Come preparare i ravioli di patate e carciofi

Tramite: O2O 11/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I ravioli con patate e carciofi sono ideali sia per chi mangia normalmente che per i soggetti vegetariani, e prepararli non è affatto complicato; infatti, basta soltanto elaborare la sfoglia a mano o a macchina e poi farcirla con i due suddetti ortaggi. In riferimento a ciò, ecco una guida su come procedere.

27

Occorrente

  • 360 grammi di farina 00
  • 4 uova
  • 4 carciofi
  • 180 grammi di patate
  • 100 grammi di parmigiano
  • una noce moscata
  • uno scalogno
  • sale, pepe ed olio d'oliva quanto basta
  • un rametto di prezzemolo
37

Impasto

Per la preparazione della pasta cospargete il vostro piano di lavoro con la farina, formando un piccolo monticello. Create un piccolo foro al centro, e versateci dentro quattro uova rotte. Aggiungete un pizzico di sale, e in seguito Impastate le uova e la farina, lavorando fino a formare un impasto liscio ed elastico. Coprite con un panno un po umido, e lasciate riposare la pasta mentre preparate il ripieno.

47

Condimento

Lavate le patate e mettetele a bollire in una pentola piena d'acqua e la stessa cosa fate con i carciofi cercando di eliminare le foglie più dure all'esterno, avendo molta cura di sbucciare anche tutti i gambi. Fatto ciò tritate uno scalogno ed il prezzemolo. In seguito tagliate i carciofi e i gambi che avevate preparato a spicchi sottili. In una padella abbastanza grande e capiente, fate soffriggere lo scalogno con un filo d'olio. Aggiungete adesso i carciofi tagliati a spicchi, condite con sale e pepe ed infine cuocete a fuoco basso per venti-venticinque minuti, magari allungando con acqua tiepida, a seconda di necessità. Una volta cotte, scolate le patate, privatele della buccia e lasciatele raffreddare. Adesso passatele nello schiacciapatate, ottenendo circa 180 grammi di purea, e aggiungete del parmigiano grattugiato fresco, un pizzico di sale e della noce moscata. A questo punto unite i carciofi ed il prezzemolo tritato.

Continua la lettura
57

Ripieno

Prendete l'impasto e stendetelo con un matterello cercando di formare una sfoglia sottilissima. Dopodichè posizionate mucchietti di ripieno su una metà della superficie della pasta, distanziandoli circa quattro-cinque centimetri. Ora chiudete su se stessa la sfoglia in modo che la seconda metà della pasta si posizioni sulla prima, mantenendo i ripieni all'interno. Fate cuocere una grande pentola piena d'acqua. Scaldate i restanti carciofi in padella, aggiungendo un po' d'acqua quando serve, sempre mantenendo il fuoco molto basso. Dividete i ravioli in due gruppi e cuoceteli. Essendo pasta fresca, i ravioli sono pronti dopo circa un minuto. Scolateli, metteteli nella padella contenente i carciofi e mescolate delicatamente. Soffriggete pochi minuti a fuoco basso. Mettete il tutto su un piatto, aggiungete parmigiano grattugiato e servite.

67

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa per preparare i ravioli di carciofi e patate, fate bollire le patate e mettetele da parte; in una padella unite un filo d'olio con uno spicchio d'aglio e mezzo dado. Ponete all'Interno i carciofi lavati e puliti, coprite e lasciateli insaporire. Unite ora le patate e fate cuocere per 15 minuti circa. Quando il condimento sarà pronto, lasciatelo raffreddare; prendete una coppa abbastanza capiente e ponetelo all'interno. Frullate con un frullatore ad immersione e mettete un cucchiaio di impasto all'interno dei ravioli; richiudeteli per bene. Nel frattempo fate soffriggere il burro con la salvia, cuocete i ravioli in abbondante acqua salata e conditeli con il burro, aggiungendo una manciata di formaggio grattugiato.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ravioli ripieni di carciofi e ricotta

I ravioli ripieni di ricotta e carciofi sono una ricetta molto semplice ma allo stesso tempo molto originale. Infatti spesso si trovano i ravioli ripieni di ricotta e spinaci o i ravioli con la carne, ma questo tipo di ricetta è più difficile da trovare....
Primi Piatti

Come fare i ravioli ai carciofi e noci

Tra i primi tipici della cucina italiana, un posto abbastanza importante è occupato dalla pasta fresca all'uovo. Questa si può trovare semplice, come tagliatelle e pappardelle, oppure ripiena. Tra la pasta all'uovo ripiena, non possiamo non menzionare...
Primi Piatti

Ravioli ripieni di ricotta in salsa ai carciofi

I ravioli ripieni di ricotta in salsa di carciofi sono una ricetta abbastanza elaborata da preparare e che richiede un po’ di tempo, ma quando li avrete preparati il risultato sarà assicurato. Sono una ricetta che si può abbinare a moltissimi altri...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ai carciofi

Il raviolo costituisce un piatto tipico della cucina italiana. Esistono numerose tipologie di ravioli, in base alla loro forma o al loro ripieno. Nel primo caso si distinguono i ravioli quadrati, rotondi, grandi o piccoli. Nel secondo caso si hanno ripieni...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di provola e patate

La pasta fresca con ripieno di vario genere è una delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica italiana. Se volete preparare dei ravioli diversi dal solito, provateli con un ripieno di provola e patate. L'abbinamento di provola e patate è un...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di patate e salsiccia

Nella guida che vi state accingendo a leggere, troverete il procedimento per la preparazione di una ricetta molto interessante: i ravioli di patate e salsicce. Nei passi che comporranno questa guida, vedremo in maniera molto chiara tutti i punti specifici,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con salmone affumicato e crema di patate

Per un buon pranzo domenicale, la pasta ripiena è senza dubbio un'ottima scelta. Ravioli, tortelli e cappelletti fanno tutti parte di questa grande tradizione. La pasta ripiena può soddisfare tutti i gusti, offrendo tantissime combinazioni tra i sapori....
Primi Piatti

Come preparare i ravioli in salsa rosa

La pasta ripiena in generale abbraccia diverse varietà, dai tortelli agli anolini e quindi anche ravioli o tortellini. È una pasta fresca italiana ottenuta con uova e farina. Quindi i nostri ravioli possono avere il ripieno di carne o di pesce, oppure...