Come preparare i rigatoni terra e mare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i rigatoni terra e mare
17

Introduzione

I rigatoni terra e mare rappresentano un primo piatto particolarmente gustoso. Per la parte dell'orto si usano generalmente spesso zucchine e/o funghi, accompagnati da un sugo fresco fatto di solito con i pomodorini, ma a volte possono essere usati anche i pelati; per la parte del mare si può usare semplicemente del tonno, oppure dei gamberi, fino a dei misti di frutti di mare. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare i rigatoni terra e mare.

27

Occorrente

  • 400 g di rigatoni
  • 300 g di funghi champignon
  • 2 totani
  • 200 g di gamberetti
  • 200 g di cozze
  • 200 g di vongole
  • 20 pomodorini pachino
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • peperoncino fresco o macinato
  • prezzemolo
  • sale
37

Informazioni generali

Per prima cosa mettete sul fuoco a fiamma alta una pentola grande, con acqua salata per cuocere i vostri rigatoni. I rigatoni terra e mare sono, come ci suggerisce il nome stesso, una ricetta che unisce in sé sapori che provengono dall'orto e dal mare.
Questa è la prerogativa essenziale per un piatto che voglia chiamarsi a buon diritto "terra e mare" (o anche "mari e monti").
Esistono diverse varianti di questo concetto culinario, che unisce alimenti che di solito non si usano insieme, ma che in realtà si possono sposare molto bene.

47

Cottura pesce

Aggiungete i totani tagliati a pezzetti nella padella con i funghi e lasciate cuocere altri 5 minuti a fuoco medio-basso, girando con un cucchiaio di legno per far miscelare bene i sapori.
In seguito unite agli ingredienti i gamberetti; dopo un minuto aggiungere le cozze e le vongole, aspettando qualche minuto per far sì che si aprano tutte (i molluschi i cui gusci non si apriranno andranno buttati, perché già morti prima della cottura, e quindi non buoni da mangiare).
Irrorate il tutto con il restante vino bianco secco e lasciate sfumare ancora per qualche minuto.

Continua la lettura
57

Fasi finali

Versate dell'olio extravergine di oliva in una padella capiente, quando l'olio sarà caldo fatevi dorare due spicchi d'aglio e, se lo gradite, un po' di peperoncino fresco a pezzi o macinato.
Una volta che l'aglio sarà rosolato a puntino, potrete toglierlo dalla padella e aggiungere i funghi champignon tagliati finemente, spolverati con abbondante prezzemolo e irrorati con un po' di vino bianco secco da cucina. Lasciate cuocere i funghi champignon per circa 10 minuti a fuoco medio-basso. Nel frattempo cominciate a preparare un sughetto semplice, con una ventina di pomodorini pachino maturi e un pizzico di sale. Nel frattempo scolate la pasta 1-2 minuti prima del termine del tempo di cottura e lasciatele un po' di liquido di cottura. In ultimo aggiungete il sughetto di pomodorini pachino e la pasta agli altri ingredienti, mescolando bene il tutto per insaporire i rigatoni. Il vostro delizioso primo piatto è così pronto per essere servito.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i rigatoni con broccoli e pecorino

I rigatoni con broccoli e pecorino son un classico della cucina italiana. Sono economici e molto semplici da preparare: basta avere infatti tutti gli ingredienti a portata di mano per realizzare un primo piatto indimenticabile e che piace sempre a tutti....
Primi Piatti

Come preparare i rigatoni al forno col prosciutto

Abbiamo una cena tra amici ma non sappiamo se avremo il tempo di preparare tutto all'ultimo momento. Vorremmo quindi portarci avanti, riscaldando quanto magari al mattino. Non tutte le ricette si prestano bene a questa operazione, perché potrebbero perdere...
Primi Piatti

Come preparare i rigatoni al pollo con aglio e indivia

I rigatoni al pollo con aglio e indivia sono un gustoso primo piatto da servire in tavola ben caldo. È ottimo accompagnato con un vino bianco frizzante ma può essere gustato anche con un vino rosso purché non sia molto strutturato. La scelta accurata...
Primi Piatti

Come preparare i rigatoni con carciofi, olive e capperi

I rigatoni con carciofi, olive e capperi sono un primo piatto gustoso e semplice da cucinare. Il sapore salato delle olive nere taggiasche e dei capperi viene bilanciato e attenuato dalle note più delicate del carciofo, e al tutto viene aggiunto un tocco...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alla pajata

La cucina italiana è un viaggio tra i sapori e i profumi legati alle tradizioni della terra. Alcune ricette poi, sono talmente radicate nella cultura locale di alcuni luoghi da diventarne quasi l'essenza. I rigatoni con la pajata, sono una delle preparazioni...
Primi Piatti

5 idee per cucinare i rigatoni

La pasta fa parte della classica dieta mediterranea, amata ed apprezzata in tutto il mondo. I formati di pasta disponibili sono davvero tanti, ed ognuno di noi ne predilige qualcuno in particolare, anche a seconda del tipo di condimento da abbinare. La...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con melanzane e cozze

La ricetta di dei rigatoni con melanzane e cozze è un primo piatto completo e colorato, squisitamente estivo. Nulla comunque vieta la sua preparazione in altri periodi. Le cozze di allevamento e le melanzane di serra sono ormai reperibili tutto l'anno....
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alle mandorle

Se volete preparare un primo gustoso, semplice e veloce senza dover rinunciare alla dieta, allora questa e la guida che fa al caso vostro. Ecco la ricetta dei rigatoni alle mandorle, che ho arricchito con una crema di zucchine. Tutti ingredienti utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.