Come preparare i tortellini ai funghi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i tortellini ai funghi
16

Introduzione

I tortellini ai funghi sono un primo piatto gustoso che è adatto sia per un pranzo in famiglia che per una cena importante. Nel tutorial vengono dati alcuni suggerimenti su come preparare i tortellini ai funghi con il ripieno a base di ricotta e condito con parmigiano reggiano. La ricetta è facile da preparare e richiede circa di 40 minuti. Ecco nel dettaglio, passo passo, come biogna procedere per la preparazione della ricetta.

26

Occorrente

  • farina, 200 g
  • uova, 3
  • tuorlo, 1
  • parmigiano reggiano q.b
  • prezzemolo, 2 rametti
  • sale q.b.
  • vino bianco, 2 cucchiai
  • funghi, 150 g
36

Il condimento

Per il condimento si puliscono bene i funghi, si tagliano a fette e si mettono a cuocere, con uno spicchi d'aglio e un filo di olio di oliva, e sale quanto basta. Poi si versa qualche cucchiaio di vino bianco. Successivamente si fa evaporare e ci si può dedicare alla preparazione del ripieno e dell'impasto dei tortellini.

46

Il ripieno

Per il ripieno bisogna lavare il prezzemolo e tritarlo finemente; a parte si grattugia un po' di parmigiano. In una ciotola si setaccia la ricotta, si incorpora il prezzemolo tritato, il parmigiano, un tuorlo ed un uovo intero. Poi, si mescola fino a quando l'uovo si amalgama e si fa riposare. Intanto si prendono i funghi, si mettono in padella con olio e sale e si fanno rosolare. Adesso se ne prende una manciata, si trita e si amalgama al composto di ricotta realizzato in precedenza. Si mescola per distribuire i funghi in modo uniforme e si procede alla suddivisione del ripieno sulla pasta.

Continua la lettura
56

L'impasto

Per la preparazione della pasta bisogna setacciare la farina su un piano da lavoro e creare la classica piccola "cavità" centrale. Successivamente si incorporano due uova, si aggiunge il sale e si comincia a lavorare l'impasto, ripiegandolo su se stesso fino a quando non diventa liscio ed omogeneo. Poi, si stende con il mattarello per ottenere una sfoglia sottile. Per una perfetta cottura in acqua bollente la sfoglia deve essere sottile al punto giusto; la pasta fresca tende ad inspessirsi quando viene "lessata". Dopo aver steso la pasta, si deve tagliare in dischetti o quadrati servendosi di una rotellina dentata. Con un cucchiaino si preleva il ripieno e si distribuisce su ogni quadrato. Ora si richiudono i tortellini; è opportuno accertarsi che i bordi sono ben sigillati per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.

66

La cottura

A questo punto si lessano i tortellini in acqua bollente salata per circa cinque minuti e poi si scolano. Se non si riesce a monitorare bene il tempo basta togliere i tortellini dall'acqua appena emergono in superficie. Poi si condiscono, saltandoli in padella e cercando di distribuire il condimento in maniera uniforme. In seguito si servono ancora caldi cospargendoli con una manciata di parmigiano grattugiato al momento. È sicuramente un piatto che mette d'accordo grandi e piccini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tortellini burro e salvia

Una delle ricette più conosciute dell'Emilia sono i tortellini. I tortellini oggi sono uno dei piatti più utilizzati e consumati in tutta Italia. Ne esistono di svariati modi e con molteplici ripieni. In questa guida vedremo una ricetta abbastanza tradizionale....
Primi Piatti

Come fare i tortellini con zafferano e brie

I tortellini rappresentano una tipologia di pasta all'uovo ripiena, tipica della Regione Emilia Romagna. Sono, di sicuro, uno dei primi piatti più rinomati al Mondo. Però, anche se la loro origine è tipicamente bolognese, sia Bologna che Modena amano...
Primi Piatti

Come preparare i tortellini con panna e funghi

I tortellini con panna e funghi sono una delle ricette più gustose e delicate per un primo piatto versatile, adatto ad ogni menu ed anche ai palati più esigenti e sofisticati. Preparare i tortellini con panna e funghi è molto semplice e sarà possibile...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini bolognesi

Siete pronti per preparare la ricetta dei tortellini bolognesi? Si tratta di un primo piatto squisito. Originario d'Italia, per l'appunto di Bologna, questa pietanza si trova nelle cucine di tutti gli italiani. Questo perché si tratta di una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini al tartufo bianco

Con il proprio gustoso ripieno di carne e parmigiano reggiano, i tortellini sono tipici della cucina dell'Emilia Romagna e si sposano bene con molteplici condimenti, dando vita a delle pietanze dal sapore veramente unico e gradevole. Nel seguente pratica...
Primi Piatti

Come preparare tortellini con panna e speck

Ottimi sia a pranzo che a cena, i tortellini sono un primo piatto facile e veloce da preparare. In particolare oggi vi spiegheremo come preparare i tortellini con panna e speck.Se state preparando una cena o un pranzo per familiari o amici e volete fare...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini con burro e timo

Ci sono ricette che nella loro semplicità sanno rievocare il profumo di casa e con pochi ingredienti, e un pizzico d'amore, possono portare in tavola delle preparazioni indimenticabili. I tortellini, ad esempio, sono un vero simbolo dell'italianità...
Primi Piatti

Spiedini di tortellini

Capita spesso di essere a corto di idee per la preparazione di un pasto che potrebbe essere una cena di famiglia, un incontro con il datore di lavoro o un semplice pranzo con gli amici. Si vorrebbe sempre stupire e fare una bella impressione sull'ospite,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.