Come preparare i tartufini al liquore

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pasticceria consente di fare un infinità di dolci e pasticcini. Le ricette variano secondo gli ingredienti e le modalità di preparazione. Si possono creare torte classiche ed elaborate. Infine i piccoli e minuziosi dessert. Tra questi i tartufini al liquore. Quest'ultimi considerati ottimi dolcetti e soprattutto facili da preparare.
I tartufini al liquore sono una delizia da preparare. Sono ottimi da servire alla fine del pasto assieme al caffè. Ma anche come aperitivo. O accompagnati ad uno spumante dolce freddo. In questa guida vi spiego come preparare i Tartufini al liquore.

27

Occorrente

  • 50 g di mandorle
  • 45 g di nocciole
  • 160 g di zucchero
  • 80 g di acqua
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 60 g di burro
  • 80 g di panna da montare
  • 2 tuorli d’uovo
  • Un cucchiaio di liquore al caffè
  • 30 g di cacao amaro in polvere
37

Preparazione ingredienti

Il primo passo come iniziare a preparare i Tartufini al liquore è la preparazione degli ingredienti. Si comincia mettendo nel mixer le mandorle pelate, e le nocciole. Si e tritano fino ad ottenere una granella omogenea e dall'aspetto regolare. A questo punto si versa la miscela in una leccarda rivestita di carta da forno. Si accende il forno a 180° C facendoli tostare per un paio di minuti. Terminata la tostatura si versa tutto in un pentolino. Aggiungendo acqua e zucchero semolato. Si mette sul fuoco e si fa sciogliere a fuoco lento. Quando lo zucchero raggiungerà la liquefazione completamente, si alza la fiamma, portando ad ebollizione. Si Abbassa la fiamma lasciando bollire piano finché la miscela diventa di colore ambrato. Infine si versa tutto sulla granella nella teglia. Si livella con una spatola a lama lunga, lasciandolo raffreddare per un’oretta circa.

47

Il composto

Quando il composto sarà ben freddo si spezzetta il croccante con un coltello. Si passa e passa nel mixer per ridurlo di nuovo in granella. Nel frattempo si fa sciogliere il cioccolato fondente. Tagliato a pezzetti assieme al burro. Facendolo sciogliere a bagnomaria in un pentolino. Fino a che mescolando con un cucchiaio di legno si ottiene un composto ben amalgamato e cremoso. Per preparare i Tartufini a liquore, si deve scegliere un buon cioccolato con un'alta percentuale di cacao. Questo accorgimento si otterrà un risultato ottimale.
A questo punto si toglie dal fuoco. Si aggiungono i tuorli e il liquore al caffè mescolando energicamente. Si Lascia raffreddare, per poi aggiungere il croccante sminuzzato e la panna montata.

Continua la lettura
57

Le palline

A questo punto si continua a mescolare con un cucchiaio da minestra. Si preleva un po’ di composto ed aiutandosi con entrambe le mani si formano delle piccole palline. Prima di portare in tavola i deliziosi tartufini al liquore, bisogna rotolarle una ad una nel cacao amaro in polvere. Infine si sistemano delicatamente nei pirottini di carta. Per concludere si mettono i tartufini al liquore su di un piatto da portata, Ed ecco la ricetta: Come preparare i tartufini al liquore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete aggiungere all'impasto una bustina di vanillina per dare ai tartufini un aroma più ricco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i tartufini al cocco

I tartufini al cocco sono golosi e soffici dolcetti fatti con cioccolato, panna e farina di cocco. Speciali per la tavola delle feste e deliziosi da offrire agli amici, sono apprezzati da grandi e piccini ed il procedimento per realizzarli, pur non essendo...
Dolci

Tartufini al cioccolato e caffè

Quando si vuole preparare un dessert sfizioso ed invitante per i propri ospiti si può optare senza dubbio per i tartufini al cioccolato e caffè. Si tratta di una ricetta veramente gustosa che è piuttosto semplice da realizzare e non necessita di troppo...
Dolci

Ricetta: tartufini cacao e ricotta

Le tradizioni culinarie di tutto il mondo offrono una miriade di ricette da utilizzare in caso di necessità; tra questi, ci sono sicuramente i tartufini con cacao e ricotta, che appartenono alla categoria dei finger food. Dal gusto delizioso, queste...
Dolci

Ricetta: tartufini di pandoro e cacao

Il pandoro durante le festività natalizie non manca proprio mai nelle nostre case, anzi a volte non riusciamo a consumarlo del tutto. A tal proposito possiamo utilizzarlo per preparare delle ricette davvero gustose e sfiziose. Questa guida ha come scopo...
Dolci

Ricetta: tartufini Nutella e cocco

I dolci sono l'alimento più amato dalle persone, il loro sapore può addolcire una giornata e renderla molto più piacevole. Ma sono anche molto apprezzati in diverse occasioni, come feste o riunioni tra amici ecc... Esistono moltissimi dolci in commercio...
Dolci

Come preparare i pasticcini con crema al liquore

I pasticcini, come si rileva dal nome, sono dei piccoli e deliziosi dolci. Si chiamano anche "mignon" ed appartengono alla gastronomia pasticcera. Sono comuni in tutta Europa, ma specialmente in Italia. Si compongono solitamente con una base di pasta...
Dolci

Come fare dei tartufini alla frutta

Quando si hanno degli ospiti a cena e non si sa che cosa preparare per dessert per deliziare i propri commensali, è possibile senza dubbio optare per degli sfiziosi tartufini alla frutta. Si tratta di una ricetta estremamente gustosa che non richiede...
Dolci

Come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto

La pesca è uno dei frutti più impiegati durante la stagione estiva. Il suo gusto delicato e molto dolce arricchisce qualsiasi tipo di dessert, oltre a rendere eccezionale una classica macedonia. Esistono diverse tipologie di pesca, dalla nettarina fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.