Come preparare i tocchetti di peperone al sapor di acciuga

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il cibo permette di unire la gente, in quanto rappresenta un momento speciale adorato praticamente da chiunque. Anche se i gusti risultano personali, esistono delle ricette culinarie gradite da tutti. Una verdura piuttosto apprezzata dalla maggioranza degli italiani è il peperone, in grado di contrastare i tumori e le problematiche riguardanti il sistema cardiovascolare. Un pesce azzurro molto consumato è invece l'acciuga, che fornisce un'elevata quantità di proteine e sali minerali. Questi due ingredienti specificati possono mescolarsi e dar vita ad una pietanza deliziosa. Qui di seguito verrà indicato come preparare i tocchetti di peperone al sapor di acciuga.

26

Occorrente

  • 4 peperoni verdi
  • 60 g di mollica di pane
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 acciughe sott'olio
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine d'oliva (q.b.)
  • Sale fino (q.b.)
  • Pepe nero (q.b.)
  • 3 foglie di menta
  • Prezzemolo (q.b.)
36

Cuocere i peperoni verdi ed imbustarli

Innanzitutto è necessario accendere il forno presente in cucina e fargli raggiungere una temperatura pari a 220°C. Durante la fase di riscaldamento dell'elettrodomestico, sciacquare i peperoni verdi lasciandone il picciolo. Posizionarli dopo all'interno di una teglia ricoperta attraverso un foglio di carta forno. Farli cuocere per circa mezz'ora, ribaltandoli periodicamente affinché la cottura risulti omogenea. Adesso che l'esterno dei peperoni è diventato lievemente bruciato, collocare immediatamente le verdure dentro una busta di carta adeguata.

46

Tagliare i peperoni verdi, mescolare il parmigiano con la mollica e fare un trito

I peperoni verdi appena cotti nel forno devono rimanere all'interno del sacchetto di carta per almeno mezz'ora di tempo. Trascorsi 30 minuti, rimuovere tutta la pelle esterna delle verdure con le mani. Da togliere risultano anche i piccioli, i semi interni ed ogni filamento bianco esistente. Soltanto adesso è possibile ritagliare i peperoni verdi, in modo da creare tocchetti aventi la medesima grandezza. Le diverse porzioni ottenute vanno inserite dentro una pirofila oliata. Spezzettare la mollica del pane ed unirla al parmigiano grattugiato. Realizzare un trito perfetto di spicchio d'aglio, foglie di menta e prezzemolo.

Continua la lettura
56

Mischiare gli ingredienti e cuocerli prima di servirli

Aggiungere il trito a base di erbe aromatiche nel miscuglio di parmigiano grattugiato e mollica di pane. Successivamente versare i pezzetti di acciuga, dopo aver rimosso totalmente l'olio. Amalgamare bene il tutto e provvedere al suo condimento. Mettere dunque sale fino, pepe nero ed olio extravergine d'oliva. Il composto ottenuto andrà mischiato ai peperoni, impiegando un normale cucchiaio. Posizionare la ricetta culinaria nel forno preriscaldato a 220°C. Lasciarla cuocere finché non si intravede una crosta fragrante in superficie (6-7 minuti). Terminata la cottura, servire caldi i tocchetti di peperone al sapor di acciuga.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Togliere il picciolo, i semi interni ed i filamenti bianchi interni dopo aver cotto i peperoni verdi.
  • La cottura esterna dei peperoni verdi deve risultare omogenea, dunque bisogna girarli durante la cottura in forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i peperoni ripieni sott'olio

Dal sud a tutta l'Italia una semplice ricetta si è diffusa negli ultimi anni per la sua facilissima preparazione e la golosità del sapore al palato: i peperoni ripieni sott'olio.Questo modo sfizioso di conservare il peperone, preparabile con diversi...
Antipasti

Come preparare i fusilli alla viennese

I fusilli alla viennese sono un goloso primo piatto a base di pasta e wurstel tagliati a rondelle. È una specialità molto amata sia dagli adulti che dai bambini ed è molto semplice da preparare. Anche i meno abituati ad avere a che fare con pentole...
Antipasti

Come preparare in modo sbrigativo i peperoni

In questa guida, si vuole proporre come poter preparare in modo sbrigativo i peperoni e poterli serviere in tavola, ai propri amici e parenti. Ogni metodo di cottura produce un sapore e una consistenza unici. Il peperone è un ortaggio che ben si presta...
Antipasti

Come preparare i peperoncini verdi farciti

Se volete preparare un antipasto sfizioso e diverso dal solito, ecco a voi la ricetta dei peperoncini verdi farciti. Il sapore delicato del caprino arricchito con quello più forte delle acciughe ben si abbina a quello dei peperoncini verdi, creando un...
Antipasti

Ricetta: salsa di peperoni

Ecco pronta una nuova ed anche molto utile ricetta, attraverso la quale poter preparare e portare in tavola, una valida proposta per i nostri ospiti. Nello specifico cercheremo di capire come preparare, in cucina e con ingredienti veramente semplici da...
Antipasti

Come preparare la salsa verde per le acciughe

Una ricetta tipica della tradizione piemontese è la salsa verde per le acciughe; composta principalmente da prezzemolo, si accompagna con tutti i tipi di carne, ma nello specifico è preferibilmente accostabile al bollito. Grazie al suo gusto delicato,...
Antipasti

Come preparare i peperoni tonnati

Colorati, gustosi e salutari: questi tre aggettivi descrivono alla perfezione i peperoni. Quest'ultimi sono ortaggi estivi contenenti tanti principi attivi, tra i quali vitamina C , magnesio e potassio. Inoltre, contenendo una buona quantità di acqua...
Antipasti

Come preparare i crostini vegan con hummus di peperoni

L'hummus è un piatto di origine mediorientale a base di ceci. Nei paesi di origine è molto utilizzato come accompagnamento per le verdure o per i falafel (polpettine di ceci) ed è servito in tutti i ristoranti tipici. È talmente buono che anche nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.