Come preparare i ravioli salmonati

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i ravioli salmonati
17

Introduzione

Oggi parleremo in particolare dei Ravioli. Si tratta nella fattispecie di un tipo di pasta fresca con un gustoso ripieno, che potrà essere di carne, di pesce o di verdura, a seconda della regione da cui provengono. Esistono tante ricette a base di ravioli che si differenziano per gli ingredienti del ripieno, per la forma e per il nome con cui vengono chiamati. Nella guida che segue troverete la ricetta per preparare i ravioli salmonati, un primo piatto molto raffinato particolarmente adatto per occasioni speciali, come ad esempio una cena romantica a lume di candela...
Vediamo insieme la preparazione vera e propria di questa prelibatezza al profumo di mare.

27

Occorrente

  • 1 kg di farina di grano duro
  • 100 g di concentrato di pomodoro
  • 6 uova
  • 40 g di salmone affumicato
  • 150 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • Noce moscata
  • Aneto
  • 1 tuorlo
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • 7 Pomodorini
37

Preparare l'impasto dei ravioli

Per cominciare preparate l'impasto della pasta all'uovo. In una ciotola grande mettete la farina a fontana, un pizzico di sale e le uova. Successivamente, sbattete le uova ed aggiungete il concentrato di pomodoro amalgamando bene il tutto con le mani unte di olio e, appena la pasta risulterà compatta, stendetela su di un'asse di legno, accuratamente infarinato, questo per evitare che si attacchi all'asse durante la lavorazione. Lavorate l'impasto con cura, tirandolo con il polso fino ad ottenere un composto omogeneo, elastico e liscio. Infine formate una palla, ricopritela con della pellicola trasparente e lasciatela in frigo per circa 30 minuti.

47

Preparare il ripieno

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno. Versate la ricotta in una ciotola ed aggiungete il salmone tagliato a pezzettini, il pepe, la noce moscata e l'aneto. Mescolate bene per amalgamare il tutto e, una volta ottenuta una crema omogenea, aggiungete il tuorlo di un uovo ed il parmigiano. Trascorso il tempo di posa della pasta, tiratela con il mattarello fino ad ottenere uno strato sottile, e poi tagliatela in sfoglie di forma rettangolare. Adesso create i ravioli, mettendo dei mucchietti d'impasto su un lato di tutti i ritagli di sfoglia, e poi ripiegate l'altro lato della sfoglia sopra il ripieno.

Continua la lettura
57

Cuocere i ravioli

Intanto, in una padella antiaderente, preparate un soffritto con un filo d'olio ed uno spicchio d'aglio tritato dopo, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e, fate cuocere il sugo per qualche minuto per dargli la giusta consistenza. Ora mettete a scaldare abbondante acqua salata in una pentola. A questo punto servendovi di uno stampino, ritagliate i ravioli di circa 4 cm di lato e, appena l'acqua bolle, buttateli in pentola facendoli cuocere per un paio di minuti. Appena saranno cotti, scolateli e passateli in padella, facendoli insaporire per 2 minuti. Infine servite su un bel piatto da portata e decorate con un paio di pomodorini freschi tagliati a spicchi. I ravioli al gusto di mare sono finalmente pronti. Buon Appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare dei ravioli vegani

La cucina vegana, soprattutto negli ultimi anni, ha subito una rapida diffusione e ha influenzato notevolmente anche la nostra cucina, introducendo nuovi piatti (e alimenti) e portando numerose variazioni ai nostri piatti tipici. In questa ricetta andremo...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli rossi

Una pietanza della cucina italiana molta apprezzata sono i ravioli. Essi appartengono alla categoria dei primi piatti con ripieno. Quest'ultimo può variare enormemente: dal classico con ricotta fino alla carne. Anche la pasta che funge da involucro può...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli classici

Se vogliamo stupire i nostri ospiti con un primo molto gustoso e soprattutto fatto in casa, possiamo preparare i ravioli classici; infatti, si tratta di un piatto tipico della cucina italiana ma amato ed apprezzato anche in tutto il mondo. In riferimento...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli pera e gorgonzola

Quante volte abbiamo pensate di realizzare un piatto sfizioso e originale che dia un tocco di classe alla nostra cucina. Un buon piatto che potreste realizzare per fare bella figura con i vostri commensali sono i ravioli di pera e gorgonzola, nella...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli alle nocciole

Se amate cucinare e vorreste preparare qualcosa di diverso e sfizioso per i vostri ospiti dovete assolutamente provare a riprodurre la ricetta dei ravioli alle nocciole. Sicuramente un'alternativa davvero particolare ai solito ravioli con i classici ripieni...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli con pomodorini e zenzero

I ravioli sono apprezzati e versatili: infatti si prestano a essere riempiti e conditi nei modi più diversi  e sono una costante di ogni cucina nazionale nostrana. Possiamo trovarli sia nelle preparazioni più classiche e tradizionali, che in quelle...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci

I ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci è un piatto tipico invernale non molto difficile da eseguire anche per chi è alle prime armi. Anzi: se non hai molta dimestichezza con i fornelli, preparando questa prelibatezza lascerai...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli di melanzane

Quando si vuole preparare un primo piatto in grado di stupire i commensali ma che non richieda troppo tempo si può senza dubbio optare per dei gustosi ravioli di melanzane. Si tratta di una ricetta che potrebbe sembrare piuttosto difficile, soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.