Come preparare i sedani con mortadella e peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i sedani con mortadella e peperoni
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di non sapere cosa preparare perché non si ha voglia di mangiare sempre le solite pietanze. Grazie ad internet, anche se non siamo degli esperti di cucina, potremo riuscire facilmente a preparare pietanze sempre differenti, semplicemente seguendo tutte le indicazioni riportate all'interno di una delle moltissime guide che troveremo in pochi secondi online. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare correttamente dei gustosissimi sedani con mortadella e peperoni. Come potremo notare leggendo la ricetta riportata di seguito, la preparazione di questo piatto è veramente molto semplice e con semplici operazioni riuscire ad assaporare una nuova pietanza.

25

Occorrente

  • Ingredienti: 500 gr di sedani rigati, 250 g di mortadella, 2 peperoni, 1 cipolla, basilico, pecorino romano, parmigiano reggiano, olio extravergine di oliva, sale, pepe
35

Ci serviranno pochi ingredienti: un tipo di pasta corta come i sedani o le penne rigate, mortadella, peperoni, cipolla, basilico, pecorino romano, parmigiano reggiano, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Se non abbiamo la mortadella, possiamo usare in alternativa pancetta, speck, prosciutto cotto o crudo. Sarebbe preferibile avere una fetta grossa e tagliarla a dadini o a listarelle.

45

Prepariamo una padella antiaderente e tagliamo la mortadella a cubetti, a listarelle o spezzettiamola se è a fette. Sbucciamo la cipolla, tagliamola a fettine sottili e mettiamola in padella a far rosolare assieme alla mortadella. Aggiungiamo pochissimo olio perché la mortadella rilascia grassi che si sciolgono. Teniamo la fiamma bassa e mescoliamo con un cucchiaio di legno.
Laviamo i peperoni, togliamo il picciolo, asportiamo la parte centrale che contiene i semi e laviamo anche l'interno. Tagliamo a listarelle sottili ed aggiungiamoli in padella. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere a fiamma bassa, aggiungendo un goccio d'acqua, se necessario e mescolando ogni tanto per far amalgamare gli ingredienti. Regoliamo il sapore con sale e pepe.







.

Continua la lettura
55

Nel frattempo prepariamo una pentola d'acqua con un cucchiaio di sale grosso e portiamo ad ebollizione. Buttiamo in acqua la pasta e facciamo bollire secondo i tempi indicati sulla confezione, controllando la cottura per averli al dente. Scoliamo e lasciamo la pasta ancora un paio di minuti nello scolapasta per eliminare tutta l'acqua.
Uniamo la pasta al composto che abbiamo preparato, spargiamo una manciata abbondante di pecorino e parmigiano reggiano grattugiato e mescoliamo per amalgamare il tutto. A questo punto, la nostra ricetta è finalmente terminata e potremo finalmente provare a preparare i sedani con la mortadella e peperoni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i ravioli di patate e mortadella

I ravioli sono soltanto alcuni tra i tanti tipi di pasta fresca fatta in casa. La loro bontà è resa tale grazie ai diversi metodi di farcitura, e tra questi, ne esistono alcuni poco conosciuti, ma ugualmente gustosi. Parliamo infatti, di patate e mortadella...
Primi Piatti

Sedani al forno con radicchio e scamorza affumicata

I sedani al forno con radicchio e scamorza affumicata rappresentano un piatto di grande impatto e tradizione che può divenire il protagonista, in sostituzione delle tradizionali lasagne delle nonna, del pranzo della domenica. La preparazione di questa...
Primi Piatti

Come preparare la pasta aromatica ai peperoni

La pasta aromatica ai peperoni ha molte varianti. Oltre ai peperoni si possono aggiungere anche altri ingredienti. La pasta aromatica ai peperoni si ottiene, realizzando una crema di peperoni a cui andrà aggiunta della panna da cucina. Con la crema verrà...
Primi Piatti

Come preparare le penne rigate con peperoni e zenzero

Cucinare può essere noioso quando ci si trova a preparare costantemente gli stessi piatti. Per aggiungere un tocco di sapore e colore in più alla vostra tavola, provate a realizzare queste golose penne rigate con peperoni e zenzero. Si tratta di un...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsa di peperoni

La pasta con salsa di peperoni è uno dei piatti classici della cucina italiana, una ricetta unica nel suo genere, davvero gustosa e adatta a qualsiasi palato. E’ un piatto apprezzato anche dai vegetariani ed è ideale anche per le persone che sono...
Primi Piatti

Come preparare i bigoli in salsa di peperoni rossi

I bigoli sono una pasta tipica del Veneto ma conosciuta anche nella Lombardia Orientale. Non sono altro che una pasta lunga, dalla forma simile allo spaghetto ma con il diametro più grande. Per preparare i bigoli in salsa di peperoni rossi occorre solo...
Primi Piatti

Come preparare il riso basmati con peperoni

Il riso basmati con i peperoni è una ricetta facile e gustosa. Ideale anche per vegetariani e vegani. L'utilizzo dei riso basmati rende il piatto più ricercato e buono. È ideale per le cotture lunghe, come quelle dei risotti perché non scuoce. L'abbinamento...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai peperoni con crema di rucola

Per riuscire a fare un piatto originale bisogna caratterizzarlo con gusto e armonia. I primi preparati con la pasta sono quelli che di solito raggiungono il maggiore successo. La regola principale è quella di scegliere il formato e abbinarli a un condimento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.