Come preparare i rotolini di patate alla pancetta croccante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La ricetta che andiamo a presentare, sfiziosa ma allo stesso tempo semplice, vuole consigliarvi un antipasto adatto a molte situazioni, adattandosi bene anche come contorno per secondi piatti. La preparazione dei rotolini di patate alla pancetta croccante, come già detto, è molto semplice e gli ingredienti facilmente trovabili in tutte le nostre cucine. Inoltre questa è una ricetta aperta a molte interpretazioni e cambiamenti, ad esempio al posto della pancetta potete usare tranquillamente speck o beacon. Ci vorrà solamente una mezz'oretta per preparare questa ricetta e vi assicuro che ne varrà la pena! Gli ingredienti indicati sono per otto persone, comunque potete usare una patata a persona per prepararne per più o meno persone.

26

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 200 g di pancetta
  • 50 g di burro
  • salvia, rosmarino
  • sale, pepe.
36

Per prima cosa lavate bene le patate. È consigliabile aggiungere un po' di bicarbonato all'acqua che userete per pulire le patate. Riempite una pentolina con dell'acqua, portate a ebollizione e immergete le patate per 15/20 minuti o fino a quando potete bucarle facilmente con una forchetta. Finita la cottura lasciate stiepidire e pelatele.

46

Quando le patate sono ben cotte, con uno schiacciapatate o semplicemente con una forchetta, schiacciatele in una ciotola. Unite il burro, salate, pepate e mescolate tutto omogeneamente. Fatto ciò non ci rimane altro che fare delle polpette con il composto di patate e burro. Volendo consigliare una variante alla ricetta classica si può, anziché schiacciare le patate, tagliarle per lungo in quattro spicchi e spennellarle con del burro fuso.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda la pancetta stendetela su un tagliere e arrotolateci dentro le polpette di patate. Se notate che la pancetta è un po' troppo alta non dimenticatevi di batterla. Ponete gli involtini su di una teglia da forno, e cospargete con un trito di aromi. Non importerà ungere la teglia, il grasso della pancetta sarà più che sufficiente. Se vedete che la pancetta tende ad aprirsi potete mettere benissimo degli stuzzica denti per fermare il tutto. Infornare il tutto in forno preriscaldato a 200°C per una decina di minuti o fino a quando notate la pancetta dorarsi. Ricordatevi di girare gli involtini a metà cottura.

66

A questo punto il piatto è pronto per essere servito. Come detto all'inizio, gli involtini di patate alla pancetta croccante sono un piatto adatto come piatto da buffet, antipasto o anche come contorno per secondi piatti. Vi consiglierei di abbinarlo a secondi non troppo pesanti data la presenza del grasso della pancetta. Con poca fatica porterete a tavola qualcosa di estremamente semplice ma allo stesso tempo estremamente sfizioso. Vi auguro buon appetito !

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Sbriciolata di patate con cipolla e pancetta

Se dico "sbriciolata" a tutti viene in mente un dolce... Mentre può anche essere un piatto salato. Una sbriciolata sfiziosa adatta per un antipasto o un contorno. Velocissima da preparare, economica e gustosa. Un piatto che sicuro piacerà a tutti, bambini...
Antipasti

Patate americane con cheddar e pancetta

Grazie alla grande varietà di verdure e ortaggi, alle loro tante tipologie e ai moltissimi colori, in cucina si possono realizzare infinite ricette, non solo gustose ma anche belle a vedersi. Questo è il caso delle patate perché ne esistono di bianche,...
Antipasti

Come fare le patate alla pancetta

Le patate sono un alimento molto comune in cucina e con esse si possono cucinare moltissimi piatti. Si possono utilizzare per per condire la pasta o per arricchire un'insalata, si possono friggere, cuocere al forno o lessare. Inoltre, si possono utilizzare...
Antipasti

Ricetta: teglia di patate alla pancetta e cipolla

Nei mesi estivi viene sempre più voglia di mangiare roba fresca e preparata in modo facile e veloce. Non sempre però è possibile accontentare la nostra voglia di leggerezza, specialmente quando di mezzo ci si mettono i nostri ingredienti preferiti....
Antipasti

Pancetta con patate americane e peperoni

Un piatto che sta andando molto in voga di questo periodo e che (ahimè) non è assolutamente un piatto italiano, è la pancetta con contorno di patate americane e peperoni. Questo piatto molto rustico è tipicamente occidentale e può essere servito...
Antipasti

Ricetta: involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta

Se desiderate preparare un secondo piatto molto gustoso, adatto sia agli adulti che ai bambini, potete cimentarvi con la ricetta degli involtini con tacchino, patate, ricotta e pancetta. Per quanto possa sembrare piuttosto pesante ed elaborato, bisogna...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene al formaggio e pancetta

La ricetta delle patate ripiene al formaggio e pancetta sono un piatto tipico, originale e goloso, una gioia per il palato di cui dalla preparazione e dagli ingredienti, è la quintessenza della "ricchezza" di una cucina che piace a grandi e piccini.Per...
Antipasti

Ciambellone rustico con patate, pancetta e provola

Quella del ciambellone rustico alle patate rappresenta una ricetta di sicuro successo, gradita sia dai grandi e che dai piccini. Questo ciambellone è alto, soffice e morbido, e nella parte interna risulta saporito e gustoso grazie all'aggiunta della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.