Come preparare i rotolini di crepes

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le crepes salate sono uno dei piatti più apprezzati da grandi e piccini, soprattutto durante le cene natalizie, pasquali ed ogni altra festività o cena in famiglia o con amici. Questo perché risultano essere particolarmente sfiziose, gustose e semplici da preparare, inoltre esse possono essere preparate in moltissime e diverse varianti, tutte realizzate in poco tempo. Continuate, quindi, a leggere questa semplice ed interessante guida per apprendere come preparare i rotolini di crepes.

26

Per uno sfizioso e semplice antipasto, potrete preparare i rotolini di crepes ripieni di zucchine, mozzarella e prosciutto cotto. Innanzitutto, procuratevi tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione della vostra ricetta, i quali saranno facilmente reperibili in qualsiasi supermercato.

36

A questo punto, aggiungete al composto il parmigiano grattugiato, mescolando continuamente per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti, dopodiché coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare il composto in frigorifero per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, fate sciogliere una piccola noce di burro in una padella antiaderente versando così un mestolo di pastella su tutta la superficie della padella aiutandovi con un apposito attrezzo.

Continua la lettura
46

Non appena la crepes sarà diventata dorata su entrambi i lati, trasferitela su un piatto e ripetete lo stesso procedimento fino ad esaurire completamente la pastella. A questo punto lavate le zucchine, tagliatele a fette e grigliate ognuna di esse fino a quando saranno morbide. Riempite le crepes con le zucchine, il prosciutto e la mozzarella. Arrotolatele e adagiatele su un piatto da portata. Volendo potete cospargere i rotolini con del parmigiano grattugiato.

56

In alternativa è possibile preparare le crepes dolci, realizzando i rotolini di crepes alla nutella, prendete una coppa e unite la farina, con il latte, lo zucchero di semola e il burro precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente. In una crepiera fate sciogliere una noce di burro e mettete un mestolo dell'impasto. Fate cuocere 5 minuti da un lato, girate e fate cuocere 5 minuti dall'altro. Una volta che saranno pronte tutte le crepes, prendete la nutella e stendetela in ogni crepes con un coltello piatto. Arrotolate le crepes su sé stesse e adagiatele su un piatto da portata. Spolverate i rotolini con lo zucchero a velo. Volendo è possibile aggiungere sui rotolini dei ciuffetti di panna montata o di nutella.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • 20 gr di burro
  • 25 gr di parmigiano
  • Sale e pepe q.b
  • 140 gr di farina 00
  • 300 gr di prosciutto cotto
  • 3 mozzarelle
  • 600 gr di zucchine

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare dei rotolini di tonno

Per servire un gustoso antipasto ai vostri ospiti o semplicemente per preparare una merenda buona e veloce, vorrei insegnarvi a preparare dei gustosissimi rotolini al tonno. Molte persone non sanno come preparare questa ricetta, ma in realtà è davvero...
Antipasti

Come preparare i rotolini di pollo ripieni al formaggio e speck

Se avete poco tempo a disposizione ed intendete preparare un secondo piatto gustoso e nel contempo veloce, potete optare per dei rotolini di pollo ripieni al formaggio e speck. Nello specifico, si tratta di seguire delle linee guida ben precise atte a...
Antipasti

Come preparare le crepes di farina di ceci e miglio

Se amate le crepes e siete alla ricerca di una salutare ricetta vegan, questa che vi propongo oggi fa al caso vostro. Le crepes di farina di ceci e miglio sono gustose, facili fa realizzare e prive di ingredienti di derivazione animale. Sono ottime da...
Antipasti

Come preparare le crepes di avocado con crema di pistacchi

Le crepes sono una specialità dolciaria francese ma ormai tutto il mondo conosce ed apprezza la bontà di questo dessert delicato. Di questa squisitezza esistono tante diverse versioni, a partire dalle crepes al naturale, semplicemente spolverate di...
Antipasti

Come preparare le crepes con radicchio, speck e stracchino

Le crepes sono ormai molto diffuse nella nostra nazione, ed in particolar modo in molti comuni nelle zone della Francia e del Portogallo. È possibile farcirle in maniera versatile e vostro piacimento. La loro preparazione non è molto difficile e differisce...
Antipasti

Come preparare i fagottini di crepes all'avocado

L'avocado è un frutto esotico molto nutriente e ricco di benefici per il nostro organismo: è infatti un concentrato di vitamine e di antiossidanti che contrastano il colesterolo e rafforzano il sistema immunitario; se si aggiunge che è considerato...
Antipasti

Rotolini pan carré, emmental e funghi

Ci sono piatti che grazie alla loro versatilità si possono adoperare in tante occasioni. Presentandoli come antipasti, portate di mezzo o addirittura come secondi. I rotolini di pan carré, emmental e funghi fanno parte di questa lunga lista. Sono facili,...
Antipasti

Come preparare i rotolini di patate alla pancetta croccante

La ricetta che andiamo a presentare, sfiziosa ma allo stesso tempo semplice, vuole consigliarvi un antipasto adatto a molte situazioni, adattandosi bene anche come contorno per secondi piatti. La preparazione dei rotolini di patate alla pancetta croccante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.