Come preparare i taglionini alla carbonara con vongole e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cucina italiana è caratterizzata dalla presenza di moltissime pietanze tutte differenti fra loro e con un sapore unico. È proprio per questo motivo che la nostra cucina è una delle migliori al mondo. Se ci piace cucinare, potremo provare anche a noi a preparare pietanze sempre differenti in modo da poter gustare i sapore di ogni parte del nostro paese. Per fare ciò non dovremo fare altro che cercare su internet, fra le moltissime ricette che ogni giorno pubblicano gli utenti di ogni parte del mondo, quella che vogliamo provare a preparare. In questo modo sarà sufficiente seguire tutte le indicazioni riportate al suo interno per riuscire in pochissimo tempo a preparare un buonissimo piatto. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare correttamente, dei gustosissimi taglionini alla carbonara con vongole e zucchine.

25

Occorrente

  • 400 g di tagliolini
  • 1 kg di vongole veraci
  • 300 g di zucchine
  • 4 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
35

Iniziare la preparazione dei tagliolini alla carbonara con vongole e zucchine pulendo queste ultime; si tratta di un'operazione necessaria per eliminare l'eventuale sabbia presente al loro interno. Per farlo, sfregare le vongole tra loro, verificando che non siano presenti esemplari aperti (oppure rotti); in tal caso eliminarli. A questo punto prendere un tagliere e battere ogni vongola sulla sua superficie, per fare uscire quanta più sabbia possibile. Successivamente preparare una soluzione versando in una ciotola 1 litro d'acqua e una ventina di grammi di sale rosso; mescolare e versare le vongole, lasciandole per almeno due ore immerse nell'acqua.

45

Terminata l'operazione preparare una casseruola sul fuoco e versare al suo interno le vongole assieme ad un filo d'olio e ad uno spicchio d'aglio schiacciato (oppure dell'aglio tritato). Quando si saranno aperte sgusciarle, lasciandone da parte solo una decina, che verranno impiegate per la decorazione. Passare alla preparazione delle zucchine, tagliandole a julienne e saltando in padella solo la parte verde; anche in questo caso impiegare un filo d'olio. Cuocerle per 5 minuti a fiamma viva, poi unire le vongole sgusciate in precedenza, versando anche parte della loro acqua di cottura, ovviamente dopo averla filtrata con un colino a maglie finissime.

Continua la lettura
55

Lasciare sul fuoco ancora per un paio di minuti, abbassando la fiamma, quindi spegnere. Prendere una terrina e rompervi le uova, quindi sbatterle con del parmigiano grattugiato, salando e spolverizzando con del pepe macinato. Lessare i tagliolini in una casseruola contenente abbondante acqua salata, scolandoli al dente; versarli nella padella contenente le vongole e le zucchine e farli saltare riaccendendo il fuoco. Una volta tolta la padella dal fornello aggiungere le uova, amalgamando gli ingredienti con un paio di cucchiai, in modo che l'uovo possa creare una cremina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: bavette alle vongole e zucchine

Se l'estate è alle porte e avete propria voglia di un piatto fresco e dal sapore estivo, allora non c'è niente di meglio che un bel piatto di bavette alle vongole e zucchine. La ricetta che vi presentiamo oggi è senza dubbio una delle più estive del...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara di mare e zucchine

La carbonara, senza dubbio, è uno dei piatti più gustosi della nostra cucina, in grado di soddisfare sia i grandi che i piccini. In questo articolo vi spiegheremo, attraverso una una ricetta piuttosto veloce, come imparare a cucinare una carbonara di...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di vongole, zucchine e zafferano

La zuppa è un piatto dalle origini antiche. È caratterizzata da un brodo lento e, quasi sempre viene accompagnata da fette di pane o crostini. Generalmente le zuppe si preparano con i legumi e con le verdure. Ma si possono fare eccezioni creando zuppe...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara vegana con zucchine e farina di ceci

Negli ultimi anni il numero di persone che sceglie un'alimentazione vegetariana è in costante crescita, un trend che ha segnato anche la nascita di bar, buffet e ristoranti ad hoc. A conferma della nuova tendenza cresce costantemente l'offerta di prodotti...
Primi Piatti

Gnocchetti con vongole e zucchine

È risaputo che i paesi stranieri invidiano gli italiani per tantissime cose: infatti, oltre agli innumerevoli monumenti famosi e all'arte che contraddistingue tutte le città italiani, anche il modo in cui cuciniamo e diamo vita a piatti particolari...
Primi Piatti

Come preparare la fregula con zuccchine, vongole e capesante

La fregula è un piatto tipico sardo che assomiglia per composizione al cous cous ma ha una grana decisamente più grande. Può essere servita in tavola in tanti modi diversi come per esempio assieme alle zucchine, alle vongole e alle capesante Leggendo...
Primi Piatti

5 modi per preparare la pasta con le vongole

La pasta con le vongole è davvero uno dei piatti più amati della cucina italiana ed internazionale. Con un po' di merito e sano nazionalismo, si può affermare che nessuno come in Italia fa degli spaghetti con le vongole più buoni. Anche se non siete...
Primi Piatti

Come preparare la carbonara vegetale

La pasta è sicuramente l'alimento che contraddistingue la nostra bella Italia. Ne esistono di tantissimi formati e tantissime sono le ricette che ne prevedono l'utilizzo. Oggi voglio proporvi una ricetta buonissima e di facile preparazione: la carbonara....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.