Come preparare i tacos di pescatrice

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete proporre in tavola qualcosa di speciale, ecco a voi i tacos a base di rana pescatrice, avocado e yogurt intero naturale. È un piatto che coniuga alla perfezione i sapori messicani con quelli tipici italiani e solitamente viene apprezzato da tutti. Questa specialità gastronomica è molto semplice da realizzare e può essere presentata in tavola sia come sfizioso antipasto che come secondo piatto da accompagnare con un’abbondante insalata mista preparata con verdure di stagione. Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari prima di mettervi ai fornelli. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questi gustosi tacos di pescatrice.

27

Occorrente

  • 4 tacos già pronti
  • 200 g di pescatrice
  • 200 g di cavolo rosso
  • Un avocado
  • 125 g di yogurt intero naturale
  • ½ limone
  • Salsa rossa piccante
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
37

Come preparare le verdure

Prendete il cavolo rosso e tagliatelo a listarelle abbastanza sottili. Trasferitelo in uno scolapasta, lavatelo direttamente sotto il getto della fontana e poi scolatelo bene. Mettete il cavolo così preparato in una ciotola e conditelo con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine d’oliva poi mescolate il tutto.
Tagliate l’avocado a metà e togliete il nocciolo. Tagliate la polpa a fettine non troppo sottili e irroratelo con il succo del mezzo limone per evitare che inizi subito a ossidarsi.

47

Come preparare la rana pescatrice

Pulite accuratamente la rana pescatrice e tagliatela a tocchetti non troppo piccoli. Mettete il pesce in una padella capiente e insaporitela con poco sale, una macinata di pepe e mezzo cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco sotto la padella e cuocete la pescatrice per una decina di minuti circa girandola più volte sotto sopra per ottenere una cottura uniforme. La rana pescatrice è un pesce abbastanza costoso e non proprio alla portata di tutti. Se volete realizzare un piatto decisamente più economico, sostituitela con la stessa quantità di orata o di un’altra varietà di pesce a vostra scelta.

Continua la lettura
57

Come preparare e servire i tacos

Mettete i tacos in una padella antiaderente e scaldateli a fiamma vivace per uno o due minuti senza aggiungere nient'altro. Appena saranno pronti spalmate la superficie con lo yogurt. Aggiungete poca salsa rossa piccante e poi unite una cucchiaiata di cavolo rosso. Insaporite con una spolverata di prezzemolo sminuzzato e le fettine di avocado. Infine aggiungete la rana pescatrice precedentemente scottata in padella. Servite i tacos caldi dopo averli leggermente salati e arricchiti con una macinata di pepe. Abbinate ai tacos una birra chiara e il successo sarà assicurato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I tacos potete facilmente reperirli nei supermercati ben forniti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i bocconcini di pescatrice in crosta

Se volete stupire parenti e amici con una preparazione insolita e golosa, ecco a voi i bocconcini di pescatrice in crosta da servire assieme a un’insalata fresca di stagione oppure con un abbondante purè di patate. Sono una vera delizia sia per il...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di bacon, pescatrice e gamberi

Siete alla ricerca di un piatto semplice ma gustoso? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare dei gustosi spiedini a base di bacon, rana pescatrice e gamberi sgusciati. Le dosi indicate sono per quattro persone ma se volete abbondare, raddoppiate...
Antipasti

Come preparare le polpette di rana pescatrice grigliate

A volte iniziare una dieta sana fa pensare a cibi che nessuno vuole mangiare mai, alla tristezza di dover anche assaggiare nuove cose, perché sono scritti nella dieta.In particolare, quando parliamo di bambini, viene sempre difficile far mangiare loro...
Antipasti

Come fare la salsa per per i tacos

Di frequente può succedere di desiderare la compagnia dei nostri amici o parenti a pranzo o a cena, ma l'unico problema è che in circostanze del genere potrebbe capitare di non avere proprio idea di cosa preparare e servire ai nostri commensali. Per...
Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.