Come preparare i tagliolini al pesto di limone e prezzemolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se intendete preparare una ricetta innovativa, economica e di rapida esecuzione, potete optare per dei tagliolini al pesto di limone e prezzemolo. Si tratta in pratica di una rielaborazione del classico pesto alla genovese, ideale soprattutto per il periodo estivo. A tale proposito, ecco dunque una guida su come preparare questo gustoso primo piatto.

26

Occorrente

  • 450 gr di tagliolini freschi all’uovo o 400 gr di tagliolini di grano duro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 30 gr di pinoli
  • un mazzetto abbondante di prezzemolo
  • ½ limone
  • 6 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • pepe nero e sale
36

Preparare il pesto

Come prima cosa mettete sul fuoco una pentola capiente con all'interno abbondante acqua salata e portatela poi ad ebollizione. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del pesto. Nello specifico pelate ed affettate l’aglio e poi trasferitelo nel frullatore insieme a dei pinoli, olio extravergine d'oliva parmigiano e prezzemolo. Se tuttavia preferite un pesto meno ridotto a poltiglia e con più scaglie degli ingredienti utilizzati, allora usate il frullatore a scatti. In tutti i casi prima di procedere con un altra piccola frullata, aggiungete del succo di limone e del sale quanto basta. Questa tipologia di preparazione del pesto è ovviamente veloce, ma è importante sottolineare che se intendete prepararlo come avviene per tradizione nel famiglie genovesi, allora dovete innanzitutto agire manualmente, usando quindi il classico mortaio, e sostituire il prezzemolo con del basilico fresco e profumato. Gli altri ingredienti sono invece gli stessi ma la lavorazione manuale serve indubbiamente ad esaltarne il gusto.

46

Cuocere la pasta

A questo punto profumo di limone e quello del pesto vi farà venire l’acquolina in bocca. Quando l’acqua per la pasta avrà raggiunto l’ebollizione versate i tagliolini e lasciateli cuocere secondo i tempi indicati sulla confezione. Quelli di grano duro hanno una cottura piuttosto breve: in sei o sette minuti sono pronti; la pasta fresca è ancor più rapida: bastano quattro o cinque minuti. Un attimo prima di scolarli prelevate due mestolate di acqua di cottura, aggiungetele al pesto e mescolate.

Continua la lettura
56

Impiattare i tagliolini al pesto

A questo punto potete trasferite i tagliolini ben scolati nella pentola, e condirli con il pesto, dopodiché girateli delicatamente per farli amalgamare bene. Adesso è giunto il momento di impiattare i tagliolini al pesto di limone e prezzemolo, anche se prima di servirli in tavola, potete aggiungere un tocco personale in più; infatti, il consiglio è di fare una spolverata di pepe se gradito, di altro prezzemolo fresco tritato, e di qualche altra goccia di succo di limone, quest'ultimo categoricamente fresco e possibilmente di coltivazione biologica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualora invece preferiste una consistenza molto omogenea e cremosa, frullate ad alta velocità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo

Creare ricette nuove e dal sapore unico nn sempre è facile. Ci vuole tanta inventiva per riprodurre nuove ricette con i sapori della terra. In questa guida vedremo come preparare gli spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo. Illustreremo,...
Primi Piatti

Gnocchi profumati al limone con pesto di rucola

Gli gnocchi sono un delizioso tipo di pasta a base di farina e patate. Ideale per molti condimenti, consente di realizzare degli ottimi primi in grado di accontentare grandi e piccini, grazie alla loro bontà e morbidezza. Esistono innumerevoli ricette,...
Primi Piatti

Risotto con pesto di pistacchi e limone

La ricetta che andremo a proporre di seguito ha un gusto particolare che viene esaltato dall'abbinamento del limone ai pistacchi. Si tratta pertanto di una ricetta vegetariana che può diventare a sua volta anche vegana se si andranno ad eliminare i formaggi...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini in salsa di funghi porcini

Se volete riscoprire il gusto della pasta fresca fatta in casa, provate a prepararla con le vostre mani. Tanti sono i formati che potete ottenere, ma uno dei più speciali sono i tagliolini. Per quanto riguarda il condimento vi suggerisco di accompagnarli...
Primi Piatti

Come preparare la crostata di tagliolini

I tagliolini, tipicamente italiani, sono un formato di pasta all'uovo simile alle tagliatelle, ma leggermente meno larghi. Di rapida cottura, si prestano a vari condimenti, come i sughi di pesce o di carne. Oggi invece i tagliolini assumeranno un aspetto...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini alle olive nere

Fare la pasta in casa e poi condirla con un sugo semplice e veloce, è un ottimo modo per preparare un piatto gustoso e da servire anche ad ospiti di riguardo. Si tratta in questo caso di tagliolini conditi con delle olive nere. In riferimento a ciò,...
Primi Piatti

Come preparare i timballi di tagliolini alle verdure

Se desiderate portare in tavola qualcosa di unico e particolare, provate a realizzare questi gustosi timballi di tagliolini alle verdure. Sono molto semplici da realizzare anche se è necessario avere un po’ di tempo libero a disposizione. Le dosi indicate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.