Come preparare i riccioli di sfoglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Risalente all'antico Egitto e piuttosto diffusa anche nell'antica Roma, la ricetta della pasta sfoglia è giunta sino ai giorni nostri, anche se con qualche piccola modifica. Viene utilizzata in pasticceria e nell'ambito della cucina salata. Per questo è piuttosto versatile e si presta alla realizzazione di un'infinità di dolci e ricette. Lungo i passi di questa guida vi sveleremo come fare ad arte la pasta sfoglia per preparare i riccioli da condire come meglio preferite: al prosciutto, con la frutta o con panna. Insomma, avete l'imbarazzo della scelta. Indossate il grembiule da cucina, sfoderate i vostri utensili e via con i preparativi!

27

Occorrente

  • Pastello: 150 gr di farina manitoba; 200 gr di farina 00; 8 gr di sale fine; 250 ml d'acqua
  • Panetto: 250 gr di burro; 75 gr di farina 00
37

Preparate il pastello

Questo step non è tra i più semplici, non tanto per in numero di passaggi, bensì per il metodo di lavorazione. È importante, infatti, che la pasta sfoglia imbarchi una buona quantità d'aria, in modo tale che la lievitazione si attivi in cottura e la pasta sia fragrante come ci si aspetta. Ma entriamo nel vivo della preparazione. Se avete una planetaria si consiglia di ricorrere direttamente all'elettrodomestico in questione, evitando così di affaticarsi con l'impastatura manuale. Versate nel contenitore dello strumento le due farine. Dopodiché sciogliete il sale in un bicchiere d'acqua tiepida ed unite il liquido alla farina. Applicate il gancio alla planetaria ed azionate lo strumento a velocità media, regolandola in base alla consistenza dell'impasto che state realizzando. Quando terminate, avvolgete il panetto con della pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno mezzora.

47

Date forma al panetto

Tornate alla vostra planetaria e lavorate 75 grammi di farina insieme al burro tagliato a pezzetti. Ottenete così un panetto che dovete far riposare in frigo per circa mezzora. Potete invece estrarre dal frigo il pastello, al quale dovete dare una forma quadrata e sottile col matterello. Al centro del pastello posizionate il panetto di burro e farina e racchiudetelo piegando i lembi. Fate sì che il panetto di burro risulti come inscatolato all'interno del pastello. Col matterello lavorate ciò che avete ottenuto, praticando una leggera pressione perché il panetto si fonda quanto basta col pastello. Ottenete, in questo modo, una sfoglia rettangolare da piegare in più parti. Piegate i lati più corti seguendo l'altezza della sfoglia, sino farli combaciare alla sua metà sfoglia. Dopodiché piegatela nuovamente a libro, come potete osservare nel link allegato alla guida. Avvolgete il tutto nella pellicola e riponete la sfoglia in frigo per mezzora. Praticate lo stesso procedimento per altre tre volte per poi passare alla realizzazione dei riccioli di sfoglia.

Continua la lettura
57

Realizzate i riccioli

Giunti alla fine del procedimento per una sfoglia fragrante e saporita, si possono creare velocemente e senza troppi sforzi i riccioli. Stendete la sfoglia col matterello e passate all'uso della rotellina per pasta. In alternativa, se non amate i bordi a zigzag, potete usare la rotella per la pizza o un semplice coltello a lama liscia. Ottenete dei rettangoli larghi 2 centimetri e lunghi 7. Se desiderate posizionare il condimento al centro, come ad esempio delle fette di prosciutto o della frutta, potete farlo in questo momento. Se invece volete realizzarli al naturale, date alla pasta direttamente la forma giusta. Arrotolatela mo' di spirale seguendo la loro lunghezza, così come potete osservare qui, per darvi un riferimento grafico. In alternativa potete scegliere la forma che più vi aggrada. Cuocete la pietanza in un forno pre riscaldato a 180°C per circa 20-30 minuti.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non volete utilizzare la sfoglia nell'immediato conservatela in frigo, avvolta con una pellicola, per un massimo di 2 giorni. In alternativa potete congelarla.
  • Provate i riccioli di pasta sfoglia alla mela
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: medaglioni di pesce spada con sfoglia di patate

In questo tutorial parleremo di come realizzare la ricetta con i medaglioni di pesce spada e la sfoglia di patate. Il pesce spada rappresenta un tipo di pesce molto pregiato, anche se è facilmente reperibile ed abbastanza diffuso in commercio. Pertanto,...
Pesce

Come preparare dei rustici al salmone

Stai preparando una cena a base di pesce e vorresti presentare degli sfiziosi antipasti a tema? I rustici al salmone potrebbero fare al caso tuo! Facili da preparare e molto gustosi, ideali da servire a tavola o al buffet! Una scelta fantasiosa da vedere...
Pesce

Come preparare il salmone affumicato

Il salmone affumicato si presta ad essere preparato in tantissimi modi. Il suo particolare sapore raffinato e deciso fa sì che lo si possa utilizzare in diverse tipologie di ricette. Ottimo per la preparazione di piatti light, oppure per antipasti o...
Pesce

Come preparare un tortino al salmone

Se vogliamo preparare qualcosa di raffinato, per una cena importante, ecco un'ottima ricetta dal gusto delicato. Parliamo di un delizioso tortino al salmone. Sappiamo quante ricette meravigliose possiamo ottenere con il salmone, e il tortino può essere...
Pesce

Come preparare il polpo con patate in crosta

Se siete alla ricerca di un secondo piatto particolare e gustoso, ecco a voi il polpo con patate in crosta. Si tratta di una rivisitazione in chiave più moderna del classico polpo con patate. È semplice da preparare e potete servirlo in tavola sia con...
Pesce

Come preparare lo spezzatino di merluzzo e piselli

Magro, saporito e nutriente, il protagonista di questo tutorial è il merluzzo. Per chi non lo sapesse, si tratta di un pesce pescato sui banchi di Terranova, nelle acque della Groenlandia, dell'Islanda, sulle coste della Norvegia e anche nel mare del...
Pesce

Come preparare le frittelle di granchio

Le frittelle di granchio sono una specialità tipica della cucina meridionale e facili da preparare. Si tratta inoltre di una pietanza che va servita calda, sia come antipasto che come secondo piatto. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida su come...
Pesce

Come preparare la spigola con le noci

Quando vi sono cene importanti e si vuole stupire i propri commensali allora bisogna trovare il giusto piatto da preparare. La ricetta descritta di seguito è una vera e propria prelibatezza e non vi sono particolari difficoltà nel preparare il piatto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.