, olio, qualche foglia di menta e di prezzemolo, 2 uova, noce moscata, sale e pepe
37

Pulire e bollire le castagne

La farina di castagne si utilizza sia per preparare ricette dolci sia salate. L'elevato contenuto calorico delle castagne rendeva, in passato, questa farina la sostituta del grano tanto da chiamare "pane dei poveri" questo frutto. La farina di castagne può essere consumata anche dai celiaci in quanto è, naturalmente, priva di glutine ma è sconsigliata ai diabetici in quanto ha un elevato contenuto di zuccheri. Procuriamoci le castagne, eliminiamo con un coltello la buccia cercando di non intaccare la polpa e mettiamole a bollire in una pentola colma di acqua salata. Una volta lessate, eliminiamo la pellicina e frulliamole in modo da ottenere una purea.

47

Lessare le patate

Contemporaneamente, lessiamo le patate, scoliamole, sbucciamole e passiamole allo schiacciapatate, raccogliendo il passato in una terrina. Mentre le patate cuociono, poniamo sul fuoco un tegamino con 3 cucchiai d'olio e la cipolla tritata finemente: facciamola stufare per un quarto d'ora a fiamma bassa, evitando che prenda colore. Prima di toglierla dal fuoco, uniamo il prezzemolo e le foglie di menta tritati; versiamo, quindi, il composto sulle patate, aggiungiamo la purea di castagne, due uova, la noce moscata, una manciata di sale e un abbondante pizzico di pepe, amalgamando tutto bene.

Continua la lettura
57

Preparare i ravioli

Procediamo, a questo punto, con la preparazione dei ravioli: versiamo le due farine a fontana su un tavolo, spolverizziamole di sale, rompiamo al centro un uovo e uniamo tanta acqua quanta ne occorrerà per ottenere una pasta morbida ed elastica. Lavoriamola per circa un quarto d'ora, facciamo un panetto e mettiamolo a riposare, per 30 minuti, avvolto in un canovaccio. Dividiamo, poi, la pasta a metà e stendiamola in due sfoglie sottili che taglieremo in dischetti. Mettiamo al centro di ciascuno un cucchiaio di ripieno e richiudiamolo, premendo molto bene intorno ai bordi per evitare che si apra durante la cottura. I nostri ravioli con castagne e patate sono pronti e possiamo gustarli con un sugo a base di pomodorini o con qualche altro condimento a nostra scelta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conservare le castagne in frigorifero altrimenti la polpa rischia di seccarsi e diventare dura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i ravioli di patate e carciofi

I ravioli con patate e carciofi sono ideali sia per chi mangia normalmente che per i soggetti vegetariani, e prepararli non è affatto complicato; infatti, basta soltanto elaborare la sfoglia a mano o a macchina e poi farcirla con i due suddetti ortaggi....
Primi Piatti

Come fare i ravioli di castagne

La pasta fatta in casa risulta essere davvero squisita e sono in molti ad apprezzarla, essa può essere fatta in mille modi così si dà l'occasione ai cuochi provetti di sperimentare la loro bravura nel campo culinario. In soccorso alle persone che vogliono...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con patate e salvia

Ravioli con patate e salvia è un primo piatto un po' più elaborato rispetto alla classica ricetta ma sicuramente appropriato ad un pranzo della domenica o ad una cena come ad un evento importante. Con questa ricetta ravioli con patate e salvia stupirete...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di provola e patate

La pasta fresca con ripieno di vario genere è una delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica italiana. Se volete preparare dei ravioli diversi dal solito, provateli con un ripieno di provola e patate. L'abbinamento di provola e patate è un...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alle patate dolci

Se intendete preparare in casa dei ravioli dal gusto diverso dal solito e con un ingrediente particolare, potete optare per una ricetta che prevede l'uso di patate dolci. Si tratta infatti, di un'elaborazione semplice ma che richiede un minimo di accortezza...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di patate e salsiccia

Nella guida che vi state accingendo a leggere, troverete il procedimento per la preparazione di una ricetta molto interessante: i ravioli di patate e salsicce. Nei passi che comporranno questa guida, vedremo in maniera molto chiara tutti i punti specifici,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con salmone affumicato e crema di patate

Per un buon pranzo domenicale, la pasta ripiena è senza dubbio un'ottima scelta. Ravioli, tortelli e cappelletti fanno tutti parte di questa grande tradizione. La pasta ripiena può soddisfare tutti i gusti, offrendo tantissime combinazioni tra i sapori....
Primi Piatti

Come preparare i ravioli in salsa rosa

La pasta ripiena in generale abbraccia diverse varietà, dai tortelli agli anolini e quindi anche ravioli o tortellini. È una pasta fresca italiana ottenuta con uova e farina. Quindi i nostri ravioli possono avere il ripieno di carne o di pesce, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.